Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

L'aeroporto di Zurigo (IATA: ZRH) si trova a Kloten (da cui il nome alternativo Kloten Airport) ed è il principale aeroporto della Svizzera, che serve la Regione di Zurigo.

Da sapere[modifica]

La costruzione dell'aeroporto iniziò nel 1945, su un terreno a Kloten concesso dal governo federale al Canton Zurigo.

L'aeroporto si trova a circa 13 km a nord di Zurigo. È un hub per Swiss International Air Lines, membro di Star Alliance, e le sue sussidiarie, tra cui Edelweiss.

Ci sono tre terminal. L'Airside Center ospita il check-in e i controlli di sicurezza.

Voli[modifica]

Zurigo ha una notevole rete di rotte, con voli verso la maggior parte dei principali aeroporti di tutto il mondo. Molte delle principali compagnie aeree nordamericane, europee e asiatiche (compreso il Medio Oriente) volano da e per Zurigo. L'aeroporto serve tutti i continenti abitati ad eccezione dell'Oceania: infatti, solo la rete di rotte della Svizzera serve cinque di questi continenti.

      Terminal A — Il terminal più vecchio dell'aeroporto, costruito nel 1971. È collegato da un'estremità all'"Airside Centre". La maggior parte dei voli nazionali svizzeri arriva e parte dal Terminal A.
      Terminal B/D — Il Terminal B/D è stato costruito nel 1975 ed è anche collegato allAirside Centre. Può servire contemporaneamente voli Schengen ed Extraschengen con lo stesso insieme di gate; a seconda del tipo di volo servito, il numero del gate è preceduto da una B (per i voli Schengen) o D (per i voli Extraschengen). Ci sono modi separati per raggiungere i gate in modo che i passeggeri non si mescolino.
      Terminal E — Il terminal più recente, aperto nel 2003. È anche l'unico terminal non collegato all'Airside Centre (da cui il nome alternativo: Midfield Terminal), quindi arrivarci richiede un breve viaggio su un treno senza conducente.

Partenze[modifica]

Ci sono tre strutture per il check-in. I check-in 1 e 3 sono utilizzati principalmente dalle compagnie aeree del gruppo Lufthansa, mentre tutte le altre compagnie aeree utilizzano il check-in 2 (ad eccezione di Vueling, che utilizza il 3). I check-in 1 e 2 sono collegati all'Airside Centre, mentre il 3 è dall'altra parte della strada ed è collegato al 1 (e quindi al resto dell'aeroporto) tramite un passaggio sotterraneo.

Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

L'aeroporto è accessibile tramite le autostrade A11 e A51.

In treno[modifica]

Stazione di Zurigo Aeroporto, dove si trovano tutti i treni

Tutti i treni fermano alla 1 stazione di Zurigo Aeroporto. Si trova sotto il check-in 3. I biglietti del treno sono disponibili alla stazione e all'arrivo 1 e 2 (cercate i distributori automatici FFS).

S-Bahn[modifica]

Le linee S2, S16 e S24 servono l'aeroporto. Vanno in città con la prima tappa di Zurigo Oerlikon. La S24 percorre anche l'altra direzione verso Winterthur, mentre altre linee effettuano la svolta all'aeroporto.

Treni regionali e treni Intercity[modifica]

I treni vanno in gran parte della Svizzera e a Monaco di Baviera. La maggior parte dei treni va direttamente alla stazione centrale di Zurigo, ma alcuni treni InterRegio, come la S-Bahn, si fermano a Oerlikon prima di raggiungere Zurigo HB. Nella direzione opposta, molti treni fermano a Winterthur HB.

In tram[modifica]

Fermata tram e autobus

Le linee del tram 10 e 11 fermano in una piccola stazione fuori dall'aeroporto.

In autobus[modifica]

Fuori dall'Airport Centre si trova anche una stazione degli autobus regionali.

Come spostarsi[modifica]

Il Terminal E è collegato all'Airside Center dallo SkyMetro, un treno automatizzato sotterraneo. Ci vogliono circa 3 minuti. Guardate fuori dalla finestra: ci sono immagini nel corridoio che assomigliano a un film a causa del movimento del treno.

Altrimenti, camminare è il modo in cui potete raggiungere la maggior parte dei terminal.

Attesa[modifica]

Piattaforma di osservazione del Molo E di notte
  • 1 Piattaforma di osservazione passeggeri Molo E (Prendete l'ascensore più occidentale fino al secondo piano). Se il vostro volo parte dal Molo E, non perdetevi questo straordinario ponte di osservazione con una vista quasi a 360° dell'intero aeroporto.

Lounge[modifica]

  • Lounge Aspire.
  • dnata Skyview Lounge, +41 43 815 85 20. Ecb copyright.svg Fr. 38. Simple icon time.svg Lun-Dom 6:00-22:00.
  • Emirates Lounge.

Acquisti[modifica]

Dove mangiare[modifica]

Dove alloggiare[modifica]

  • 1 Transit Hotel at Zurich Airport (Transitbereich D, Livello 1, accanto ai gate D), +41 43 816 21 08, @ . Ecb copyright.svg Da Fr. 49 (giorno, fino a 3 ore) a fr. 99 (pernottamento) per camera singola. Check-in: A qualsiasi ora (non prima delle 15:00 per i pernottamenti), check-out: 21:00 (giorno), 9:00 (notte). Se avete un sacco di tempo da far passare fino al vostro volo, questo hotel potrebbe essere un'opzione.

Come restare in contatto[modifica]

La connessione Wi-Fi gratuita è disponibile per 2 ore, con l'importo di utilizzo aggiornato ogni 5 ore. L'utilizzo di Internet aggiuntivo è disponibile a pagamento. Connettetevi alla rete ZurichAirport e ottenete un codice di verifica tramite SMS tramite uno scanner della carta d'imbarco (elenco di luoghi, insieme a ulteriori informazioni come i siti che possono essere visitati gratuitamente in ogni momento è qui).

Nei dintorni[modifica]

Le principali destinazioni nelle vicinanze sono nella Regione di Zurigo, tra cui, ovviamente, Zurigo, ma anche posti come Winterthur e Baden.

Informazioni utili[modifica]

  • L'aeroporto ha ora una pagina su Sina Weibo e un account WeChat per gestire le richieste, utile per residenti e visitatori cinesi.

Noleggio auto[modifica]

Ci sono diversi importanti autonoleggi.

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.
2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma la maggior parte delle sezioni ha contenuti. Nel complesso ha almeno una buona panoramica dell'argomento.