Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Provincia di Oristano
Il campidano di Oristano
Localizzazione
Provincia di Oristano - Localizzazione
Stemma
Provincia di Oristano - Stemma
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Provincia di Oristano è una provincia amministrativa italiana della Sardegna.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Confina a nord con la Provincia di Sassari, a est con la Provincia di Nuoro e a sud con la Provincia del Sud Sardegna.

L'Arco di S'Archittu (Cuglieri)
La torre di Pittinuri, a Santa Caterina di Pittinuri (Cuglieri)


Territori e mete turistiche[modifica]

Provincia di Oristano

Centri urbani[modifica]

La Torre di Mariano II a Oristano
Il castello Malaspina a Bosa
La basilica di Santa Maria della Neve a Cuglieri
  • 40.1258338.8194441 Abbasanta — Qui si trova il nuraghe Losa.
  • 40.18.652 Bonarcado
  • 40.2989588.4977923 Bosa
  • 39.9305568.5302784 Cabras — Capitale della bottarga. Qui si trova il museo dei Giganti di Mont'e Prama.
  • 40.1888898.5672225 Cuglieri — Capitale delle panadas e dell'olio.
  • 40.128.8356 Ghilarza — Qui si trova la casa-museo Antonio Gramsci.
  • 39.772768.581297 Arborea
  • 40.275358.530028 Modolo
  • 39.7510188.6383449 Marrubiu
  • 39.7666678.81666710 Ales — Nella frazione di Zeppara si trova il museo del giocattolo tradizionale della Sardegna
  • 40.1353828.83266511 Norbello
  • 39.9058198.59160912 Oristano — Capoluogo di provincia e capitale della Sartiglia.
  • 39.7197318.63628413 Terralba
  • 39.9476158.94076814 Samugheo — Capitale dell'arte tessile sarda.
  • 40.1419448.65194415 Santu Lussurgiu — Capitale de Sa Carrela 'e Nanti.
  • 40.0833338.76666716 Paulilatino
  • 40.1741678.91916717 Sedilo — Capitale dell'Ardia.
  • 40.0802788.61305618 Seneghe — Capitale dell'olio.
  • 40.2122448.55641819 Sennariolo
  • 40.0029318.64950220 Tramatza

Altre destinazioni[modifica]

Massiccio di Monte Arci
Torre di Marina di Torre Grande
Sito archeologico di Tharros
Su Riu de Sa Ide, a Santa Caterina di Pittinuri (Cuglieri)


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Da nord-ovest dall'aeroporto di Alghero-Fertilia, da nord-est dall'aeroporto di Olbia-Costa Smeralda e da sud dall'aeroporto di Cagliari-Elmas.

In nave[modifica]

Raggiungibile da nord-est dai porti di Olbia-Isola Bianca, Golfo Aranci e di Tortolì-Arbatax, da sud dal porto di Cagliari e da nord ovest dal porto di Porto Torres.


Come spostarsi[modifica]

In aereo[modifica]

Da Cagliari, da Alghero oppure da Olbia.

In auto[modifica]

In nave[modifica]

Da Cagliari, da Porto Torres oppure da Olbia, Golfo Aranci e Tortolì.

In treno[modifica]

Da nord a sud o da sud a nord della provincia attraverso la linea Cagliari-Golfo Aranci, detta Dorsale Sarda

In autobus[modifica]

Attraverso l'ARST (Azienda Regionale Sarda Trasporti).


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.