Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Porto Mantovano
Villa La Favorita
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Porto Mantovano
Sito istituzionale

Porto Mantovano è una città della Lombardia.

Da sapere[modifica]

La sede comunale è nella frazione di Sant'Antonio.

Cenni storici[modifica]

L'origine del nome "Porto Mantovano" è molto più recente. Le prime testimonianze risalgono ad alcuni documenti dell'anno 862 d.C. nei quali viene citato un "Portus de Mantua". Diversi inventari dei secoli X e XI riportano invece la dicitura "In Portu Mantuano". Il porto al quale si riferiscono questi documenti è quello fluviale che sorgeva presso l'odierna località denominata Cittadella (oggi parte del comune di Mantova).

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Stazione di Sant'Antonio Mantovano

In aereo[modifica]

In auto[modifica]

  • Autostrada A22: uscita Mantova nord.
  • S.S. 62 della Cisa

In treno[modifica]

  • Stazione di Sant'Antonio Mantovano sulla linea Mantova-Peschiera.

In autobus[modifica]

Servizio espletato da APAM.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Corte Schiarino
  • 45.18482810.8015611 Villa La Favorita. Edificata tra il 1615 ed il 1624 dall'architetto ducale Nicolò Sebregondi alle porte della città per volere del duca Ferdinando Gonzaga, che in essa avrebbe dovuto trasferire la corte.
  • 45.1965810.785172 Corte Schiarino, Strada S. Maddalena 7/9. È una delle numerose residenze di campagna appartenute alla famiglia Gonzaga.
  • 45.2057610.822133 Corte Spinosa. È una delle numerose residenze di campagna appartenute alla famiglia Gonzaga.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Mantova
  • Goito
  • Laghi di Mantova. È una delle caratteristiche di Mantova. I laghi Superiore, di Mezzo ed Inferiore circondano la città e l'hanno resa invincibile nel corso dei secoli. Sono opera dell'ingegnere Alberto Pitentino, che, nel XII secolo creò un imponente sbarramento sul fiume Mincio, altezza del Ponte dei Mulini. Fanno parte dal 1984 del Parco regionale del Mincio.
  • Parco regionale del Mincio. È un'area naturale protetta della Lombardia situato nella provincia di Mantova. Interessa la valle del fiume Mincio, dal lago di Garda alla confluenza col Po. Fu istituito grazie alla legge regionale n. 47 dell'8 settembre 1984.
  • Parco delle Bertone. È un bosco-giardino che si trova nel comune di Goito. Il parco comprende una zona boscosa, un piccolo laghetto, vari corsi d'acqua e una rete di sentieri e vialetti. Include anche 3 edifici di epoca ottocentesca: una villa padronale, delle scuderie e un edificio un tempo adibito a foresteria.
  • Riserva naturale Bosco Fontana, nel comune di Marmirolo. I Gonzaga, futuri signori di Mantova, vennero in possesso di questa vasta tenuta tra il Mincio, Goito e Marmirolo, che allora era ricoperta da una vasta e fitta foresta e ricchissima di selvaggina e la trasformano in una grande riserva di caccia. Vincoli protezionistici hanno portato fino a noi questo angolo naturale della pianura padana. Bosco Fontana presenta al suo interno alcuni microsistemi che ne arricchiscono le caratteristiche ambientali e ne aumentano le diversità botaniche.
  • Riserva naturale Valli del Mincio. È un'area protetta, costituita da un'estesa zona paludosa, all'interno del bacino del fiume Mincio, situata in un'ampia zona dalla morfologia pianeggiante. Il territorio della Riserva si estende tra i comuni di Rodigo, Porto Mantovano, Curtatone e Mantova.
  • Navigazione sul Mincio e sul lago Superiore.

Itinerari[modifica]

Colline moreniche del lago di Garda


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.