Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Britannia e Irlanda > Irlanda > Leinster > Bray (Irlanda)

Bray (Irlanda)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Bray
Bré
Panorama dalla passeggiata sulle scogliere
Stemma
Bray (Irlanda) - Stemma
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Irlanda
Bray (Irlanda)
Bray
Sito istituzionale

Bray è una città dell'Irlanda centrale.

Da sapere[modifica]

Bray, cittadina della contea di Wicklow,si trova all'estremità meridionale della Baia di Dublino, la capitale irlandese, dalla quale dista pochi chilometri e della quale si può considerare come una città satellite.

Cenni geografici[modifica]

Bray è delimitata, a nord, dalla foce del fiume Dargle, che nasce nelle Wicklow Mountains e a sud dal promontorio Bray Head. La città è situata sulla costa del Mar d'Irlanda e confina a sud con Greystones, raggiungibile anche con una passeggiata sulla Bray Head.

Cenni storici[modifica]

Bray è stata una cittadina importante fin dal XII secolo. Durante il medioevo vennero costruiti due castelli, uno dei quali è ancora visibile a Oldcourt.

Nel 1649 Oliver Cromwell fece una tappa a Bray mentre si stava recando da Dublino a Wexford.

La città rimase un piccolo borgo di pescatori fino alla seconda metà del XVIII secolo, quando i nobili dublinesi decisero di stabilirsi qui per fuggire alla vita cittadina. Bray per lungo tempo è stata un resort alla moda per le classi più ricche di Dublino e dell'Irlanda. La sua espansione e trasformazione sono iniziate nel 1854 quando la ferrovia che collegava Dublino e Kingstown, costruita nel 1834, venne estesa collegandola insieme alle altre città della costa irlandese. Oggi sopravvivono pochi edifici risalenti a prima della metà dell'Ottocento, e in particolare negli ultimi 50 anni la città si è trasformata fino a diventare un centro soprattutto residenziale per la gente che lavora nella capitale.

Come orientarsi[modifica]

L'ufficio turistico di Bray è situato negli uffici pubblici sulla strada principale, subito dopo la Bank of Ireland.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto più vicino è quello di Dublino.

In auto[modifica]

Bray è facilmente raggiungibile in automobile da Dublino e da Arklow e Wexford. La strada nazionale N11 la collega con la capitale irlandese.

L'autostrada M50 consente di raggiungere Bray da tutte le principali città irlandesi.

Da sud, la strada N11, allargata fino alla contea di Wexford, collega Bray con molti centri urbani come Rosslare, Gorey, Wexford, Enniscorthy, Arklow, Wicklow e Greystones.

In treno[modifica]

A Bray si trova una stazione della DART (Dublin Area Rapid Transit), che collega il centro della città con le due estremità della baia. I treni partono circa ogni 15 minuti. Sui treni della DART è attivo un servizio di internet wifi gratuito (è richiesto soltanto di accettare i termini e le condizioni d'uso: non effettuare il download di file e non guardare video in streaming).

La DART percorre tutta la baia dublinese da Malahide e Howth a nord fino a Bray e Greystones a sud passando per i centro di Dublino.

La stazione di Bray si trova anche sulle linee DublinoRosslare e DundalkDublinoArklow.

In autobus[modifica]

Bray è collegata con Dublino dai frequenti bus delle compagnie: Dublin Bus, Glendalough Bus, Bus Eireann e Finnegan's Bray.

Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Finnegans Bray opera un servizio di minibus dalla stazione della DART fino a Southern Cross Road. Le corse di solito sono ogni 30 minuti e sono facilmente visibili per il colore rosso. C'è anche la Luas in servizio da lunedì a sabato. Va da Southern Cross Road fino alla stazione Luas di Sandyford. Non va alla stazione della DART quindi dovrete andare verso la Main Street di Bray.


Cosa vedere[modifica]

Town Hall, Bray
Kilruddery House, Bray
Bray Town Hall
Acquario di Bray
  • James Joyce house, 1 Martello Terrace (5 minuti a piedi dal centro), +353 1 286-0568. Simple icon time.svg Aperto il giovedì e il sabato da maggio a dicembre. Casa giovanile dello scrittore irlandese (dal 1887 al 1891). La casa è dominata da una Martello Tower che è stata di Bono durante gli anni 80 del '900.
  • 1 Ardmore Studios. La sede di Bray degli studios cinematografici nazionali irlandesi. Braveheart, Salvate il soldato Ryan e Il mio piede sinistro sono stati filmati qua. Le ultime produzioni includono una serie della BBC sui Tudors.
  • 2 Lungomare. La passeggiata lungo il mare, la esplande, lunga 2 km, è stata costruita a partire dal 1881. Il cantante Sinead O'Connor possiede una delle case in stile vittoriano ai margini della passeggiata.
  • 3 Municipio (town hall) (All'estremità meridionale della strada principale di Bray). Un edificio estremamente pittoresco costruito nello stile vecchio inglese per celebrare la fortuna e la prosperità della cittadina nel XIX secolo. La Viverna, creatura mitologica simile a un drago, di fronte all'edificio rappresenta l'effige della famiglia Brabazon. L'edificio è oggi sfortunatamente occupato da una filiale della catena di fast food McDonals.
  • 4 Kilruddery House, Southern Cross Road (al termine della Greystones Road). È stata la dimora del conte di Meath per 350 anni. Il giardino fu pianificato da Monsieur Bonet nel 1682, ed è uno dei pochi giardini ad essere sopravvissuti al fascino dei giardini romantici. I canali gemelli, conosciuti come Long Ponds, sono larghi 152 m e sono simili a quelli del Chateau de Courances in Francia.
  • 5 National Sea Life Bray (Acquario) (a 2 minuti dalla stazione della DART), +353 1 2866939. Ecb copyright.svg Online: Adulti 10 €; bambini 7,5 €. Di persona: Adulti 12,5 €; bambini 9,5 €. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-18:00. Acquario con più di 30 vasche che ospitano più di mille specie di animali acquatici come orsi, cavallucci marini e piranha.
  • Festina Lente, Old Connaught Avenue. Un giardino vittoriano.
  • Bray Harbour (A sinistra passato il ponte). Bray harbour oggi è una riserva naturale dove ammirare cigni e oche cinesi.


Eventi e feste[modifica]

  • Bray St. Patrick's Carnival & Parade. Simple icon time.svg nella settimana del 17 marzo. 5 giorni di parate e spettacoli dal vivo.
  • Killruddery Film Festival, nei Killruddery Gardens. Festival di film muti
  • Jazz Festival. Simple icon time.svg un weekend di maggio. Fondato del 2000, è diventato uno dei principali eventi jazz irlandesi.
  • Summerfest. Simple icon time.svg 6 settimane in luglio e agosto. Ogni anno durante il festival vengono organizzati più di cento eventi con musica dal vivo, mostre mercato e attrazioni per i più piccoli.


Cosa fare[modifica]

Vista sulla ferrovia

La passeggiata sulle scogliere da Bray a Greystones, che dura circa un'ora e mezza, offre splendide viste. In rari casi è possibile vedere una Feral goat, una capra conosciuta anche con il nome latino di Capra aegagrus hircus. La passeggiata segue il percorso della linea ferroviaria, costruita dagli ingegneri dell'era vittoriana.

Nelle immediate vicinanze del centro è inoltre possibile giocare a golf e a tennis, andare a pesca e in barca a vela o praticare l'equitazione.

La Cliff Walk da Bray a Greystones è una passeggiata di 90 minuti durante i quali potete ammirare splendidi panorami. Segue il tracciato della ferrovia, notevole esempio dell'ingegneria del periodo vittoriano. I tunnel corrono sotto Bray Head e si resero necessari perché i Conti di Meath non volevano che la ferrovia passasse sui loro terreni a Kilruddery.

In giro sui quad e altre attività come tiro al bersaglio o paintball da fare sulle vicine Wicklow Mountains. Bray soprattutto può essere la base da dove partire per fare escursioni a piedi e magari percorrere la Wicklow Way.

Acquisti[modifica]

  • Geoffrey Healy Pottery, Rocky Valley, Kilmacanogue. In questo negozio si possono trovare oggetti in ceramica fatti a mano, anche in edizione limitata
Mercati
  • Farmer's Market: tutte le domeniche fuori dal Mermaid Centre sulla Main Street, Dalle 10.30 alle 16.00 circa. In questo mercato è possibile trovare frutta e verdura biologia prodotta nelle vicinanze di Bray;
  • Mercatino delle pulci: vicino alla stazione (dirigersi verso il lungomare, dopo il passaggio a livello sulla destra), tutte le domeniche viene allestito un mercato dell'antiquariato e del modernariato.


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Sul lungomare ci sono diversi locali dove fermarsi. Ci sono anche parecchi pub dove pranzare o cenare.

Prezzi medi[modifica]

  • Campo de Fiori, 1 Albert Ave (dietro la stazione DART), +353 1 2764257. Ristorante italiano.
  • Betelnut Cafe, Bray Main St (in parte al Mermaid Arts Centre). Simple icon time.svg daytime only. Caffè e pasti leggeri.
  • The DugOut Quinsboro. Ottimo per colazione e pranzo, diversi menu in offerta ogni giorno a prezzo speciale.
  • Takeaway Daata Tandoori. Cucina pakistana.


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Tenersi informati[modifica]

Il Tourist Office si trova all'interno dei Civic Offices sulla Main street. Scendete da Town Hall e gli uffici sono sulla destra appena dopo la Bank of Ireland.

Nei dintorni[modifica]

  • Powerscourt - è una delle residenze e giardini più celebri d'Irlanda e si trova a sud di Bray nel villaggio di Enniskerry. Progettata da Richard Castle nel 1741 per i visconti Powerscourt. Venne rimodellata un secolo più tardi secondo lo stile italiano. Sembra sia ispirata a Villa Butera in Sicilia. Il giardino giapponese è un'aggiunta fatta in periodo edoardiano. Guardate anche il cimitero degli animali. La cascata è la più alta d'Irlanda e misura 121 m e ci sono molti sentieri nel verde.
  • Glendalough - si trova all'interno del Wicklow Mountains National Park. E' uno dei siti monastici più antichi d'Irlanda, si dice sia stato fondato da San Kevin, un seguace di San Patrizio, nel VII secolo. E' un luogo molto suggestivo dove si possono ammirare una torre rotonda, il cimitero e diversi edifici dell'epoca. Ci sono sentieri in mezzo al bosco che collegano i due splendidi laghi.
  • Il cimitero di guerra tedesco di Glencree - circa 10 km da Enniskerry, difficile arrivarci coi mezzi pubblici. 134 tombe soprattutto di membri dell'aviazione e della marina tedesche della Seconda Guerra Mondiale.
  • La Wicklow Way - il più lungo sentiero d'Irlanda, 127 km. Per completarlo servono circa 5-6 giorni. La Wicklow Way combina facilità di percorso con molti splendidi paesaggi da ammirare alcuni dei quali in zone remote.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.