Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Asia del Sud > India > India orientale > Bengala Occidentale > Bengala sudorientale > Calcutta > Esplanade (Calcutta)

Esplanade (Calcutta)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Esplanade
(Calcutta)
Esplanade Row East
Localizzazione
Esplanade - Localizzazione
Stato
Stato federato

Esplanade è il cuore di Calcutta. Consiste nella regione appena a nord di Maidan e comprende Dalhousie Square con tutti i suoi edifici coloniali britannici. Il quartiere riporta indietro l'era del Raj con sfumature nostalgiche. Molti degli edifici importanti della città si trovano qui. È il quartiere centrale degli affari della città.

Da sapere[modifica]

Sahid Minar

Calcutta una volta era soprannominata la città dei palazzi. Questo deriva dalle numerose palazzine sontuose costruite in tutta la città. Durante l'era coloniale britannica dal 1700-1912, quando Calcutta era la capitale dell'India britannica, Calcutta fu testimone di una frenetica attività edilizia di edifici influenzata in gran parte dalla confusione conscia delle scuole di design gotico, barocco, romano, orientale e islamico. A differenza di molte città del nord dell'India, la cui costruzione sottolinea il minimalismo, la struttura di gran parte della varietà architettonica di Calcutta deve le sue origini agli stili e ai gusti europei importati dagli inglesi e, in misura molto minore, dai portoghesi e francesi. Gli edifici sono stati progettati e ispirati ai gusti dei gentiluomini inglesi dell'epoca e degli aspiranti bengalesi Babu, letteralmente i nuovi ricchi bengalesi che aspiravano a imparare e rispettare l'etichetta, i costumi e le usanze inglesi perché interessati ai guadagni monetari degli inglesi. Oggi molte di queste strutture sono in varie fasi di decadenza. Alcuni dei principali edifici di questo periodo sono ben mantenuti e diversi edifici sono stati dichiarati strutture del patrimonio. Gli sforzi di conservazione sono spesso influenzati da problemi di contenzioso, problemi degli inquilini, controversie in materia di proprietà, vecchie leggi sull'affitto e mancanza di fondi.

Linea dell'orizzonte di Chowringhee


Come orientarsi[modifica]

La cupola di General Post Office
Il ponte Howrah illuminato di notte

I principali punti di riferimento dell'area sono:

  • 1 B.B.D. Bagh (Benoy-Badal-Dinesh Bagh, ex Dalhosie Square). Lal Dighi, il grande laghetto al centro della piazza, era lì prima dell'arrivo degli inglesi. Il posto fu quindi chiamato Dihi Kolkata. Gli inglesi decisero di stabilirsi lì, perché era meno affollato di altre zone del quartiere. Qui hanno costruito il vecchio Fort William (nel luogo in cui ora si trova il General Post Office). Dopo la loro vittoria nella battaglia di Plassey nel 1757, costruirono il nuovo forte a Gobindapur, Dalhousie Square rimase nel cuore di quella che allora era la "Città bianca" di Calcutta. Nessun indiano, ricco o povero, ha avuto il coraggio di vivere nella zona. Venivano a lavorare durante il giorno e tornavano a "Black Town" (Sutanuti) prima del tramonto. Con l'edificio degli scrittori che occupava il lato nord e numerosi uffici commerciali intorno a esso divenne il centro amministrativo e commerciale di Calcutta. Anche adesso si distingue come un "pezzo d'epoca". Dopo l'indipendenza dell'India, la piazza prese il nome da tre giovani che osarono sfidare il dominio britannico e vi morirono nel 1930.
  • 2 Ufficio postale generale (General Post Office o GPO), Netaji Subhas Road, B.B.D. Bagh (Situato al centro del lato occidentale di B.B.D. Bagh). Il GPO è notevole per il suo imponente tetto a cupola alta oltre 67 metri e gli alti pilastri ionico-corinzi. Fu costruito nel 1868, sul sito del vecchio Fort Wlliam e da allora è rimasto un importante punto di riferimento della città.
  • 3 Ponte Howrah (ex Rabindra Setu).
  • 4 Alta corte di Calcutta (Kolkata High Court), Esplanade Row West (Near to Babughat), +91 33 2254-8000, fax: +91 33 2248-7835, @ . È la più antica alta corte indiana. Istituita come l'alta corte giudiziaria a Fort William nel 1862. Ha giurisdizione sullo stato del Bengala Occidentale e il territorio dell'Unione delle isole Andamane e Nicobare. L'edificio dell'alta corte è una replica esatta della Sala dei Tessuti, Ypres, in Belgio.
  • 5 The Raj Bhavan (ex Government House). La residenza del governatore. Costruito nel 1803, modellato sulla casa di Lord Curzon, Keddleston Hall, Derbyshire, Inghilterra, questa è ora la residenza ufficiale del Governatore del Bengala. Ci sono molte rare opere d'arte e altri oggetti interessanti. L'ingresso è limitato.
  • 6 Reserve Bank of India (Ufficio regionale della banca centrale indiana), 15 Netaji Subhas Rd, 8 Council Road, BBD Bagh (Situato all'angolo nord-ovest di B.B.D. Bagh, vicino a GPO).
  • 7 Writer's Building, Lions Range (Lato nord di B.B.D. Bagh). Ufficio del Primo Ministro del Bengala Occidentale.


Come arrivare[modifica]

Il museo indiano
Alta corte di Calcutta

In autobus[modifica]

Essendo Esplanade ubicata nel centro della città, gode del vantaggio che gli autobus provenienti da tutte le zone della città passano da qui. * Uno dei principali terminal di bus interurbani e interstatali è a Babughat, uno dei vari ghat cittadini. Nei terminal di Esplanade si trovano autobus che connettono la città con Bangladesh, Bhutan, Sikkim, Orissa, Jharkhand, Bihar e altre parti del Paese.

  • Shyamoli Paribahan, 10 Marchese St, +91 33 2252 0802. Ecb copyright.svg ₹650. Simple icon time.svg 6:00 e 7:00 partenze per Dacca. Gli autobus per il Bangladesh, alcuni con un viaggio che fa sosta al confine Benapole-Petrapole (si chiama servizio kata). Dal confine gli autobus sono disponibili per Dacca (viaggio da 12 ore), così come varie altre destinazioni in Bangladesh. Shyamoli Paribahan gestisce il trasferimento di confine da un autobus all'altro così bene, che sembra un'opzione migliore rispetto a molti altri servizi diretti. Gli autobus diretti tra Calcutta e Dacca sono disponibili presso il capolinea degli autobus della Salt Lake International.

In treno[modifica]

La stazione Babu Ghat e la stazione Eden Garden sono le vicine stazioni ferroviarie che impiegano i treni locali EMU (elettrotreni).

  • 8 BBD Bagh Circular Railway Station, Strand Road.

In metropolitana[modifica]

  • 9 Chandni Chowk metro station.
  • 10 Central metro station, Chittaranjan Avenue Road (Calcutta Medical College, College Square).
  • 11 Esplanade metro station.
  • 12 Park Street metro station (Metro Mother Teresa Sarani), Jawaharlal Nehru Road (Park Street area).


Come spostarsi[modifica]

  • 13 Babu Ghat, ~8, Strand Road. Traghetto per Ramkrishnapur Ghat.
  • 14 Fairlie Ghat, Strand Road, Bara Bazar. Barca per Howrah Shipping Ghat.


Cosa vedere[modifica]

  • 1 Assembly House (Bidhan Sabha Bhaban), Esplanade Row West.
  • 2 Carey Baptist Church, Bepin Behari Ganguly Street, Bow Bazaar (Metro Central), +91 33 2236 7254.
  • 3 Museo indiano, J.L. Nehru Rd, +91 33 2249 5699, fax: +91 33 249 5696. Ecb copyright.svg Ingresso indiani: ₹10, stranieri: ₹150. Simple icon time.svg Mar-Dom. Fondato nel 1814, questo fu il primo museo del genere in Asia. Tra la sua famosa collezione c'è l'urna che conteneva le ceneri del Buddha (anche se questa non è generalmente in mostra), un pilastro di Ashoka (il simbolo dei tre leoni da cui divenne l'emblema ufficiale della Repubblica dell'India) e numerosi oggetti d'antiquariato rari. Varietà di reperti che includono fossili unici, arte buddista di Gandhara e una mummia egizia.
  • 4 Tomba di Madre Teresa (Casa madre), 54A, Lower Circular Road, Taltala (Fermata bus: Rippon Street, metro: Mother Teresa Sarani 1 km ovest), +91 33 2217 5267. Le Missionarie della carità è un nuovo ordine formato nel 1950 da Madre Teresa. Il loro voto consiste nel "dare un servizio sincero e gratuito ai più poveri tra i poveri" è stato messo in atto con la creazione di diverse case. Visita la tomba di Madre Teresa alla Casa Madre, Nirmal Hriday (casa dei morenti), Shanti Nagar (per i lebbrosi) e Nirmala Shishu Bhavan (la casa dei bambini). Per il volontariato con la Missione, in India, puoi contattare la filiale di Londra delle Missionarie della Carità, 41 Villiers Road, Southall, Middlesex, Regno Unito, o scrivere direttamente alla "Casa madre".
  • 5 Moschea Nakhoda. La più grande moschea di Calcutta.
  • 6 South Park Street Cemetery. L'ultimo luogo di riposo per i primi commercianti e coloni .
  • 7 Press Government of India, Chandni Chawk, Bow Bazaar (A 300 m dalla stazione metro Esplanade).
  • 8 Sahid Minar (ex Ochterlony Monument) (Nella parte sudest di Maidan). 48 metri di altezza.
Moschea Tipu Sultan
  • 9 St Andrew's Church (Church of North India), Brabourne Rd, Murgighata, Barabazar Market (Terminale di autobus a nord di Dalhousie Square).
  • 10 St John Church e comprensorio, 2/1 Council House Street, Kolkata: 700001, +91 33 22436098, @ . Costruita nel 1787, la Chiesa di San Giovanni è la terza più antica chiesa di Calcutta e la più antica chiesa anglicana della città. Il suo comprensorio contiene diverse tombe tra cui quella di Job Charnock.
  • 11 Moschea Tipu Sultan (Tipu Sultan Masjid), 185 Dharmatala Street (now Lenin Sarani). Costruita nel 1832 dal principe Ghulam Mohammed, il figlio minore di Tipu Sultan. Le persone di tutte le fasce della società e delle religioni possono visitare e fotografare questa premessa storica.
  • 12 Town Hall, Esplanade Row W, B.B.D. Bagh (A ovest di Raj Bhavan).


Cosa fare[modifica]

  • 1 Curzon Park, Rashmoni Avenue, Maidan (A 100 m dalla stazione metro Esplanade).
  • 2 Millennium Park, Strand Road, Bara Bazar (Stazione B.B.D. Bagh).
  • 3 Nalanda Park, Weston Street, Lal Bazar, Pilkhana (A 200 m dalla stazione metro Chandni Chowk).


Acquisti[modifica]

Meat Shops, New Market
Park Street illuminata durante il periodo natalizio
  • 1 Chowringhee (Esplanade), Chowringhee Square, Chandni Chawk, Bow Bazaar (A nordest della stazione metro Esplanade). È il mercato centrale per la gente di Calcutta. Ci sono negozi che spaziano dalle periferiche per computer alle spazzole e accessori, dai mercanti di stoffa ai prodotti di importazione. Ci sono cinema e ristoranti.
  • 2 Dr B.C.Roy Market (Maidan Market o Bidhan Market), Dufferin Rd (A 100 m dalla stazione metro Esplanade). Ha indumenti, articoli sportivi e altri negozi.
  • 3 Eagle, 12/2 Lindsay St (Difronte al New Market), +91 33 98 023 6663. Un buon posto per ritirare i film d'arte indiana.
  • 4 Free School Street (o Mirza Ghalib Street). È famoso per le sue librerie di seconda mano e per le bancarelle anch'esse di seconda mano. Rovistando tra gli LP in vendita per strada, si possono trovare vere perle dell'era del jazz.
  • 5 Artigianato (Tra Sudder Street e Surendranath Banerjee Road). Ha diversi negozi che vendono artigianato. Il più grande è all'angolo di Surendra Nath Banerjee Road. Coloro che sono particolarmente interessati all'artigianato possono anche provare 'Dakhinapan Shopping Complex' a Calcutta sud.
  • 6 New Market (ex Sir Stuart Hogg Market), Bertram Street, Taltala (Ad est della fermata dell'autobus di Lindsay Street). Simple icon time.svg Lun-Ven 10:30-19:30, Sab 10:30-14:30. È un buon posto per assaggiare specialità dolci indiane e in generale assaporare l'atmosfera di Calcutta. Ci sono anche alcune bancarelle di artigianato all'interno. Il mercato si trova in un grande edificio di mattoni rossi su Lindsay Street (la strada parallela a Sudder Street a nord). Ha oltre 2.000 bancarelle ed è un piacere per i cacciatori di affari. I negozi sono organizzati in base alla merce. Dovrebbe essere l'ultima esperienza di marketing a Calcutta.
  • 7 Oxford Book Store, 15 Park St, +91 33 2229 5455. Una libreria grande e ben organizzata. Buona selezione di libri sull'India e di scrittori indiani. Sconto libri e caffè al Cha Bar al secondo piano.
  • 8 Park Street (Metro Mother Teresa Sarani). Famoso per i suoi ristoranti ma anche per mostrare vestiti alla moda, libri da tutto il mondo e altro. Park Street ha mantenuto lo spirito britannico ed è così ben decorata durante il periodo natalizio, come se facesse ancora parte dell'impero britannico. La folla prevalentemente non cristiana si riunisce lì per godersi il Natale. Code nella maggior parte dei ristoranti.
  • 9 Shree Ram Arcade, 15A, Jawaharlal Nehru Rd, New Market Area, Dharmatala, Taltala (A ridosso del Light House cinema, vicino al New Market). Simple icon time.svg Mar-Sab 10:00-20:00, Lun 13:00-20:00. Pieno di negozi di abbigliamento.
  • 10 Treasure Island, Madge Lane,Lindsay St,Hartford Lane, Dharmatala, Taltala (Nei pressi meridionali del New Market). Simple icon time.svg Mar-Sab 10:00-20:00, Lun 13:00-20:00.


Come divertirsi[modifica]

  • 1 Broadway Hotel, 27A, Ganesh Chandra Ave. Consigliato per un assaggio di un'epoca passata. È anche uno dei pochi posti che serve birra con cetrioli affettati.
  • 2 Cha Bar, 2nd floor, Oxford Book Store, Park Street. Un caffè moderno e chic con una grande selezione di tè, tra cui erbe, frullati e caffè. Una grande finestra offre una vista sulla vita di strada sottostante, mentre i libri offrono una dimensione letteraria. Cha Bar è un posto eccellente per uno scrittore in erba o un sognatore ad occhi aperti.
  • 3 Fairlawn Beer Garden, 13/A Sudder St (Dentro l'Hotel Fairlawn), +91 33 2252 1510. Serve solo birra in un'atmosfera eccentrica con vegetazione ovunque. Famoso tra viaggiatori e volontari. Ottimo posto per incontrare persone e bere in prima serata. Spuntini e cena disponibili.
  • Fruit Juice, These are available in the New Market area. Da provare alcuni dei succhi di frutta piccanti.
  • Handicrafts and Coffee Shop, 44 Free School Rd 1F. Una caffetteria vivace e allegra che utilizza i proventi delle vendite per finanziare progetti che offrono formazione professionale ai ragazzi di strada. Ottima atmosfera, buone torte, ma sfortunatamente serve solo caffè istantaneo. Gli oggetti di artigianato sono fatti da ex ragazzi di strada.
  • 4 Olypub, 23 Park St, +91 33 64520472. Simple icon time.svg 11:00-23:00. Un bar raffinato a prezzi accessibili.
  • 5 Rallis, Esplanade, J.L. Nehru Rd.. Sorbetti eccellenti.
  • Streetlife (Ingresso al Park Hotel). I colori universali della decorazione chic, nero e rosso, sono ampiamente utilizzati per dare a questo caffè un'atmosfera calda ma moderna. Buona selezione di caffè e snack salutari contrari a ciò che il nome potrebbe far pensare. Questo caffè è lontano dal rappresentare la vita di strada di Calcutta come si potrebbe pensare. È una buona alternativa agli onnipresenti Baristas e Coffee Days.
  • Super Pub, Sudder St (Difronte alla caserma dei pompieri). Aria condizionata e luogo pulito. Serve birra, superalcolici e succhi di frutta di stagione. Spuntini e pietanze sono a prezzi ragionevoli.
  • T3 Tea Table Shop, 57A Park St (All'angolo di Free School St). Una venerabile istituzione che risale ai tempi del Raj: torte appiccicose e pesanti sono una specialità. Quando il Flurry's è stato rinnovato e il menu è stato modernizzato alcuni anni fa, questo posto è stato creato dagli stessi proprietari per preservare alcune delle vecchie prelibatezze e l'atmosfera del "vecchio" Flury's.


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Blue Sky Cafe (off Sudder St). Il cibo è economico, il posto è pulito e il servizio è davvero fantastico. Ottimo se siete su un soggiorno prolungato in quanto offrono sia cibo indiano che qualcosa di occidentale. Non troverete camerieri più gentili altrove. Da provare le spremute fresche.
  • 2 Chung-Wah, 13A, Chittaranjan Ave (Vicino alla stazione metro Chandni Chawk), +91 33 22377003. Uno dei posti più antichi e migliori per assaggiare il cibo cinese.
  • Curd Corner, Sudder St (Accanto a Zurich). Questo piccolo buco è quasi un'istituzione nella zona e una generazione di viaggiatori si è ingozzata di yogurt fresco e denso. Controlla il caffè filtro e il cappuccino "finto". Il personale di servizio non parla inglese ma hanno un menu in inglese.
  • 3 Fresh & Juicy, 2/1 Sudder St (Vicino al Hotel Maria). Gustosi ed economici piatti indiani, italiani, cinesi e colazioni in stile occidentale.
  • Khalsa, Madge Lane (sul lato sinistro quando si entra in Madge Ln. da Sudder St). Offre cibo del Punjab eccellente ed economico.
  • 4 Mission Cafe, 20 Ganesh Chandra Ave, Bow Bazaar (Vicino alla stazione metro Chandni Chowk). Fast food vegetariano. Dosa, chaat e curry serviti ai banconi. Il locale è noto per il suo chola-bhatura, un piatto di ceci servito in un guscio di phuchka. La rotazione dei posto è veloce, non ci sono nemmeno gli sgabelli per sedersi, ma è comunque gustoso.
  • 5 Nizam's, Junction of Hogg Street and Corporation Pl. Un'istituzione di Calcutta da oltre 100 anni. Un luogo senza pretese, famoso per il cibo "musulmano" e che rivendica di essere il luogo in cui sono stati inventati i Kathi Rolls, è ancora considerato il migliore.
  • 6 Raj's Spanish Cafe, 7 Sudder St (difficile da trovare l'ingresso del vicolo, vicino all'incrocio Mirza Ghalib St), +91 33 4001 4373. Ecb copyright.svg Piatti principali ₹100. Simple icon time.svg 8:00-22:00. Servizio pessimo (senza alcuna spiegazione si aspettano che gli si scriva la propria ordinazione), tuttavia servono colazione e soprattutto, una piccola macchina da caffè che pompa costantemente il cappuccino. Inoltre serve piatti messicani, pizza e altri piatti occidentali per i nostalgici.
  • Zurich, Sudder St.. Popolare tra gli occidentali. Il cibo è economico, anche se niente di speciale.

Prezzi medi[modifica]

  • 7 Flury's, 18 Park St (Stazione metro Park Street), +91 33 22297664. Ecb copyright.svg Prodotti da forno ₹ 80/100, bevande ₹ 80, pasti ₹ 600/1000. Simple icon time.svg Mar-Dom 7:00-20:00, Lun 10:00-18:00. Un caffè popolare ed elegante che serve una buona varietà di prodotti da forno e vari caffè, panini e antipasti. Un ottimo posto per colazione o pranzo.
  • Gangaur, 2 Russel St, +91 33 22658437. Serve una varietà di cibo vegetariano ma è famoso per il suo cibo Rajasthani o Marwari
  • Kathleen's, Free School St (Mirza Ghalib Street). Pasticceria e un mix eclettico di cucine dominate da stili indiani e cinesi.
  • KFC, 20-K, Park St, +91 33 4027 5000.
  • 8 Kwality, 17 Park St (Accanto a Oxford Book Shop). Da anni con camerieri vestiti di tutto punto che servono gustosi piatti tandoori e dell'India settentrionale ai benestanti locali. Da provare il loro Chhola-bhatura.
  • Macdonald's, 55 Park St, +91 33 2226 6330.
  • 9 Mocambo, 25B Mirza Ghalib St, +91 33 2265 4300. Ecb copyright.svg Portate principali ₹100/300. Gli stessi proprietari di Peter Cat, ma qui la cucina è un po' più accattivante. Piatti continentali, indiani e persino alcuni cinesi sono serviti in un ambiente di lusso.
  • Moulin Rouge, 31 Park St, +91 33 2229 9397.
  • Oasis, 33 Park St, +91 33 2229 9033. Ristorante accogliente con varietà di cibi. Ha un piccolo banco di servizio bar con tre sgabelli.
  • 10 Peter Cat, 18 Park St (Stazione metro Park Street), +91 33 2229 8841. Molto popolare per i suoi chelle kabab. Tuttavia, il loro servizio non ha ricevuto le migliori recensioni. Serve piatti indiani, tandoori e continentali.
  • 11 Waldorf, 13 D, Russel St (Nei pressi di Park Street), +91 33 65354952. Serve un delizioso cibo cinese.

Prezzi elevati[modifica]

  • Aheli, Peerless Inn Hotel, 12 Jawaharlal Nehru Rd, +91 33 2228-0301, +91 33 4400-3900. Autentico cibo bengalese, servito in utensili di ottone in un ambiente da matrimonio bengalese. Bevande non servite.
  • Ban Thai, Oberoi Grand, 15 Jawaharlal Nehru Rd, +91 33 2249-2323. Ecb copyright.svg Circa ₹4.000 a coppia, bevande escluse. Simple icon time.svg Lun-Ven 19:00-23:30, Sab-Dom 12:30-15:00 e 19:00-23:30. Per un autentico assaggio della Thailandia. Ampiamente riconosciuto come il miglior ristorante tailandese del Paese.


Dove alloggiare[modifica]

Park Street, nota anche come Mother Teresa Sarani

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Broadway Hotel, 27A Ganesh Chandra Ave, Chandni Chowk (A 200 m dalla stazione metro Chandni Chowk), +91 33 22363930, @ . Ecb copyright.svg Doppia con bagno privato: ₹775. Check-out: 24h dopo il checkin. Nonostante la mancanza di aria condizionata, le camere molto grandi con soffitti alti creano un grande spazio e il prezzo è decisamente giusto. Non perdetevi l'atmosfera autentica del ristorante e del bar di questo hotel costruito nel 1937. Presumibilmente a causa della popolarità dell'hotel, le stanze sono spesso difficili da ottenere a meno che non prenotiate in anticipo, tuttavia provate a girovagare per vedere se si liberasse magicamente qualcosa mentre siete lì (specialmente se prima vi viene offerta una stanza più costosa). Le camere triple superiori dispongono di balcone.
  • .
  • 2 Hotel Maria, 5/1 Sudder St (Stazione metro Park Street), +91 33 2252 0860. Ecb copyright.svg Dormitorio ₹80, camere da ₹300 (febbraio 2015). Molto semplice, camere creativamente decorate con e senza bagno annesso. Servizio scontroso, lavanderia economica, bagno e toilette umidi e senza wifi. Posizione molto centrale, non accetta prenotazioni, quindi arrivare presto dalle 8:30 in poi.
  • 3 Hotel Modern Lodge, 1 Stuart Ln (Vicino a Sudder Street, accanto al Pargon Hotel), +91 33 2252 4960. Ecb copyright.svg Singola con bagno in comune senza acqua calda ₹150. Non molto moderno, ma economico e abbastanza pulito.
  • 4 Paragon Hotel, 2 Stuart Ln (Vicino a Sudder Street, stazione metro Park Street), +91 33 2252 2445. Ecb copyright.svg Dormitorio ₹120. Recentemente sotto una nuova gestione che rifiuta di pagare le retribuzioni sindacali precedentemente pagate. Dormitorio piuttosto rumoroso accanto a un'area della reception piuttosto rumorosa. Hai un sacco di movimento nelle vicinanze.
  • Hotel Royal Palace, Mirza Ghalib Street (Detta anche Free School St), +91 33 2252 5280, +91 33 2252 4178. Ecb copyright.svg ₹350-₹750. Stanze pulite e grande, con e senza aria condizionata, con bagno privato, TV a colori.
  • 5 YMCA, 25 Jawaharlal Neru Rd (Vicino all'angolo con Kyd St, stazione metro Park Street), +91 33 2249-2192, @ . Ecb copyright.svg Singola senza A/C ₹600, con A/C ₹850. Un hotel estremamente squallido e scuro che sembra non aver ricevuto una mano di vernice sin dalla sua fondazione a metà del XIX secolo. Tutto sommato, questo è il fascino distintivo dell'hotel, e quindi può fare appello a tradizionalisti rigorosi. C'è un semplice ristorante al secondo piano. Il cibo non è niente di speciale, ma il balcone offre una splendida vista della vivace città sottostante.

Prezzi medi[modifica]

  • 6 Astoria Hotel, Sudder St (Tra le stazioni metro Esplanade e Park Street), +91 33 2252 9679, @ . Ecb copyright.svg ₹2.450/4.150 + 10% tasse (anno 2015). Camere pulite, grandi, anche se grige, con bagno privato.
  • 7 DK international Hotel, 11/1A Marquis St (Vicino all'angolo con Colin street), +91 33 2252 2540, +91 33 2252 2666, @ . Ecb copyright.svg Doppia da ₹1.800 + tasse. Tutte le camere con A/C e colazione inclusa. Vicino alle stazioni degli autobus del Bangladesh. Ci sono opportunità migliori in altre strutture ma non del tutto nuove come questo posto.
  • Esplanade Chambers, 2 Chandney Chowk St (A 40 m da GC Ave), +91 33 2212 7101, +91 99 0313 2621, @ . Ecb copyright.svg Singola da ₹1.400, doppia deluxe ₹2.200, colazione inclusa. Camere molto pulite e abbastanza tranquille, anche se non enormi.
  • 8 Hotel Jaapon (Japoon Guest House), 30F Mirza Galib St (Alla fine di Sudder St), +91 33 2252 0657, +91 33 2252 0658. Ecb copyright.svg Singola ₹650, doppia con A/C ₹1.100. Camere con e senza A/C ragionevolmente pulite con un bagno privato molto piccolo e TV via cavo. I letti sono sorprendentemente confortevoli dato i materassi sottili e ben curati.
  • 9 Sunflower Guest House, 7 Royd St (A 200 m dall'incrocio tra Park St e Free school St), +91 33 2229 9401, +91 33 2229 8388, @ . Ecb copyright.svg Doppia ₹1.350. Pulito e ottima posizione. Coloro che mettono in valigia molti bagagli è bene che sappiano che ci sono delle scale per salire alla reception dell'ultimo piano.

Prezzi elevati[modifica]

  • 10 Bawa Watson Spa'o'tel, 5A Sudder St, +91 33 2252 1512, @ . Ecb copyright.svg Doppia ₹4.100 tasse incluse (anno 2015). Un nuovo locale di alto livello con 29 camere che sta rompendo la tendenza della marea di ostelli per viaggiatori da zaino in spalla in Sudder St.
  • 11 Fairlawn Hotel, 13/A Sudder St (Tra le stazioni metro di Esplanade e Park Street), +91 33 2252 1510, +91 33 2252 8767, @ . Ecb copyright.svg Singola: ₹3.500, doppia: ₹4.400, escluso servizio del 5% (anno 2015). Una reliquia del Raj britannico, che trasuda di fascino e carattere.
  • 12 Housez 43, 43 Mirza Ghalib Street, Park Street Area (A 20 km dall'aeroporto Netaji Subhas, 7 km dalla stazione ferroviaria di Howrah, and 0,5 km dall'area principale per lo shopping di New Market. Vicino alla caserma dei pompieri), +91 33 2227 6020, @ . Ecb copyright.svg Da ₹4.950. Tutte le camere sono dotate di aria condizionata, TV e bagno privato.
  • 13 Hotel Lindsay, 8A/8B Lindsay St (Vicino al Globe Cinema Hall e alla stazione metro Esplanade), +91 33 3021 8666, @ . Ecb copyright.svg Doppia ₹4.600. L'hotel è ben illuminato e pulito. L'hotel è stato recentemente rinnovato e le sue strutture, tra cui un minibar in camera, acqua calda, tè e caffè, lo rendono un buon albergo a quattro stelle. Il nuovo mercato è a portata di mano e offre molte interazioni con i locali proprio a due passi.
  • 14 Oberoi Grand Hotel, 15 Jawaharlal Nehru Rd, (Chowringhee Road) (Vicino alla stazione metro Esplanade), +91 33 2249 2323. Ecb copyright.svg 375/1.375 USD. Uno degli eccellenti hotel del Raj, il termine Grand è un sinonimo di lusso che l'ha accompagnato per oltre 125 anni. Un'oasi sorprendentemente tranquilla in una delle strade più trafficate del mondo.
  • 15 The Park Hotel, 17 Park St (Stazione metro Park Street), +91 33 2249 3121, fax: +91 33 2249 4000, @ . Ecb copyright.svg Da ₹6.300 (anno 2015). L'esterno senza pretese nasconde un interno elegante e familiare con elementi indiani di stile.
  • 16 Peerless Inn, 12 Jawaharlal Nehru Rd (Vicino alla stazione metro Esplanade), +91 33 4400 3900. Ecb copyright.svg Da ₹6.120 (anno 2015).


Come restare in contatto[modifica]

Internet[modifica]

  • 15 Gopal's Planet, 7 Tottie Lane (50 m da Sudder Street, fino a Tottie Ln. Sul lato sinistro, lo stesso edificio di Raj's Guesthouse, al piano terra), +91 9674273616, @ . Simple icon time.svg 8:00-23:00.
  • Hotline Services, 7 Sudder St (Vicino all'Hotel Astoria, sul retro del parcheggio tra il negozio di abbigliamento Roop Shringar e Metro Beauty Parlor. Identificato con una grande insegna luminosa rossa). Ecb copyright.svg Internet 15₹/h, CD 150₹. Ha una stanza piena di computer ad alta velocità. Vendono anche CD di vari stili di musica indiana, e hanno una selezione di tessuti tessuti a mano e vestiti di cotone provenienti da tutta l'India. Hotline offre anche un servizio di caffetteria e snack.

Ci sono altri piccoli internet cafè su Sudder Street come Net Freaks, ma sono spesso gremiti.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.