Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Francia > Francia centrale > Borgogna > Digione

Digione

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Digione
Dijon
Rue de la Verrerie nel centro storico di Digione
Stemma
Digione - Stemma
Stato
Regione
Altitudine
Abitanti
Posizione
Mappa della Francia
Digione
Digione
Sito del turismo
Sito istituzionale

Digione è il capoluogo della Borgogna.

Da sapere[modifica]


Come orientarsi[modifica]

Il cuore di Digione è rappresentato dalla place de la Liberté, una piazza a forma di emiciclo, dominata dalla mole del palazzo ducale. L'asse principale del centro porta anch'esso il nome di Rue de La Liberté e ha un andamento est-ovest. L'arteria ha inizio da Place Darcy, oltre la quale procedendo ad ovest sul boulevard Sévigné sta la stazione ferroviaria.

Altre strade interessanti del centro sono la rue de Forges dove al nº 11 sta l'ufficio turistico di Digione (Tél. : +33 892 700 558) e la rue de la Verrerie con negozi di antiquariato.

I quartieri al di fuori dell'area centrale hanno un aspetto banale e non presentano nulla che possa trattenere l'attenzione del turista.


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Digione dista 527 km da Milano, passando per il traforo del Monte Bianco e Ginevra

In autobus[modifica]

La Gare routière Transco è dietro la stazione ferroviaria. Vi fanno sosta gli autobus di Eurolines diretti a Parigi e provenienti da varie città italiane. Orari in PDF

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • monumento storico francese Cattedrale di San Benigno.
  • Palazzo dei Duchi di Borgogna (Palais des ducs de Bourgogne), Place de la Libération, 21000 Dijon. Sontuosa residenza dei duchi di Borgogna, il palazzo fu costruito a partire dal 1365 sul luogo di un precedente castello. In seguito alla morte di Carlo il Temerario il ducato fu annesso al regno di Francia e il palazzo divenne residenza del governatore. Tra il XVII e il XVIII secolo fu oggetto di un restauro accurato sotto la direzione di Jules Hardouin-Mansartle, architetto di Luigi XIV. Oggi il palazzo ospita gli uffici del comune e il museo di Belle Arti.
  • Museo di belle Arti (Musée des Beaux-Arts), Rue de la Liberté, 21000 Dijon.
  • Museo archeologico (Musée Archéologique de Dijon), 5 Rue du Docteur Maret, 21000 Dijon.
  • Museo Magnin (Musée Magnin), 4 Rue des Bons Enfants, 21000 Dijon.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Se volete scegliervi l'albergo da soli potete consultare il data base dell'ufficio del turismo. Anche nel caso che non abbiate prenotato in linea dovrete rivolgervi all'ufficio del turismo

Prezzi medi[modifica]

  • Hotel Wilson, Place Wilson, +33 03 80 66 82 50. Albergo a tre stelle che gode di commenti positivi in rete. L'edificio che lo ospita è una costruzione del XVII secolo piena di atmosfera


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.