Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia meridionale > Molise > Costa molisana

Costa molisana

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Costa molisana
Il centro storico di Termoli, che protende le proprie fortificazioni sulla spiaggia adriatica.
Stato
Regione

Costa molisana è una regione dell'Italia.

Da sapere[modifica]

Termoli, seconda città del Molise per popolazione e centro economico di primaria importanza, nonché unico porto molisano, è il centro di riferimento dell'area costiera. Altro polo di influenza importante in zona è la città di Larino, più appartata fra i primi rilievi verso l'interno, centro di servizi comprensoriali al pari di Termoli.

Cenni geografici[modifica]

Si sviluppa lungo il litorale adriatico molisano e abbraccia anche alcuni comuni più all'interno, sulle prime propaggini collinari appenniniche, che hanno forti legami economici e culturali con i centri della riviera.

Lingue parlate[modifica]

In questa parte di Molise si trovano i comuni di lingua albanese, idioma che conservano in seguito all'immigrazione nel XV secolo di popolazioni albanesi fuggite dalle loro terre native in conseguenza dell'invasione ottomana e della morte del loro eroe nazionale Giorgio Castriota Skanderbeg. Centri albanofoni sono Campomarino, Ururi, Montecilfone e Portocannone.

Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni

Centri urbani[modifica]

  • Termoli — Porto commerciale e turistico di grande importanza, Termoli è inoltre la seconda città più popolosa della regione dopo il capoluogo Campobasso. Vanta un importante centro storico a ridosso del mare, su un promontorio circondato dalle fortificazioni, in cui spiccano il Castello Svevo e la Cattedrale.
  • Larino — I resti archeologici frentani e romani parlano dell'importanza antica della città; il suo centro medievale e la sua Cattedrale ne fanno una delle mete più importanti della regione. Dopo Termoli è il secondo polo d'attrazione della Costa molisana.
  • Montenero di Bisaccia — Marina di Montenero è la gemmazione balneare nata sulla costa adriatica. Il capoluogo Montenero è più arretrato sulle prime alture, per difendersi dalle scorrerie dei saraceni che imperversavano nella zona. La Torre di Montenero ricorda la sua funzione di avvistamento del pericolo di invasione che veniva improvviso dal mare.

Altre destinazioni[modifica]

  • Campomarino — Gli insediamenti balneari sul litorale formano una conurbazione con Termoli; il centro antico è più discosto verso le colline. È uno dei quattro comuni molisani la cui popolazione discende dagli Albanesi in fuga dal dominio ottomano e conserva tradizioni, usi, costumi e lingua d'origine, l'arbëreshë, ossia l' albanese molisano.
  • Guglionesi — La zona storica racchiusa nel borgo antico ha un impianto medievale di forma triangolare che si sviluppa lungo i tre assi principali collegati da una rete di vicoli. Il centro, che si può a ragione considerare uno dei meglio conservati del Molise, è caratterizzato da piazze, porticati, portali realizzati utilizzando la pietra locale.
  • Isole Tremiti — Sono amministrativamente parte della regione Puglia, ma hanno uno stretto legame, dal punto di vista turistico, anche con la Costa molisana. Da Termoli partono infatti collegamenti marittimi regolari con le Tremiti, che possono contare anche su linee di navigazione da Vasto in Abruzzo e da Rodi Garganico in Puglia.
  • Portocannone — Altro centro di cultura, lingua e tradizioni albanesi, conserva un palazzo baronale settecentesco, una chiesa del seicento ed una porta urbica in pieno stile arbëreshë.


Come arrivare[modifica]

Il Porto di Termoli

In aereo[modifica]

Il Molise non è dotato di aeroporti. Quello più vicino è a Pescara. Altro aeroporto da prendere in considerazione è quello di Roma-Fiumicino. Le autolinee regionali ATM [1] operano un collegamento con la stazione Tiburtina di Roma dove transitano i treni diretti all'aeroporto di Fiumicino e un altro per Pescara.

In auto[modifica]

La regione viene attraversata unicamente dall'autostrada Adriatica, mentre a livello regionale la rete stradale è basata su un sistema di strade statali e provinciali.

In nave[modifica]

Il porto di Termoli è collegato da aliscafi e navi passeggeri alle isole Tremiti e ad alcune località della Dalmazia. Termoli dispone anche di un porto turistico, la Marina di San Pietro inaugurata nel 2011.

In treno[modifica]

La principale linea molisana è la Direttrice Adriatica, che attraversa la regione lungo il litorale. Oltre questa vi è la linea complementare:

Da Campobasso partono poi le linee:

che a Isernia si raccordano con:

Nell'area della costa molisana sono presenti le seguenti stazioni ferroviarie:

In autobus[modifica]

Le principali aziende di trasporto pubblico che operano nel territorio molisano sono le seguenti:


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Castello Svevo e fortificazioni (a Termoli).
  • Cattedrale di Santa Maria della Purificazione (a Termoli).
  • Cattedrale di San Pardo (a Larino).
  • Borgo medievale (a Larino).
  • Anfiteatro romano (a Larino).


Cosa fare[modifica]

Per gli appassionati del mare vi è la zona di Termoli e di Campomarino che si anima in estate riempiendosi di turisti da ogni dove. Da qui è possibile prendere il traghetto per raggiungere le Isole Tremiti.

Per i giovani il divertimento è incentrato in particolar modo nelle discoteche ed i pub locali del litorale. Tuttavia sono presenti centri sportivi, centri per il benessere, agriturismi, piste da bowling, golf, piste da go-kart, maneggi e altro ancora.

A tavola[modifica]

Tipico del litorale è il brodetto di Termoli, una zuppa di pesce locale. La cucina tuttavia ha piatti tipici comuni a tutta quanta la regione, con specialità marine e montane.

Stracciata molisana

Pietanze[modifica]

  • Pampanella Piatto di carne di maiale cotta al forno e abbondantemente speziata. La pietanza è originaria del paese di San Martino in Pensilis.
  • Panonta — Originaria del paese di Miranda, la Panonta è salsiccia fresca di maiale guarnita di peperoni, pecorino grattugiato, prezzemolo e aglio.
  • Pezzata — Originaria di Capracotta, la Pezzata è un piatto a base di carne di pecora messa a cucinare a fuoco lento in pentole di rame e condita con erbe aromatiche.
  • Cazzarielli con fagioli — Pasta fresca simile a gnocchetti conditi con fagioli borlotti soffritti insieme a guanciale, peperoncino e un trito di sedano cipolla, carota e poi lessati in abbondante salsa di pomodoro.
  • U' bredette (Brodetto di pesce) — Nato come piatto povero dei pescatori dell'Adriatico il brodetto di pesce è una pietanza tipica di Termoli che differisce dalle altre per la cottura differenziata delle varie specie di pesce e per l'impiego del peperone. La ricetta ufficiale fu sottoscritta da un notaio e registrata come "Brodetto di Tornola" su iniziativa dell'Accademia Italiana della Cucina sezione di Termoli.
  • Cacio e uova — palline di formaggio e pan grattato cotte in un corposo sugo di pomodoro.
  • Torcinelli — budella d'agnello ripiene di animelle d'agnello. Solitamente, si consuma cotto sui carboni, ma a volte viene mangiato anche al ragù.
  • Pizza di rattatura — un pane pizza creato dagli scarti di farina del forno rimpastati, salati ed oliato a modo giusto, in genere si accompagna bene a sughi ed affettati. Tipico di Castelmauro.
  • Friarielli — peperoni verdi fritti.
  • Sfringioni — pastella fritta a forma di salsiccia.
  • Cavatelli — pasta fresca fatta a mano, condita solitamente al sugo.
  • Pizza e minestra — verdure campestri ed una pizza fatta con farina di granturco.

Dolci[modifica]

  • Caragnoli — Dolci tipici di forma elicoidale preparati in occasione del Natale e di Carnevale con un impasto a base di farina e uova che dopo essere stato fritto in olio d'oliva viene cosparso di miele.

Prodotti tipici[modifica]

  • Tartufo — Diffuso nei monti del Matese e nelle Mainarde. I paesi molisani più noti per la raccolta del tartufo sono Carovilli e San Pietro Avellana. Quest'ultimo è denominato "la Patria del Tartufo Bianco" (preparato per condire fettuccine)
  • Olio d'oliva — "La bella del molise" così viene chiamata l'oliva, nota in particolar modo a Larino, ma non solo, che produce un olio profumato e saporito unico in Italia.

Formaggi[modifica]

  • Stracciata — Un latticino di forma allungata, prodotto con latte vaccino.
  • Burrino — Formaggio tipico del sud Italia a pasta filata prodotto con latte vaccino, con un cuore di burro.
  • Pecorino di Capracotta — Formaggio a base di latte ovino aromatico e un po’ piccante se stagionato. Ha crosta dura color nocciola e pasta compatta con rare occhiature che lacrimano. La fase di stagionatura può durare da 3 mesi fino a 2 anni.
  • Scamorza Molisana — Prodotta con latte di mucche di razza bruna alpina allevate al pascolo brado, ha la caratteristica forma di pera con testina mozzata. Consumata fresca o dopo qualche giorno, è ottima alla brace.

Salumi e carni insaccate[modifica]

  • Salsiccia di Pietracatella — Prodotta con carne di maiale con abbondante quantità di grasso, sale, finocchietto selvatico, peperoncino dolce e piccante.
  • Soppressata molisana — Ottenuta da carne suina, leggermente affumicata, è consumata dopo la stagionatura oppure conservata sotto grasso in barattoli di vetro, ma anche in cassoni contenenti grano per mantenere il prodotto fragrante nel periodo estivo.

Ogni paese ha poi i propri prodotti tipici che seguono antiche tradizioni tramandate di generazione in generazione. Un consiglio a chi decidesse di visitare il Molise è di esplorare questi posti e i loro prodotti tipici, si può riscoprire una cucina semplice ma meravigliosa.

Bevande[modifica]

Vini[modifica]

  • Tintilia del Molise — Ricavato da un vitigno autoctono del Molise, la Tintilia è un vino DOC di colore rosso e rosato dal sapore intenso e dal colore deciso. Segue la tradizione molisana secondo cui il buon vino deve "macchiare" il bicchiere.
  • Vino Pentro di Isernia — È un vino bianco DOC di sapore intenso.
  • Biferno — Bianco, rosso e rosato, è un DOC fra i più prestigiosi della regione.


Sicurezza[modifica]

Furti e rapine sono un rischio minimo in Molise, la regione è sicura sotto ogni punto di vista.

Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.