Scarica il file GPX di questo articolo
Tematiche turistiche > Itinerari > Via Postumia

Via Postumia

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Via Postumia è l'itinerario dell'antica via consolare romana, che si svolge attraverso Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Friuli-Venezia Giulia.

Via Postumia (in grigio)

Introduzione[modifica]

Congiungeva per via di terra e per 930 km circa i due principali porti romani del nord Italia: Aquileia, grande centro nevralgico dell'Impero Romano, sede di un grosso porto fluviale accessibile dal Mare Adriatico, e Genova.

Dove iniziarlo[modifica]

Liguria[modifica]

Tappe[modifica]

Piemonte[modifica]

Lombardia[modifica]

Emilia Romagna[modifica]

Lombardia[modifica]

Veneto[modifica]

Punto di arrivo[modifica]

Friuli-Venezia Giulia[modifica]

  • 21 Aquileia - Aquileia ha una storia molto lunga. Fu una colonia romana, fondata nel 181 a.C e in seguito, durante il periodo imperiale, divenne uno dei centri romani più importanti della penisola. Distrutta dagli Unni di Attila nel V secolo, venne poi conquistata dai Longobardi e per secoli fu contesa anche dai Bizantini fino a perdere la sede patriarcale. Passò sotto il dominio della Serenissima Repubblica di Venezia (dal 1420) e poi del Sacro Romano Impero. Ancora oggi è uno dei siti archeologici più importanti di tutto il nord Italia. Assieme ai vicini centri di Cividale del Friuli e alla città di Udine è stata una delle capitali del Friuli-Venezia Giulia.

Galleria di immagini[modifica]

Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.