Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Uttar Pradesh
Il Taj Mahal a Agra
Localizzazione
Uttar Pradesh - Localizzazione
Stemma
Uttar Pradesh - Stemma
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Uttar Pradesh è uno stato nelle Pianure indiane.

Da sapere[modifica]

L'Uttar Pradesh è una delle destinazioni turistiche più rinomate dell'India; Le città di Agra con il suo Taj Mahal e di Varanasi, luogo sacro dell'induismo, sono le sue attrazioni di maggior richiamo.

Milioni di pellegrini si riversano anche nelle città di Prayagraj, Mathura, Gorakhpur e Ayodhya, anch'esse considerate luoghi sacri dell'induismo.

Nell'Uttar Pradesh sono situati anche molti siti collegati al Buddismo e a episodi della vita del Buddha come Sarnath, dove Gautama Buddha tenne il suo primo sermone.

Anche il giainismo ha i suoi luoghi sacri nell'Uttar Pradesh; Parshvanatha, il ventitreesimo Tirthankara, nacque a Benares (oggi Varanasi). A Deogarh è presente un magnifico complesso di 31 templi giainisti costruiti all'interno di un forte dell'VIII-IX secolo.

Cenni geografici[modifica]

L'Uttar Pradesh è al centro della pianura gangetica e per questo motivo è conosciuto come "Cuore dell'India" (The Heartland of India).

Lo Stato confina a nord-ovest con l'Himachal Pradesh, a nord con il Nepal, a nord-ovest con l'Uttarakhand, a est con il Bihar, a sud e a sud-est con il Madhya Pradesh, a sud-ovest con il Rajasthan e a ovest con l'Haryana e il territorio di Delhi.

Territori e mete turistiche[modifica]

      Awadh — Conosciuta come il granaio dell'India, Awadh è la regione centrale dove è situata la capitale, Lucknow.
      Doab — Situata nella parte occidentale e sudoccidentale dell'Uttar Pradesh, tra i fiumi Gange e Yamuna, la regione di Doab comprende Agra, una delle maggiori destinazioni del turismo internazionale diretto in India.
      Bundelkhand settentrionale — Una regione geografica e culturale, e anche una catena montuosa dell'India Centrale. La parte meridionale del Bundelkhand appartiene al Madhya Pradesh.
      Purvanchal — La regione orientale ai confini con il Bihar dove è situata Varanasi. Corrisponde agli antichi regni di Kashi, Malla, dove morì il Buddha.
      Rohilkhand — La regione di Nord-ovest ai confini con il Nepal. Deve il suo nome alla tribù dei Rohilla, di origine afghana che qui si insediò intorno al 1720.

Centri urbani[modifica]

Regione di Awadh

  • 26.84780.9471 Lucknow Lucknow su Wikipedia — Odierna capitale dell'Uttar Pradesh, Lucknov è famosa per i suoi ristoranti, specializzati in cucina Awadhi e per una serie di sontuosi edifici eretti al tempo in cui era sede dei nababbi, sovrani amanti del lusso e delle arti.
  • 26.80361182.2005562 Ayodhya Ayodhya su Wikipedia — Una città sacra per induisti, buddhisti e giainisti.
  • 26.472580.3311113 Kanpur Kanpur su Wikipedia — Il maggior centro industriale e finanziario dello Stato, anche per popolazione (3.000.000 circa).
  • 25.4581.854 Prayagraj (ex Allahabad) — Situata alla confluenza del Gange con i fiumi Yamuna e Sarasvati, Prayagraj è un'altra città santa dell'induismo, famosa, tra l'altro, per la festa "Kumbh Mela", uno dei maggiori eventi del mondo per numero di partecipanti (dai 30 ai 50 milioni).

Regione di Doab

  • 27.1878.025 Agra
  • 27.09111177.6611116 Fatehpur Sikri Fatehpur Sikri su Wikipedia — Città costruita tra il 1570 e il 1573 per volontà dell'imperatore Akbar che intendeva farne la capitale del suo regno al posto della vicina Agra.
  • 27.49241377.6736737 Mathura — Leggendario luogo di nascita di Krishna e centro di pellegrinaggi, Mathura è famosa anche per il festival annuale di agosto/settembre Janmashtami che celebra la nascita dell'avatar di Visnù.
  • 27.57277877.6933338 Vrindavan Vrindavan su Wikipedia — La città gemella di Mathura, con numerosi templi dedicati a Krishna che a Vrindavan trascorse la sua fanciullezza.

Regione di Rohilkhand

  • 26.74027883.8888899 Kushinagar Kushinagar su Wikipedia — Situata 270 km a nord di Varanasi, Kushinagar è il luogo dove morì il Budda.
  • 25.31888983.01277810 Varanasi — La città sacra per gli induisti che, almeno una volta nella vita devono tecarsi in pellegrinaggio a Varanasi e immergersi nelle acque del sacro Gange.

Bundelkhand settentrionale

Altre destinazioni[modifica]

  • 24.52344478.2374171 Deogarh — Sito archeologico nei pressi del villaggio omonimo con suggestive rovine di templi induisti e giainisti situati all'interno di un forte su una collina che domina un'ansa del fiume Betwa.
  • 28.516780.68332 Riserva della Tigre Dudhwa — Situata al confine con il Nepal, la riserva accoglie una colonia di tigri che ammonta a 106–118 esemplari. Sono presenti anche leopardi, orsi neri asiatici, bradipi, cervi di palude, rinoceronti ed elefanti.
  • 28.69279.8533 Riserva della tigre Pilibhit
  • 25.38111183.0213894 Sarnath Sarnath su Wikipedia — Nota per essere stata il luogo della prima predicazione del Buddha, la località di Sarnath, appena oltre la periferia nord di Varanasi vanta una serie di edifici di interesse storico-religioso, i più antichi dei quali risalgono al tempo dell'imperatore Ashoka (304 a.C.– 232 a.C.)
  • 27.51707382.0506195 Shravasti Shravasti su Wikipedia — Il sito dell'antica capitale del regno di Kosala e il luogo in cui il Buddha visse maggiormente dopo la sua illuminazione.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Un aeroporto internazionale è situato a Lucknow (Chaudhary Charan Singh International Airport) dove operano diverse compagnie medio orientali. Gli altri aeroporti dispongono di soli voli domestici Il più trafficato è quello di Varanasi (Lal Bahadur Shastri Airport).

L'aeroporto Indhira Gandhi di Delhi presenta voli diretti da molte città europee ma nessuno da città italiane. Dista 230 km da Agra, 540 km da Lucknow e 850 km da Varanasi.

27.47380683.469131 Sonauli Città alla frontiera con il Nepal.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]

La cucina Awadhi è molto famosa in India. Trae le sue origini dai nababbi di Lucknov che avevano alle loro dipendenze un intero esercito di cuochi (bawarchi). Ogni bawarco aveva la sua ricetta segreta per soddisfare il palato del nababbo di turno e ottenerne in cambio i favori, come onorificenze, titoli e sbalorditive ricompense in danaro. Poiché i bawarchi non divulgavano i segreti delle loro preparazioni, né le hanno tramandate ai loro discendenti, molte ricette sono andate perdute.

Al giorno di oggi, la cucina Awadhi, sebbene molto simile alla cucina Mughlai, se ne differenzia nella metodologia di cottura e nell'uso di ingredienti. Laddove le pietanze mughal sono ricche di grassi a causa dell'ampio uso di latte, panna e spezie, la cucina Awadhi è più sobria e fa ricorso solo a una manciata di spezie.

Sicurezza[modifica]

Secondo la Commissione nazionale per i diritti umani dell'India (NHRC), l'Uttar Pradesh appare primo nella lista degli stati in cui si sono verificati omicidi. I dati del National Crime Records Bureau del 2011 affermano che l'Uttar Pradesh ha piu crimini du qualsiasi altro stato dell'India ma a causa della sua alta popolazione, il tasso di criminalità pro capite effettivo è basso.

Nel 2014 L'Uttar Pradesh ha anche registrati il maggior numero di decessi (23.219), causati da incidenti stradali e ferroviari. 1/3 di questi incidenti era dovuto a guida negligente.

Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.