Scarica il file GPX di questo articolo

Allahabad

Da Wikivoyage.
Allahabad
Hindi: इलाहाबाद; Urdu: الاهاباد Ilāhābād
Site-Kumbhamela.jpg
Stato
Stato federato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'India
Allahabad
Allahabad
Sito istituzionale

Allahabad è una città nello stato dell'Uttar Pradesh.

Da sapere[modifica]

Allahabad è una delle città sante dell'India. La città, il cui nome significa città di Dio, è situata lungo le rive del Gange nel punto in cui questo riceve le acque dello Yamuna, nello stato dell'Uttar Pradesh. Allahabad è a 122 km da Varanasi (o Benares), altra città santa lungo le rive del Gange.

Le ceneri del Mahatma Gandhi furono portate ad Allahabad nel febbraio del 1948 per poi essere sparse nel fiume Gange nel punto in cui incontra il suo affluente lo Yamuna.

Allahabad è situata alla confluenza (sangam) di tre fiumi: il Gange, lo Yamuna e il Saraswati.

Proprio alla confluenza di questi 3 fiumi ha luogo, ogni 12 anni, un importante festival religioso, il "Kumbh Mela".

Cenni storici[modifica]

Fu conosciuta con il nome di Prayāga o Prayag (sanscrito: il luogo del ‘sacrificio’) fino al 1583, quando l'imperatore mogul Akbar fece distruggere la città esistente e ne fece costruire una nuova battezzandola con il nome di 'Al-Ilhahabad'.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In treno[modifica]

Allahabad si trova vicino all'incrocio delle strade ferrate da Delhi a Calcutta e da Mumbai a Calcutta. Lungo queste ferrovie corrono treni veloci come il Kolkata Rajdhani express, il Prayagraj express e il Mumbai Howrah mail.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Il forte di Akbar, presso la confluenza del Gange con lo Yamuna dove nel 1837 vi fu ritrovata una colonna dell'imperatore Ashoka.
  • Tribeni gath è il luogo sempre alla confluenza del Gange con lo Yamuna dove si riuniscono grandi folle in occasione di alcune ricorrenze festive di cui la più solenne è quella di Maha Kumbh Mela. Queste feste sono caratterizzate dal bagno comune dei pellegrini nelle acque sacre del Gange.
  • Khusru Bagh - giardini di epoca Moghul presso la stazione ferroviaria dove si trovano mausolei in stile persiano dedicati a personaggi della dinastia emusulmana che governava la città nel XVII secolo
  • Museo di Allahabad con numerose sculture soprattutto di epoca Gupta, oltre a terracotte del II secolo a.C.


Eventi e feste[modifica]

Ogni 12 anni, in gennaio / febbraio, alla confluenza dei fiumi Gange, Yamuna e del mitico Sarasvati, ha luogo la festa religiosa più grande del mondo, la Kumbha Mela. Alla Kumbha Mela del 2001 presero parte circa 90 milioni di persone. Nel giorno principale della festa si immersero almeno 30 milioni di persone nel fiume, da loro considerato santo e in grado di purificare le anime dai peccati. Ogni sei anni ha luogo una Ardh-Kumbha-Mela e ogni anno, a fine gennaio, la Magh Mela.

Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.