Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Balcani > Macedonia del Nord > Povardarie > Skopje

Skopje

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Scopia
Skopje
Skopje Fortress, tower with Macedonian flag.jpg
Stemma e Bandiera
Skopje - Stemma
Skopje - Bandiera
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Macedonia del Nord
Skopje
Scopia
Sito del turismo
Sito istituzionale

Skopje (in italiano Scopia, Scupi) è la capitale della Macedonia del Nord

Da sapere[modifica]

Skopje è la capitale e la città più popolosa della Macedonia del Nord. Qui si concentra più di un quarto della popolazione ed è per questo il centro economico, politico e culturale della nazione. Come tutta la Macedonia del Nord, Skopje è un crocevia di culture e religioni. La città è situata lungo il corso del fiume Vadar e viene attraversata da una delle strade principali dei Balcani, che congiunge l'Europa centrale ad Atene.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

La compagnia di bandiera, la Macedonian Airlines (MAT) effettua voli da Roma e Catania. Altre compagnie che operano all'aeroporto di Skopje sono:


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Moschea di Skopje
  • Moschea di Mustafa Paša. È la moschea più grande e sfarzosa della città, costruita nel 1492.
  • Museo di Macedonia (Музеј на Македонија), Curciska 86. Per immergersi nella storia e nelle tradizioni macedoni.
  • Galleria Nazionale dell’Arte (Daut Pašin Amam), Krusvevska 14. Mostra permanente dedicata all'arte macedone a partire dal XIV secolo.
  • Chiesa del Santo Salvatore (Sveti Spas).
  • Fortezza di Kale (Tvrdina Kale).
  • Ponte di pietra (Kamen Most). Costruito nel XV secolo collega la città vecchia alla nuova.
  • Memorial House di Madre Teresa. Mausoleo dedicato alla cittadina più famosa di Skopje, Gondza Bojadziu nata qui nel 1910.
  • Stazione. Un tempo era considerata la più bella dei Balcani e vi passava il celebre Orient Express. Il terremoto del 1992 ha portato via tutto e l'orologio segna ancora oggi sempre le 5:17, l'ora in cui è avvenuto l'evento sismico. E' per questo considerata monumento commemorativo.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

  • Old Bazar. Vivace e animato mercato, ancora traboccante di piccoli artigiani, sarti, ciabattini e fabbricanti di trapunte, come nei tempi passati.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Monte Vodno. Vicino al borgo di Gorno Nerezi, ad appena 8 Km da Skopje, si trova il monte Vodno. Sulla cima c'è: 1) il Monastero di San Pantaleimon risalente al 1164. Da vedere per la bella architettura in stile bizantino e gli affreschi che custodisce; 2) la Millennium Cross costruita come memoriale di 2000 anni di Cristianesimo in Macedonia del Nord e nel mondo. La costruzione della croce è iniziata nel 2000, finanziata dalla Chiesa Ortodossa, dal governo macedone e da donazioni da tutto il mondo. All'interno della croce è installato un ascensore e nel 2011 è stata aperta una funivia lunga 3,5 metri che la congiunge con la città. Di notte la croce si illumina e splende sopra la città.
  • Canyon di Matka. Si trova a 20 Km da Skopje. Bel paesaggio rigoglioso disseminato di grotte che custodiscono 4 monasteri. Si possono fare gite in kayak, in barca ed escursioni a piedi.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.