Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa centrale > Svizzera > Canton Ticino > Locarno

Locarno

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Locarno
Città di Locarno
Veduta della città
Stemma
Locarno - Stemma
Stato
Stato federato
Regione
Territorio
Altitudine
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Svizzera
Locarno
Locarno
Sito del turismo
Sito istituzionale

Locarno (Locarn in lingua lombarda dialettale ticinese, Luggarus in tedesco desueto) è un comune svizzero del Canton Ticino e città capoluogo del Locarnese, sulle rive del Lago Maggiore.

Da sapere[modifica]

Rinomata meta turistica che grazie al favorevole microclima e alla presenza del lago, consente alla vegetazione mediterranea e subtropicale di prosperare.

La sua notorietà è dovuta anche al Festival del film Locarno, secondo festival in termini di longevità (prima edizione nel 1946) dopo quello di Venezia.

L'origine del nome deriva dal celtico Loc-ar-on, letteralmente luogo in prossimità di acqua.

Cenni geografici[modifica]

La città, adagiata in una conca protetta da una corona di montagne, si sviluppa sul lato sinistro della foce della Maggia (uno dei maggiori estuari lacuali d'Europa), mentre sulla sponda destra troviamo i borghi di Ascona e Losone.

Con i suoi poco più di 190 m s.l.m., misurati alla foce della Maggia, Locarno è la quota più bassa della Svizzera, ma il territorio comunale arriva sino ai 1.400 metri e oltre di Cardada-Colmanicchio.

La cittadina di Locarno è la seconda più grande città, dopo Verbania, sulle sponde del Lago Maggiore.

Quando andare[modifica]

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 6.0 10.0 13.0 17.0 21.0 26.0 27.0 27.0 23.0 16.0 11.0 7.0
Minime (°C) -2.0 -1.0 3.0 7.0 10.0 14.0 16.0 16.0 13.0 8.0 2.0 0.0
Precipitazioni (mm) 73 72 104 164 194 167 167 185 191 158 135 61
Luce (h/giorno) 4 5 6 7 6 8 9 8 6 5 4 3

Zona climatica (Cfa) a clima temperato umido in tutte le stagioni, con estati calde e inverni miti. In primavera si trovano piante in fiore. A Cardada e sul pendio della Cimetta è possibile sciare avendo davanti a sé un panorama stupefacente sul lago e sui rilievi circostanti.

Il suo territorio gode d'un buon soleggiamento con un numero moderato di precipitazioni annue.

Cenni storici[modifica]

La storia di Locarno risale all'età del bronzo; molteplici sono le testimonianze di un passato di grande importanza, a partire dall'epoca romana. La città è stata nelle varie ere un punto strategico per varie civiltà grazie ai passaggi tra nord e sud, ma soprattutto per la presenza delle acque del Lago Maggiore. L'etimologia di Locarno ha origini celtiche.

Numerosi sono gli edifici e i monumenti storici che ancora oggi si possono ammirare a Locarno, tra questi ricordiamo abitazioni risalenti al XIII secolo, attualmente visitabili, ed il Rivellino, annesso al Castello Visconteo attribuito al noto scienziato e artista Leonardo da Vinci.

Il Locarnese è da sempre uno dei territori ticinesi più colpiti da alluvioni ed esondazioni, la più significativa delle quali avvenne attorno al 4 agosto 1868, quando le acque quasi allagarono il piano terreno delle abitazioni. A testimonianza di questo tragico evento sono state poste delle tavole sulle arcate di Piazza Grande.

Locarno è stata votata Capitale svizzera del gusto 2015.

Come orientarsi[modifica]

La Piazza Grande ed il sovrastante quartiere della città vecchia sono il cuore di Locarno: essi sono raggiungibili a piedi dalla stazione ferroviaria di Locarno, camminando sotto i portici di Piazza Stazione a Muralto, attraversando il ponte sul torrente Ramogna sulla cui sponda parte la funicolare verso il Belvedere e la Madonna del Sasso, dove inizia Locarno.

Quartieri[modifica]

Il territorio del comune di Locarno si trova sulla sinistra orografica del fiume Maggia, a parte la zona Galbio sulla destra orografica (lato confinante con Ascona); vi fa parte anche un'exclave sulla piana di Magadino sulla destra orografica del fiume Ticino, che comprende l'aeroporto di Locarno, limitata a ovest dalla riserva naturale delle Bolle di Magadino e a est dalla Monda di Contone. L'insediamento più antico è l'odierno quartiere e borgata della Città vecchia sopra la Piazza Grande; sopra di essa, sulla collina, si trova il quartiere di Monti (Monti della SS. Trinità). Sulla sponda del lago vi è il quartiere Locarno nuovo, che dai prati Rusca a nord-est si espande sino al quartiere dei Saleggi a sud e alla rotonda di piazza Castello a ovest; quello di Locarno Campagna che si espande sino al quartiere di Solduno (in passato comune autonomo) ed i Saleggi, con la Morettina a ovest. Passando da lì per il Moronaccio si situa il punto più occidentale del territorio comunale a Ponte-Brolla e Vattagne, confinanti con i comuni di Terre di Pedemonte e di Avegno Gordevio in Bassa Valle Maggia, poi da Vallone fino sù al Monte Brè e le zone di montagna Ai Sassi, Canegg, Cappelletta, Crosa, Colmagera, Corte di Golasecca, Follia, Miranda, Monte Cardada con il Cormanicc (dove c'è il confine comunale con il sottostante Orselina), Morsello, Pian dal Rozz, Piodelle, Roncascio, Romarz, Sass Got, Vardabella.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto più vicino è quello di Lugano, mentre non è particolarmente distante quello di Malpensa da cui si dovrà poi proseguire con un altro mezzo. Dall'aeroporto di Lugano si dovrà prendere un bus navetta fino alla stazione ferroviaria di Lugano e completare successivamente il viaggio in treno o in autobus, mentre dall'aeroporto di Malpensa si dovrà arrivare a Milano e dirigersi da lì verso la Svizzera oppure prendere la S30.

In auto[modifica]

A Locarno si arriva principalmente da est: sull'autostrada A2 Chiasso - Basilea si esce a Bellinzona Sud e si prosegue sulla strada principale in direzione Locarno/Luino, a Magadino tenere la direzione Locarno, dopo l'aeroporto imboccare la superstrada e uscire alla prima uscita dopo la galleria Mappo-Morettina; si arriva direttamente in centro, con possibilità di posteggio nel nuovissimo autosilo di Piazza Castello.

Si può arrivare anche da ovest, costeggiando il Lago Maggiore risalendo da Verbania (Cannobbio, dogana di Brissago, Ascona e superstrada per Locarno, con arrivo in Piazza Castello) o da Valle Vigezzo (dogana di Camedo, poi tutte le Centovalli, a Ponte Brolla al passaggio a livello girare a destra in direzione Locarno, poi seguire le indicazioni per il centro).

In nave[modifica]

Sul Lago Verbano è attivo un servizio di navigazione con battelli e aliscafi della gestione governativa italiana Navigazione Lago Maggiore (NLM) che toccano sia le coste italiane sia quelle svizzere del lago. Nel periodo invernale non si effettuano corse transfrontaliere.

In treno[modifica]

La stazione ferroviaria di Locarno si trova sul territorio del vicino comune di Muralto ed è una stazione crocevia del traffico ferroviario verso est (Bellinzona e Cadenazzo) e verso ovest (Domodossola).

  • Provenendo da nord da Basilea, via Lucerna o Zurigo, i treni attraverso la galleria ferroviaria del San Gottardo e, a parte alcuni treni diretti, si cambia treno a Bellinzona.
  • Provenendo da Sud ci sono 3 possibilità:
    • Da Milano Centrale passando da Chiasso e Lugano, con cambio a Bellinzona;
    • Da Milano Malpensa si prende, dalla stazione seminterrata presso l'aeroporto T1, un treno della linea S30 verso Bellinzona, passando da Luino e con cambio a Cadenazzo;
    • Da Milano Porta Garibaldi si cambia treno a Domodossola, da dove parte la Vigezzina, che porta a Locarno in circa 70 minuti, passando dalla valle Vigezzo e le Centovalli (via Intragna, dove si scende per destinazione Valle Onsernone, e via Ponte Brolla, dove si scende per destinazione della Valle Maggia e le sue valli); da prima di Solduno il tracciato ferroviario è interrato (metropolitana di Locarno).

In autobus[modifica]

  • Italian traffic signs - icona autobus extraurbano.svg 311 linea Bellinzona ↔ Locarno Fevi, da Bellinzona Piazzale Stazione, davanti al Cinema. Linea di corriera extraurbana gestita in consorzio dalle aziende Autopostale e FART.


Come spostarsi[modifica]

A Locarno, a parte andare a piedi, in bicicletta o in motorino, gli autobus pubblici sono senz'altro il sistema più pratico per muoversi, visto che i posteggi per automobili sono scarsi; quelli a disco orario sono pochi e quelli a pagamento abbastanza cari (a seconda delle zone, ma mediamente 2.00 €.) I posteggi pubblici più importanti sono: autosilo in Piazza Castello; autosilo in Largo Zorzi (tra il lago e Piazza Grande); posteggi al Palazzetto FeVi (scoperto).

Con mezzi pubblici[modifica]

I servizi pubblici servono la città, la collina e i comuni confinanti che formano un agglomerato urbano con Locarno: Gordola, Tenero, Minusio, Muralto, Losone, Ascona. L'autobus della linea № 1 Tenero-Locarno-Ascona effettua corse diurne ogni 10' circa. Ci sono poi il servizio autobus linea № 2 e una funicolare che collega il piano con il quartiere dei Monti della Trinità (partenza nei pressi del ponte sul torrente Ramogna, corse ogni 15') e dai Monti una funivia che porta a 1300 m d'altezza a Colmanicchio (Cardada), un luogo con una vista oltre il golfo di Locarno su tutto il Piano di Magadino (corse ogni 30').

Ci sono poi collegamenti di autobus suburbani con le valli (Valle Maggia, Valle Verzasca, Valle Onsernone; partono tutti dalla stazione ferroviaria FFS di Locarno a Muralto e il treno della Ferrovia Vigezzina delle Centovalli (partenza dalla stazione metropolitana Fart/SSiF, al lato della stazione ferroviaria FS).

Italian traffic signs - icona autobus urbano.svg Linee di autobus urbane con fermate sul territorio comunale di Locarno:

Italian traffic signs - icona autobus urbano.svg Linee di corriera extra-urbane con fermate sul territorio comunale di Locarno:

  • 321 (linea della Valle Verzasca) — Locarno, via della Pace ↔ Locarno, Stazione ↔ Tenero, Stazione ↔ Sonogno.
    Tabella orari: 62.321 Operatore: Autopostale SA.
  • 324 (linea della Valle Onsernone) — Locarno, Stazione ↔ Golino ↔ Intragna ↔ Russo ↔ Spruga.
    Tabella orari: 62.324 Operatore: Autopostale SA.

In taxi[modifica]

In città sono attive alcune società di taxi. Da segnalare la società EcoTaxi, che propone un servizio un po' più ecologico e leggermente meno caro, con vetture a motore ibrido.

In auto[modifica]

A Locarno vi sono due grandi parcheggi Autosilo sotterranei. Uno di fronte all'imbarcadero con entrata/uscita per le automobili sul lato est-meridionale del Kursaal di Locarno. L'altro si trova a ovest della rotonda di Piazza Castello.

  • 4 Autosilo Piazza Castello. Entrata da via alla Morettina, 1.
  • 5 Autosilo Largo Franco Zorzi. Entrata da via Giuseppe Cattori, 1.

Pompe carburante bianche[modifica]

  • 6 Stazione servizio Tecnauto (Stazione servizio di Aldo Carrara), via Vallemaggia, 39, Campagna, +41 91 751 19 45. Carburanti: benzina, diesel, gasolio. Autoservizio Peugeot, autofficina e autonoleggio. Come in quasi tutte le pompe bianche, qui si acquista carburanti di marca a prezzi più modici che nelle filiali delle grandi catene.

Pompe carburante appartenenti a grandi catene[modifica]

  • 7 Stazione servizio ENI (AGIP, GiVi SAgl), via Vallemaggia, 47, Campagna, +41 91 751 28 40, fax: +41 91 751 97 22. Ecb copyright.svg Accetta carte di pagamento Eni, Mastercard, Routex, Visa. Carburanti: benzina, diesel, gasolio alpino. Stazione di servizio nella catena ENI Suisse SpA con con Ciao Agip Bar con terrazza e WC (anche servizi per diversamente abili), negozio Ciao Agip con pasticceria. Internet gratuito è disponibile tramite wifi nell'area del bar e terrazza. Lavaggio automobili ENI-Wash. Vendita Vignette autostradali.
  • 8 Stazione servizio ENI (AGIP), via Bernardino Luini, 21, Nuovo, +41 91 914 49 09, fax: +41 91 914 49 00. Ecb copyright.svg Accetta carte di pagamento Eni, Mastercard, Routex, Visa. Carburanti: benzina, diesel, gasolio alpino, GPL. Stazione di servizio nella catena ENI Suisse SpA con Ciao Agip Bar con alcuni tavoli esterni e WC, docce,negozio Ciao Agip con pasticceria.

In bicicletta[modifica]

Noleggio biciclette alla stazione ferroviaria di Locarno, Piazza Stazione a Muralto:

Escursioni guidate[modifica]

  • 9 Trenino di Locarno (Proprietario: Trenino SA, Riazzino), viale Verbano (al Barcadero), +41 79 240 18 00, @ . Simple icon time.svg Marzo-Ottobre, giornalmente ogni ora (salvo cattivo tempo) 11:00-17:00. Itinerario turistico locale sulla strada attraverso Locarno e Muralto. Partenze a sinistra accanto al molo del Barcadero di Locarno.


Cosa vedere[modifica]

Da non perdere sono la Piazza grande con le sue arcate e il monumento storico del Castello Visconteo e l'annesso Rivellino progettato da Leonardo da Vinci. Il modo migliore per scoprire Locarno è passeggiare per le vie e i vicoli della Città Vecchia dove ci sono case con caratteristiche architettoniche del XVI e XVII secolo.

Edilizia civile[modifica]

  • 1 Casa Miramonte, piazza Giovanni Pedrazzini, 11 (sul fronte meridionale di Piazza Giovanni Pedrazzini). Casa costruita nel 1927 (indicato con MCMXXVII sull'architrave sopra l'entrata) assieme alla Casa alla Fonte.
  • 2 Casa Alla Fonte, piazza Giovanni Pedrazzini, 16 (sul fronte meridionale di Piazza Giovanni Pedrazzini). Casa costruita nel 1927 (indicato con MCMXXVII sull'architrave sopra l'entrata) assieme alla Casa Miramonte.
  • 3 Palazzo Marcacci (Municipio di Locarno), piazza Grande (sul fronte settentrionale della Piazza). Il palazzo municipale settecentesco, già della famiglia Marcacci, adibito a sede comunale nel 1855; rinnovato internamente nel 1871 (Giuseppe Franzoni) conservando le caratteristiche originarie della sala municipale; trasformazioni e sopraelevazione nel biennio 1896-1897 su progetto di Ferdinando Bernasconi senior che disegnò la facciata neorinascimentale con loggette trifore all'ultimo piano; subì dei lavori di rimodernamento verso il 1950 e nel 1970.
  • 4 Palazzo Governativo, piazza Grande (sul fronte meridionale della Piazza). Il Palazzo di stile neoclassico, a pianta quadrata con cortile interno porticato a colonne, fu eretto negli anni 1837-1838 (Giuseppe Pioda) per la Società degli Azionisti del Palazzo Governativo, fu sede del governo cantonale tra il 1839 e il 1878 a turno sessennale con Lugano e Bellinzona, dal 1917 é sede della Società Elettrica Sopracenerina (SES). Negli anni 1992-1993 il cortile interno porticato fu coperto con una struttura vetrata (Mario Botta). Al piano nobile il salone del parlamento fu trasformato attorno al 1900 su disegno di Alessandro Ghezzi; subì ulteriori rimaneggiamenti nel 1917 (Eugenio Cavadini) e nel 1955 (Paolo Mariotta). È attualmente uno spazio destinato a congressi, conferenze e concerti.
  • 5 Vecchio Palazzo postale (Palazzo Banca della Svizzera Italiana), piazza Grande (sul fronte meridionale della Piazza). Il palazzo postale costruito nel 1875 per la Società degli azionisti della Casa Postale, poi trasformato e rialzato negli anni 1903-1904 (Adolf Gaudy) dopo il trasferimento della posta in Largo Zorzi, è l'odierna sede della filiale di Locarno della Banca della Svizzera Italiana (BSI).

Strade e piazze[modifica]

  • 6 Fontana Pedrazzini, piazza Giovanni Pedrazzini. Sulla piazza di forma quadrata, posta al centro del Quartiere Nuovo, la stupenda fontana rotonda in granito fu realizzata negli anni 1923-1925 da Ferdinando Bernasconi junior e da Giacomo Alberti di Bedigliora; intorno al bacino principale siedono tritoni, sirene e ranocchi in bronzo dello scultore Fiorenzo Abbondio di Ascona.

Edilizia militare[modifica]

  • 7 Castello Visconteo, piazza Castello, 2. Simple icon time.svg Aprile-Ottobre, Mar-Dom 10:00-17:00. Il castello, nel XIV secolo proprietà dei Visconti Milanesi Rusca, era costruito come forte. Oggi tuttavia ne sono rimaste solo l'ala residenziale ed una torre con la sua muratura esterna occidentale. Nella torre si trova il museo archeologico nel quale si può ammirare una importante collezione di bicchieri e vasi romani.

Edilizia religiosa[modifica]

  • 8 Sacra famiglia, via Serafino Balestra, 41 b, Saleggi, +41 91 752 10 14, +41 91 756 87 55. Ecb copyright.svg entrata gratuita. Simple icon time.svg Celebrazioni religiose: Lun-Ven 18:00, Sab 20:00, Dom 10:30. Chiesa parrocchiale.
  • 9 Sant'Antonio Abate, vicolo Collegiata, Città vecchia, +41 91 751 38 53, fax: +41 91 751 41 23, @ . Ecb copyright.svg entrata gratuita. Simple icon time.svg Celebrazioni religiose: Lun-Ven 07:00, Sab 17:30, Dom 09:00/10:30/20:00. Chiesa parrocchiale collegiata consacrata nel 1353 e nel 1354. Venne eretta nella prima metà del XIV secolo, anche se l'aspetto odierno (a parte la facciata) risale a successivi rimaneggiamenti terminati nel 1664 per quanto riguarda l'edificio esteriore, al 1682 per quanto riguarda il coro ed al 1692 per quanto riguarda la navata. L'11 gennaio 1863 crollò una delle volte di una campata, provocando la morte di 47 persone presenti in quel momento all'interno dell'edificio. In seguito ai lavori di ricostruzione venne modificata la facciata in stile neoclassico su ispirazione della chiesa di San Vittore di Cannobio
La pianta è a navata singola, con diverse cappelle disposte lungo i due lati maggiori ed un transetto. :Il soffitto è sorretto da pilastri corinzi mentre le campate hanno la volta a botte; la crociera è conclusa da una cupola. Lungo le pareti interne e nelle cappelle laterali si trovano diversi dipinti ed affreschi di maestri locali del XVIII e XIX secolo.
Il campanile venne costruito nel XVII secolo, anche se successivamente venne più volte rialzato nel corso del XVIII secolo.
Sulla cantoria lignea in controfacciata, si trova l'organo a canne. Lo strumento, costruito nel 1872 da Adeodato Bossi-Urbani, è frutto di rimaneggiamenti e restauri successivi, di cui l'ultimo nel 1991 ad opera di Italo Marzi, che ne hanno alterato le sue originarie caratteristiche.
Attualmente l'organo giace in pessime condizioni.
  • 10 Santi Rocco e Sebastiano (Sant'Eugenio), via Cappuccini, +41 91 752 19 82. Ecb copyright.svg entrata gratuita. Simple icon time.svg Celebrazioni religiose: Lun-Sab 17:00, Dom 11:00. Chiesa di San Rocco di Montpellier e San Sebastiano nel convento di San Eugenio, fondata nel 1602 è stata consacrata nel 1604, poi rimaneggiata nel 1777, venne restaurata nel 1895.
La chiesa ha una pianta ad unica navata ricoperta da una volta a botte lunettata.
  • 11 Santa Caterina d'Alessandria, via delle Monache, +41 91 752 19 82. Ecb copyright.svg entrata gratuita. Simple icon time.svg Aperto: Lun-Dom 06:30-18:30. Celebrazioni religiose: Lun-Sab 17:00, Dom 11:00. Chiesa del monastero dell'Ordine delle suore agostiniane, fondata nel 1382 e consacrata nel 1616.
  • 12 San Francesco d'Assisi, via Cittadella, 20, Città vecchia, +41 91 751 84 14. Ecb copyright.svg entrata gratuita. Simple icon time.svg Celebrazioni religiose: Sab 18:00 (in tedesco), Dom 10:00 (in tedesco). Chiesa.
  • 13 San Giovanni Battista, contrada Maggiore, Solduno, +41 91 751 05 13. Ecb copyright.svg entrata gratuita. Simple icon time.svg Celebrazioni religiose: Lun 08:30, Mar-Sab 17:30, Dom 09:00 e 10:30. L'edificio venne consacrato nel 1385 ma subì sostanziali rimaneggiamenti nei secoli successivi: nel 1582, nel 1636 ed infine nel 1789, quando venne demolita la pericolante navata (conservando però altre parti dell'edificio esistente, come ad esempio il coro).
La pianta è a singola navata, con volta a botte e cupola. L'interno conserva diverse opere pittoriche di artisti locali e affreschi. È chiesa parrocchiale.
  • 14 San Giuseppe (Monastero del Carmelo San Giuseppe), via Fregera 10, Monti, +41 91 751 49 44, fax: +41 91 751 67 03. Convento delle suore carmelitane scalze di Moncalieri, le quali sono una ventina e la loro attività pratica spazia dai ricami alla decorazione di pergamene e di fini porcellane, dalla pittura su seta ai biglietti dipinti per diverse circostanze, dalla confezione di paramenti e camici alle comuni faccende della casa e dell'orto.
  • 15 Santa Maria Assunta (Chiesa Nuova), via Cittadella, Città vecchia, +41 91 751 38 53. Ecb copyright.svg entrata gratuita. Simple icon time.svg Celebrazioni religiose: Lun-Sab 09:00. Chiesa parrocchiale edificata in stile barocco attorno al 1628 da Cristoforo Orelli e consacrata nel 1636.
  • 16 Santa Maria in Selva (Chiesa della Madonna della Misericordia), via Valle Maggia, Solduno. Chiesa edificata in stile romanico tardogotico, consacrata nel 1424, di cui oggi rimane solamente il coro.
  • 17 Santissima Trinità, via del Tiglio, 1, Monti, +41 91 751 38 53. Ecb copyright.svg entrata gratuita. Simple icon time.svg Celebrazioni religiose: Sab 18:00. Chiesa parrocchiale benedetta nel 1621 sebbene la costruzione non fosse allora terminata. Nel 1657 viene inserita la prima cappella laterale dedicata ai santi Giacomo e Filippo, donata dalla famiglia Mainetta. Nel 1669 si aggiunge la seconda cappella dedicata a san Bartolomeo, donata dalla Compagnia dei macellai. Nel 1866 vengono aggiunti il portico e la cantoria con la facciata tuttora esistente. Nel 1867 furono ritinteggiate le decorazioni delle pareti. Il campanile originale a vela fu sostituito nel 1903 con uno a torre modificato e sopraelevato nel 1950 su progetto dell’arch. Beretta-Piccoli. Dal 1990 al 1992 ci furono interventi per arginare l’infiltrazione di umidità della muratura esterna, consolidare la parte nord e ritinteggiare l’interno della chiesa tralasciando la volta. Nel 2001 fu ricoperto in piode il tetto della chiesa e dello stabile annesso.

Non a Locarno ma nella soprastante Orselina si trova la chiesa dell'Assunta sul Sacro Monte Madonna del Sasso.

Giardini e Parchi[modifica]

  • 18 Bosco Isolino.
  • 19 Giardini Pioda, via della Pace. I Giardini di Giovan Battista Pioda con le assi pedonali a "X" sono separati in due dalla via della Pace, che porta alla grande fontana Giovanni Pedrazzini. Sul lato ovest il 10 giardino con la piccola fontana al centro con un WC pubblico. Sul lato est il 11 giardino affianca la destra del Kursaal di Locarno senza fontana al centro.
  • 20 Giardini Rusca. I giardini di Giovan Battista Rusca con il toro di bronzo.
  • 21 Parco della Pace.
  • Parco delle Camelie. Il parco è stato aperto nel 2005 in occasione del congresso mondiale della International Camellia Society (ICS), a Locarno, in presenza di numerosi partecipanti di tutto il mondo. Vi sono piantati tanti esemplari della Camellia japonica.

Musei e Pinacoteche[modifica]


Eventi e feste[modifica]

Piazza Grande durante il Festival del Film
  • Locarno Camelie, +41 848 091 091, fax: +41 91 759 76 36, @ . Ecb copyright.svg Ingresso al parco CHF 5, al castello CHF 8, parco+castello CHF 10 (2016). Simple icon time.svg fine Marzo/inizio Aprile, Mer-Dom 09:30-18:00. Uno splendido giardino di camelie accoglie i visitatori a Locarno, per la più importante rassegna europea del genere e seconda solo alle iniziative promosse in Giappone, terra natia di questo splendido fiore. Durante l'esposizione, un servizio di bus-navetta porta comodamente i visitatori dalla stazione ferroviaria di Locarno al Parco delle Camelie.
  • Moon and Stars, +41 848 091 091. Durante una decina di giorni nel mese di luglio, il salotto di Locarno cambia look e si trasforma in un palcoscenico per grandi interpreti del pop e del rock internazionale. Un vero e proprio festival internazionale, che propone una decina di concerti con alcune stelle del firmamento musicale, nella cornice davvero spettacolare di Piazza Grande, gremita di migliaia di persone.
  • Locarno Festival. Simple icon time.svg Prima e seconda settimana di agosto. Inaugurato il 23 agosto 1946 è la più importante manifestazione cinematografica elvetica. È riconosciuto come festival competitivo dalla Federazione internazionale delle associazioni dei produttori di film (FIAPF), insieme ai Festival di Cannes, Berlino o Venezia. Assegna annualmente il Pardo d'oro. Una sua particolarità è l'uso della Piazza Grande di Locarno come sala di proiezione, una delle più grandi del mondo con uno degli schermi cinematografici più grandi d'Europa (26 metri di lunghezza e 14 di altezza), che consente la visione ad una platea di 8.000 spettatori.
  • Locarno on Ice, +41 848 091 091, @ . Ecb copyright.svg ingresso pista: 4 CHF, noleggio pattini: 4 CHF. Simple icon time.svg Da fine novembre ai primi di gennaio. Un tappeto di ghiaccio nel salotto cittadino di Piazza Grande a Locarno, per grandi e piccini che si dilettano nel pattinare in una cornice natalizia dall'atmosfera magica. Accanto alla pista di ghiaccio, due bar con cupola a forma di igloo, ambienti caldi e accoglienti, che diventano il luogo ideale per aperitivi e incontri fra amici.


Cosa fare[modifica]

  • 1 Lido di Locarno, via Giacomo Respini, 11 (fermata Locarno, Lido autobus linea № 2 a 10 m.), +41 91 759 90 00, @ . Nello splendido scenario del Lago Maggiore, il nuovo lido di Locarno si propone come una vera e propria oasi di svago, sport e benessere attorno al tema dell'acqua. Il nuovo lido, aperto tutto l'anno e con qualsiasi tempo, con le sue molteplici piscine interne ed esterne, dalla vasca olimpionica a quella termale, dalla piscina con i giochi d'acqua, ai 4 fantastici scivoli, rappresenta la più completa e moderna struttura balneare del Ticino. La struttura comprende ristorante, bar spuntino, lounge di spiaggia, chiosco e un area picnic. Parcheggi: 40 + 200 lungo Via Respini.
  • Cardada e Cimetta, +41 91 735 30 30, +41 848 091 091, @ . La splendida montagna a pochi minuti da Locarno offre pace, natura e passeggiate attraenti e piacevoli. I ristoranti e le malghe sono lieti di accogliervi con la tipica cucina ticinese.


Acquisti[modifica]

Nella tranquillità della città vecchia di Locarno si trovano alcune delle migliori botteghe della città. A Locarno è possibile inoltre fare acquisti in uno dei vari commerciali presenti nella città vecchia (parte alta). I negozi qui presenti sono di vario genere: botteghe con articoli artigianali, articoli di moda, il negozio di articoli sportivi Belotti Sport, negozi di alimentari, piccole gioiellerie, e altri ancora. Vi si trovano anche dei ristoranti, delle volte un po' nascosti, e pizzerie con piatti tipici e non. Il sito internet della Città vecchia di Locarno offre maggiori informazioni su questo quartiere.

Alimentari[modifica]

  • 2 Biosfera di Candolfi & Co, via Bramantino, 27 (Fermata Locarno, Piazza Castello: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 314, 315, 316 e autopostale linea № 324), +41 91 751 15 50, fax: +41 91 751 15 50, @ . Simple icon time.svg Mar-Gio 07:30-14:00, Ven-Sab 07:30-16:00. Unico negozio di alimentari esclusivamente biologici a Locarno. Con posti parcheggio.
  • 3 Bottega dei Monti, via ai Monti 164, Monti (Fermata Locarno, Monti: autobus № 2), +41 91 751 84 65. Negozio di alimentari con servizio postale e una scelta di alimentari biologici. Senza posti parcheggio.
  • 4 Janthi's Asia shop, piazza Grande, 15 / angolo via Duni, 1 (Fermata Locarno, Piazza Castello: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 314, 315, 316 e autopostale linea № 324), +41 91 840 99 60. Negozio di alimentari africani e asiatici. Qui è possibile acquistare, congelato, anche il mollusco neozelandese Perna canaliculus (LA) conosciuto per le sue qualità salutari. Senza posti parcheggio.
  • 5 Supermercato COOP Solduno, via del Passetto, 2, Solduno (Fermata Solduno, Passetto: autobus linee № 1, 7, 311, 314, 315 e autopostale linea № 324), +41 91 807 67 00, fax: +41 91 807 67 01. Simple icon time.svg Lun-Ven 08:00-18:30, Sab 08:00-18:00. Supermercato nella catena Coop Svizzera con posti parcheggio e banco macelleria con servizio.

Farsi belli[modifica]

  • Salone coiffeuse Alice, via Vallemaggia, 37, Campagna, +41 91 751 52 30. Ecb copyright.svg Taglio e lavaggio per donna da 35,- CHF e taglio e lavaggio per uomo 25,- CHF. Simple icon time.svg Lun-Ven 08:00-18:00, Sab 08:00-14:00. Salone di Alice Testori, riceve solo su appuntamento con almeno una settimana di anticipo. LogoSIBB.jpg Accesso disabili senza barriera.


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]

  • 1 Falconeria Locarno, via Delle Scuole, 12, Saleggi, +41 91 751 95 86, @ . Simple icon time.svg Mar-Dom 11:00-15:00. Lasciatevi emozionare dal mondo dei rapaci; osservate da vicino il volo di aquile, falchi, gufi ed avvoltoi. Rappresentazioni con rapaci in volo e cavallo andaluso della durata di 45 minuti circa. Sono disponibili 250 posti al riparo da pioggia e sole.


Dove mangiare[modifica]

L'intera area circostante la città vecchia è ricca di ristoranti anche con cucina tipica della regione, mediterranea, specialità di pesce e varie pizzerie.

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Ristorante Alpi, via Rovedo, 13 (fermata Locarno, Cinque vie: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 314, 315 e autopostale linea № 324), +41 91 756 20 60, fax: +41 91 756 20 61, @ . Ecb copyright.svg Piatto del giorno senza antipasto 12 CHF e con antipasto 15 CHF.. Ristorante con alloggio con una bella terrazza estiva sotto un pergolato. Posizione tranquilla nel quartiere abitativo. Offerte di pasto giornaliere e stagionali e buffet ai fine settimana.
  • 2 Bar Selz, via Franchino Rusca, 8 (Fermata Locarno, piazza Castello: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 314, 315, 316 e autopostale linea № 324), +41 91 751 08 98, @ . Bar e caffè.

Prezzi medi[modifica]

  • 3 Ristorante Primavera, via all'Ospedale, 4, +41 91 751 77 36, @ . Pizzeria e gelateria dal 1984, con pizze al forno a legna dalle 18:00. Luogo particolarmente apprezzato dagli studenti.
  • 4 Caffè Al Borgo, via Borghese, 2, Città vecchia, +41 91 751 74 21. Simple icon time.svg Mar-Gio 09:30-21:30, Ven-Sab 09:30-23:00, Dom 09:30-21:30. Caffè e sala da tè che si autodescrive come "un luogo di scambio", dove si organizzano serate a tema come serate tango o anni '20, come musica o opera dal vivo, presentazione di film, ecc.
  • 5 Ristorante Centovalli, ai Grotti, 1, Tegna, Terre di Pedemonte (Fuori città (est) dopo il ponte alla stazione ferroviaria di Ponte Brolla), +41 91 796 14 44, fax: +41 91 796 31 59, @ . Simple icon time.svg 5.V - 23.XII, Mer-Dom 12:00-13:30/18:30-21:30 (orari di cucina). Ristorante con alloggio con uno dei migliori risotti del Lago Maggiore. Si consiglia di prenotare un tavolo in anticipo.
  • 6 Osteria Grotto La Fraccia, 5 Via alla Fraccia, 6646 Tenero-Contra (Fuori città (ovest) sopra Tenero), +41 91 745 63 33. Osteria Grotto nel quale regna la cucina casalinga a conduzione familiare: cioè piatti «slow», buoni e essenziali. Luogo davvero suggestivo in mezzo agli alberi di castagno.


Dove alloggiare[modifica]

Nella città vecchia si possono trovare alberghi, garni, un ostello e camere per un alloggio adatto a quasi tutte le tasche.

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Campeggio Delta, via Gioacchino Respini, 7 (Fermata Locarno, Lido: autobus linea № 2 e poi camminare alla fine del delta del fiume Maggia), +41 91 751 60 81, fax: +41 91 751 22 43, @ . Struttura ricettiva a gestione familiare da oltre cinquant'anni. Con spiaggia privata e un piccolo porto a una struttura con 250 lotti, 35 aree di sosta stagionali con giardino privato e 15 roulotte attrezzate (tipo: Dethleffs Camper 560 K) con 7 posti a dormire ciascuno da affittare. Nel complesso si trova un ristorante con pizzeria, un negozietto, aree giochi per bambini, sala fitness, tavolo da ping pong, campo da pallavolo, mini campo da calcio, area WC/doccia. È disponibile un anche noleggio kayak e biciclette. Nelle immediate vicinanze, vi sono un campo da mini-golf, campi da tennis, una piscina pubblica e il Lido.

Fuori città a est a Tenero :

  • 2 Campeggio Lago Maggiore, via Lido, 4, Tenero-Contra, +41 91 745 18 48, @ . Struttura ricettiva per famiglie in riva al lago fuori città. Prenotazioni possibili.
  • 3 Bar - Pizzeria - Ristorante St.Antonio, via Domenico Galli, 16, Campagna (fermata Sant’ Antonio: autobus linee № 1, 7, 311, 314, 315 e autopostale linea № 324), +41 91 751 34 53. Ristorante con 4 camere per ospiti, piccolo e poco appariscente con una piccola terrazza sotto la Pergola davanti al ristorante. Molto buona e conveniente la pizza, una delle migliori nel locarnese. Pochi turisti, molti locali. Internet gratuito è disponibile tramite Wi-Fi nelle aree pubbliche e le camere.

Prezzi medi[modifica]

  • 4 Albergo Alpi, via Rovedo, 13, Campagna (Fermata Locarno, Cinque vie: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 314, 315 e autopostale linea № 324), +41 917 562 060, fax: +41 917 562 061, @ . Struttura ricettiva a due stelle in posizione tranquilla nel quartiere abitativo.
  • 5 Albergo Dell'Angelo, vicolo della Motta (Fermata Locarno, Piazza Castello: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 314, 315, 316 e autopostale linea № 324), +41 91 751 81 75, fax: +41 91 751 82 56, @ . Struttura ricettiva a due stelle che esisteva già nel XVI secolo come locanda; sulla volta cinquecentesca del salone al piano nobile: affreschi con gli stemmi degli ospiti e dei sindacatori che vi alloggiarono.
  • 6 Dependance albergo Dell'Angelo, piazza Grande (Fermata Locarno, Piazza Castello: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 314, 315, 316 e autopostale linea № 324), +41 91 751 81 75, fax: +41 91 751 82 56, @ . Ecb copyright.svg Camera singola 50.- a 120,- CHF. Camera doppia 70,- a 190,- CHF, piu tassa di soggiorno 3,35 CHF pPpN. Parcheggio 7,- CHF. Check-in: 14:00, check-out: 12:00. Struttura ricettiva a due stelle che dispone di 15 camere su due piani. Internet via cavo a pagamento al Bar nel vicino albergo Dell'Angelo. Il wifi è invece gratuito nello spazio pubblico della Dependance.
  • 7 Albergo garni Dolcevita, via ai Monti 160, Monti della Trinità (Fermata Locarno, Monti: autobus linea № 2). Albergo con 18 camere in posizione soleggiata sui Monti sopra la città. Internet gratuito è disponibile tramite wifi nelle aree pubbliche e le camere.
  • 8 Pensione Olanda (Villa Olanda), via ai Monti, 139 a, Monti della Trinità (Fermata Locarno, Pensione Olanda: autobus linea № 2 davanti all'entrata), +41 91 751 47 27, fax: +41 91 751 47 27, @ . Ecb copyright.svg singola 60,- a 65,- CHF, doppia 60,- a 70,- CHF pPpN inclusa colazione. Pensione in ottima posizione, in una casa d'epoca soleggiata sui monti sopra la città, con vista stupenda sul lago.
  • 9 Albergo garni Rondinella, via Dogana nuova, 4 (sopra il ristorante Rondalli. Reception al III piano con ascensore. Fermata Locarno, Debarcadero: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 312, 314, 315, 316 e autopostale linee № 321, 324), +41 91 751 62 21, fax: +41 91 752 25 34, @ . Ecb copyright.svg Periodo invernale (Nov-Mar) : Camera singola a 70,- CHF e camera doppia a 130,- CHF. Periodo estivo (Apr-Ott) : Camera singola da 75,- a 95,- CHF, camera doppia da 140,- a 180,- CHF, più tassa di soggiorno 3,35 CHF pPpN. Struttura ricettiva a due stelle con conduzione familiare (Fam. Bachstein - Rondalli) vicino all'imbarcadero di Locarno. A disposizione ci sono camere singole, doppie e quadruple. Le stanze con letto doppio sono tutte con balcone a vista (sudovest) sul Kursaal di Locarno e giardini antecedenti e parziale vista (a sinistra) sul golfo di Locarno.
  • 10 Pensione Sempreverde (Villa Sempreverde), via alla Basilica, 1, Monti della Trinità (Fermata Locarno, Monti della Trinità: autobus linea № 2 davanti all'entrata), +41 79 322 78 65, @ . Ecb copyright.svg 65,- a 90,- CHF pPpN inclusa colazione, se si pernotta solo una notte vi è una maggiorazione di 10,- CHF pP. Struttura ricettiva B&B situata in un'antica casa di fine XVIII secolo immersa in un incantevole giardino.
  • 11 Pensione Stella (ex Stella d'Italia), via Mantegazza, 5 (Fermata Locarno, Piazza Castello: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 314, 315, 316 e autopostale linea № 324), +41 91 751 21 35, +41 76 280 68 77, @ . Ecb copyright.svg da 75,- € pN. Check-in: 14:30-19:00, check-out: 08:00-11:00. Struttura ricettiva che dispone di 20 camere doppie semplici o classiche. Internet disponibile tramite wifi gratuito. Ascensore, struttura interamente non fumatori.

Prezzi elevati[modifica]

  • 12 Albergo America, piazza Grande, +41 91 751 76 35, fax: +41 91 752 36 16, @ . Check-in: 14:00, check-out: 11:00. Struttura ricettiva tradizionale a tre stelle con 18 camere. Con ristorante e piano bar in cantina, situato nel centro storico di Locarno, e una terrazza che si affaccia direttamente su Piazza Grande. Connessione internet (gratuita) disponibile in camera. L'albergo si trova in Piazza Grande, per questo motivo non dispone di parcheggi privati.
  • 13 Albergo Garni Du Lac, via Ramogna, 3 (Fermata Locarno, Debarcadero: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 312, 314, 315, 316 e autopostale linee № 321, 324), +41 91 751 29 21, fax: +41 91 751 60 71, @ . Ecb copyright.svg Carte accettate: American Express, Maestro, Mastercard, Postcard, Visa. Camera singola: 80,- a 160,- CHF. Camera doppia uso singola: 110,- a 200,- CHF. Camera doppia: 160,- a 250,- CHF. Più tassa di soggiorno 3,35 CHF pPpN. Struttura ricettiva a tre stelle.


Sicurezza[modifica]

Varie informazioni e numeri di emergenza nazionali sono presenti nella sezione Sicurezza dell'articolo nazionale.

  • Polizia comunale, via alla Morettina, 9 (Fermata Locarno, FeVi: autobus linea № 311), +41 91 756 33 11, fax: +41 91 751 86 44, @ . Simple icon time.svg Orario sportelli: 09:00-12:00 e 14:00-16:00.
  • Polizia cantonale - Gendarmeria, via della Pace, 6 (Fermata Locarno, via della Pace: autobus linee № 1, 2, 7, 311, 316), +41 91 816 10 11.
  • Polizia cantonale - Lacuale del Verbano, Magadino, +41 91 815 81 01.

Salute[modifica]

Farmacie[modifica]

  • 12 Farmacia Delta, via Stefano Franscini, 33, Saleggi (nel palazzo vicino al supermercato Migros. Fermata Locarno, Migros autobus linea № 2), +41 91 224 37 72, fax: +41 91 224 67 42, @ . Simple icon time.svg Lun-Ven 08:00-18:30, Sab 08:00-17:00. Farmacia che dispone anche di un reparto con entrata separata per mezzi ausiliari ortopedici e sanitari. Su richiesta vengono procurati anche prodotti farmaceutici dall'Italia.
  • 13 Farmacia Soldati, via Vallemaggia, 61, Campagna, +41 91 752 15 55, fax: +41 91 752 16 03, @ . Simple icon time.svg Lun-Ven 08:00-12:00 e 13:30-18:30, Sab 08:00-12:00. Farmacia dove su richiesta vengono procurati anche prodotti farmaceutici dall'Italia.

Medici[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

Telefonia[modifica]

Informazioni sulla telefonia sono nella sezione Telefonia dell'articolo principale sulla Svizzera.


Tenersi informati[modifica]

Emittenti[modifica]

  • ETLM Benvenuto. Canale radiofonico realizzato dall'Ente Turistico Lago Maggiore per informare gli ascoltatori su novità, manifestazioni e rassegne della regione. L'emissione è dedicata sia ai visitatori che ai residenti.

Giornali[modifica]

  • La Regione (ex Eco di Locarno), via Giovanni Antonio Orelli 29, Locarno, +41 91 752 30 86, fax: +41 917523088. Giornale quotidiano fondato dopo la fusione dell'Eco di Locarno con il giornale Il Dovere, organo del partito Liberale radicale.


Nei dintorni[modifica]

Comuni confinanti
Losone Avegno-Gordevio Orselina
Ascona Rosa dei venti it 08p.svg Muralto
Gambarogno
  • Giro del Lago Maggiore — con un biglietto, "Lago Maggiore Express" giornaliero o bi-giornaliero, è possibile viaggiare con i treni della Ferrovia Vigezzina attraverso le Centovalli e la Valle Vigezzina tra Locarno e Domodossola e tra Domodossola e Arona con i treni delle Ferrovia dello Stato come pure usare le moderne motonavi della Navigazione Lago Maggiore su tutto il Verbano. Questa indimenticabile escursione offre numerosi punti panoramici intorno al e dal Lago Maggiore.

Itinerari[modifica]

  1. Locarno con la sua conosciuta piazza grande, il castello visconteo e la città vecchia.
  2. Muralto offre una passeggiata tra piante botaniche e lungolago, dal torrente Ramogna (a ovest) passando da Consiglio Mezzano (al centro) e Burbaglio (centro est); e a chi vuole proseguire passando, sul percorso cicloturistico, da Minusio, con la sua bella sponda naturale, arrivando sino a Tenero. Anche a Muralto si possono ammirare ancora alcune splendide case patriziali o in stile Liberty che a Locarno sono ormai state demolite per far posto di edifici condominiali.
  3. Orselina e al suo est l'adiacente Brione sopra Minusio offrono invece una bella vista sul Golfo di Locarno e sulla parte più a est del lago.


Informazioni utili[modifica]


Altri progetti

3-4 star.svg Guida: l'articolo rispetta le caratteristiche di un articolo usabile ma in più contiene molte informazioni e consente senza problemi una visita alla città. L'articolo contiene un adeguato numero di immagini, un discreto numero di listing. Non sono presenti errori di stile.