Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Aeroporto di Treviso

L'aeroporto di Treviso-Sant'Angelo (IATA: TSF) è un aeroporto italiano situato a 3 km dal centro di Treviso.

Da sapere[modifica]

Area partenze
Sala d'attesa

L'aeroporto, intitolato ad Antonio Canova e dotato di un unico terminal, si trova nell'omonimo sobborgo di Treviso. Di minor traffico, serve anche la città di Venezia, dal quale dista 25 km. Per chi parte da qui, si ricorda che il check-in in aeroporto, situato al primo piano nell'area partenze, è self-service. Qui le istruzioni e le informazioni su come utilizzare i banchi check-in self service.

Gli altri due aeroporti del Veneto sono l'aeroporto di Venezia-Marco Polo e l'aeroporto di Verona-Villafranca.

Voli[modifica]

Qui operano due compagnie low cost: Ryanair e Wizz Air.

Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

  • Da Bologna: Prendere l'autostrada A13 in direzione Padova, poi, prendere l'A4 in direzione Venezia. Successivamente prendere la A27 in direzione Belluno e uscire a Treviso sud. Proseguire fino a una rotatoria e prendere la terza uscita, poi, continuare dritto per la tangenziale di Treviso. Seguire le indicazioni per l'aeroporto.
  • Da Torino, Milano, Bergamo, Brescia e Verona: Prendere l'autostrada A4 in direzione Venezia, poi, prendere la A27 in direzione Belluno e uscire a Treviso sud. Proseguire fino a una rotatoria e prendere la terza uscita, poi, continuare dritto per la tangenziale di Treviso. Seguire le indicazioni per l'aeroporto.
  • Da Belluno: Prendere l'autostrada A4 in direzione Venezia e uscire a Treviso sud. Proseguire fino a una rotatoria e prendere la terza uscita, poi, continuare dritto per la tangenziale di Treviso. Seguire le indicazioni per l'aeroporto.
  • Da Trieste: Prendere l'autostrada A4 in direzione Venezia, poi, prendere la A27 in direzione Belluno e uscire a Treviso sud. Proseguire fino a una rotatoria e prendere la terza uscita, poi, continuare dritto per la tangenziale di Treviso. Seguire le indicazioni per l'aeroporto.

Parcheggi[modifica]

In aeroporto sono presenti 7 parcheggi ufficiali:

  • Park A: Si trova di fronte al terminal. Gratuito i primi 5 minuti.
  • Park B1: Il più vicino al terminal. Gratuito i primi 10 minuti.
  • Park B2: Parcheggio a sosta lunga scoperto. Gratuito i primi 10 minuti.
  • Park C: Il più economico. Gratuito i primi 10 minuti.
  • Park D: Parcheggio parzialmente coperto a tre minuti dal terminal. Gratuito i primi 10 minuti.
  • Park E: Si trova in via Le Canevare. Gratuito i primi 10 minuti.
  • Park Low Cost: Si trova a quattro minuti dal terminal. Gratuito i primi 10 minuti.

In autobus[modifica]

Autobus della linea 6 MOM per l'aeroporto

In taxi[modifica]

Acquisti[modifica]

Terminal visto dal lato pista

È presente un negozio al primo piano nell'area check-in e altri due negozi nell'area imbarchi.

Dove mangiare[modifica]

È presente un punto ristoro al piano terra nell'area arrivi, uno al primo piano nell'area check-in e uno nell'area imbarchi.

Dove alloggiare[modifica]

Come restare in contatto[modifica]

Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]

In bicicletta[modifica]

  • GiraSile — (Ciclovia E4) Dalla Stazione FS a Casale sul Sile. Stupendo anello di circa 40 km all'interno del Parco del Sile. Da non perdere "il cimitero dei burci". Da Casale sul Sile si può raggiungere Portegrandi (Quarto d'Altino) percorrendo le Alzaie del Sile.
  • Treviso-Ostiglia — Dei 118 km dell'antica ferrovia militare sono percorribili circa 50 km, da Quinto di Treviso a Bevadoro di Campodoro (Padova).
  • Anello Treviso - Carbonera - Sile — Un itinerario che conduce al Parco dello Storga, Carbonera, Silea e da qui, percorrendo l'Alzaia lungo il fiume Sile, si conclude poco dopo il ponte della Gobba, dove la via Alzaia si congiunge con viale N. Bixio.

Informazioni utili[modifica]

Noleggio auto[modifica]

Trasferimenti privati[modifica]

Altri progetti

EuropeContour coloured.svg

Albania · Andorra · Armenia[1] · Austria · Azerbaigian[2] · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro[1] · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia[2] · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan[3] · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Monaco · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia[3] · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia[3] · Ucraina · Ungheria

  1. 1,0 1,1 Interamente in Asia, ma storicamente considerato europeo.
  2. 2,0 2,1 Parzialmente o interamente in Asia, a seconda della definizione dei confini degli Stati.
  3. 3,0 3,1 3,2 Stati transcontinentali.
2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma la maggior parte delle sezioni ha contenuti. Nel complesso ha almeno una buona panoramica dell'argomento.