Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia meridionale > Molise > Appennino molisano > Venafrano > Montaquila

Montaquila

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Montaquila
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Montaquila
Montaquila
Sito istituzionale

Montaquila è un centro del Molise.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Situato nell'Appennino molisano, rientra nell'area di influenza di Venafro da cui dista 15 km; 22 km lo separano invece da Isernia e 39 da Cassino.

Come orientarsi[modifica]

La popolazione è distribuita principalmente nel capoluogo comunale e nella frazione di Roccaravindola posta ai margini orientali della piana di Venafro. Questa frazione è in espansione negli ultimi decenni e la popolazione è di 1121 abitanti, risultando il nucleo abitato più grande del comune.

Quartieri[modifica]

Il suo territorio comunale comprende le frazioni di Carpinete, Colle Pepe, Masserie la Corte, Mastroleoni, Roccaravindola e Torrone.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

In auto[modifica]

  • Autostrada A14 Italia.svg Autostrada Adriatica A14
  • da nord seguire la direzione Roma, prendere l'autostrada A 25, uscire in direzione Bussi/Popoli, seguire le indicazioni per L'Aquila (A 24), continuare sulla SS 17, attraversare Popoli, SS 652 in direzione di Venafro, continuare sulla SS 158, svoltare sulla SP 17 in direzione di Montaquila.
  • da sud seguire la direzione Pescara, continuare sull'autostrada A16, seguire la direzione Benevento, a Benevento continuare sulla SS 88, uscire a Campobasso, prendere la SS 87 (strada statale Bifernina) in direzione di Campobasso/Isernia, continuare sulla SS 17, prendere la SS 85 in direzione di Venafro, continuare sulla SS 158, girare in direzione di Montaquila (SP 17).
  • Autostrada A1 Italia.svg Autostrada del Sole
  • da nord uscire a San Vittore, seguire la direzione Venafro sulla SS 6, a Venafro continuare sulla SS 85, seguire la direzione Montaquila/Roccaraso, svoltare sulla SS 158 in direzione di Roccaraso, svoltare in direzione di Montaquila (SP 17).
  • da sud uscire al casello di Caianello, seguire le indicazioni per Isernia, SS 85, seguire la direzione Montaquila/Roccaraso, svoltare sulla SS 158 in direzione di Roccaraso, svoltare in direzione di Montaquila (SP 17).
  • Da Isernia prendere la SS 85, continuare sulla SS 158, svoltare in direzione di Montaquila (SP 17).
  • Da Campobasso prendere la SS 87 (strada statale Bifernina), in prossimità di Vinchiaturo prendere la SS 17, proseguire sulla SS 85 in direzione di Venafro, continuare sulla SS 158, svoltare in direzione di Montaquila (SP 17).

In treno[modifica]

  • Italian traffic signs - icona stazione fs.svg Stazione ferroviaria di Isernia (distante 22 km circa): Collegamenti diretti con Roma e Napoli

Si prosegue per Montaquila in autobus.

In autobus[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Chiesa parrocchiale di Santa Maria. La chiesa medievale fu ricostruita nel 1663 e poi nel 1888. La forma attuale è neoclassica per quanto riguarda la facciata con architrave a tempio greco. Il resto dell'esterno è in pietra grezza. Interno a navata unica con cimeli dell'epoca barocca tra i quali monili in oro.
  • Torri circolari. Si conservano tre torri della cinta muraria. Una delle torri, maggiormente conservata, è suddivisa in due livelli da una cornice. Possiede una finestra e merlature sulla sommità.
Una seconda torre è diventata una cappella privata della famiglia Rossi.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

  • Centro Commerciale I Melograni, SS85 km 28,100, +39 0865 96187.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Pizzeria Il Giardinetto, Corso Archi, 25 (a Roccaravindola), +39 0865 96504.
  • Ristorante-Pizzeria Al Ghiottone, Via Nazionale, +39 0865 960589.


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Venafro — Affiora nella parlata e nelle tradizioni la sua lunga appartenenza alla Campania. Città dei Sanniti, poi colonia romana, alle vestigia dell'impero affianca un importante patrimonio urbano medievale, in cui spiccano le numerosissime chiese, purtroppo in gran numero ammalorate.
  • Isernia — Tra i primi insediamenti paleolitici documentati d'Europa, fu poi fiorente città sannita, capitale della Lega Italica, in seguito Municipium romano. Il suo millenario passato le ha lasciato un importante patrimonio monumentale che si estende fino all'epoca preromana, oltre ad importantissimi reperti della preistoria.
  • Cassino — Per secoli centro amministrativo dell'antica Terra di San Benedetto, la città si sviluppa ai piedi del colle su cui sorge la celebre abbazia di Montecassino, per la quale è principalmente conosciuta. Vanta però anche importanti testimonianze del suo passato romano: anfiteatro, teatro, mausoleo, ninfeo, mura urbane del parco archeologico Casinum.

Itinerari[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.