Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Benelux > Belgio > Fiandre > Provincia del Brabante Fiammingo > Lovanio

Lovanio

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Lovanio
(NL) Leuven, (FR) Louvain
Veduta di Lovanio dal quartiere universitario
Stemma e Bandiera
Lovanio - Stemma
Lovanio - Bandiera
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Belgio
Lovanio
Lovanio
Sito del turismo
Sito istituzionale

Lovanio è una città del Belgio situata nella regione delle Fiandre.

Da sapere[modifica]

Chiesa di San Pietro

Lovanio è un'importante città universitaria del Belgio ricca di monumenti e musei e circondata da importanti aree naturali. È la capitale della provincia belga del Brabante fiammingo. È una città universitaria per questa ragione durante l'anno accademico (da fine settembre a fine giugno) la città è piena di giovani, specialmente nei giorni feriali. A volte può sembrare che non ci siano altre persone che vivono in città. L'estate a Lovanio in generale è più tranquilla, anche se sono organizzati molti eventi estivi. L'università fondata nel 1425 e con oltre 40.000 studenti è la più antica università cattolica del mondo. Il centro storico è uno dei più belli del Belgio.

La città ospita molti servizi amministrativi e l'edificio della provincia, dove si trova il consiglio provinciale. Le sue industrie principali sono la tecnologia (dovuta all'Università) e la birra. Aziende importanti come InBev e Imec hanno le loro basi a Lovanio.

Cenni geografici[modifica]

È il capoluogo della provincia del Brabante Fiammingo ed una delle più collinari del territorio belga. Lovanio ha una posizione molto centrale nelle Fiandre, che la rende il punto di partenza ideale per scoprire le altre parti della nazione: Bruxelles dista circa 20 chilometri, la costa è a solo un'ora e mezza di treno e Anversa appena 50 Km, Bruges, Gand, Liegi, Mechelen e Hasselt si trovano nelle vicinanze.

Cenni storici[modifica]

La città ha una storia lunga e interessante, essendo stata fondata probabilmente nel IX secolo. Era particolarmente interessante per via della posizione, al fiume Dijle e vicino a Bruxelles. La maggior parte della città fu colpita e bruciata dall'invasione tedesca nella prima guerra mondiale, e fu nuovamente danneggiata durante la seconda guerra mondiale. Il centro storico stesso è stato tuttavia preservato e sono stati restaurati edifici storici come la biblioteca universitaria, in parte con fondi di soccorso stranieri.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • 1 Aeroporto di Bruxelles-National (IATA: BRU). È il principale aeroporto internazionale in Belgio e ha molti collegamenti internazionali diretti verso il Nord America, l'Asia e in particolare l'Africa. Bruxelles ha collegamenti con tutte le capitali europee e la maggior parte delle altre grandi città.
Per arrivare a Lovanio dall'aeroporto, si può prendere un treno suburbano che impiega 13 minuti per 9,10 €. C'è una corsa ogni mezz'ora nei giorni feriali e tre volte all'ora nei fine settimana. È anche possibile prendere gli autobus 616, 651 o 652 dalla stazione degli autobus dell'aeroporto da e per la stazione ferroviaria di Lovanio (1,25 ore, 3 €). I taxi aspettano nell'area arrivi (circa 20 minuti, a seconda del traffico, ± 70 €, ± 45 € per i taxi prenotati in anticipo). Aeroporto di Bruxelles-National su Wikipedia "aeroporto di Bruxelles-National" su Wikidata
  • 2 Aeroporto di Charleroi-Bruxelles Sud (IATA:CRL). Altre compagnie low-cost arrivano a Charleroi, ma il tempo di viaggio per Lovanio è considerevolmente più lungo (almeno 1,5 ore). È possibile acquistare un bus speciale + biglietto del treno per € 15,80 che vi consentirà di prendere l'autobus dall'aeroporto di Charleroi alla stazione ferroviaria di Charleroi, e da lì alla stazione ferroviaria di Lovanio. Non esiste un collegamento ferroviario diretto tra Lovanio e Charleroi; dovete cambiare treno a Bruxelles. Un'altra possibilità è prendere la navetta FlibCo alla stazione Bruxelles Zuid/Midi che passa ogni mezz'ora. I taxi prenotati costano circa € 90. Maggiori informazioni sul sito web dell'aeroporto. Aeroporto di Charleroi-Bruxelles Sud su Wikipedia "Aeroporto di Charleroi-Bruxelles Sud" su Wikidata

In auto[modifica]

Lovanio può essere comodamente raggiunta in auto. L'autostrada E40 va da Bruxelles via Lovanio a Liegi, mentre l'autostrada E314 collega la città con la provincia del Limburgo e con Maastricht e Aquisgrana, a circa 1 ora di distanza. La città ha recentemente installato un sistema di guida al parcheggio che guida verso i parcheggi più grandi nel centro della città. Cercate i segnali elettronici sulla circonvallazione.

Si consiglia di non iniziare a cercare un parcheggio sulla strada, poiché è costoso e le numerose strade a senso unico possono essere un vero labirinto quando siete alla guida.

Si noti che il limite di velocità intorno alla città è di 50 km/h, o 30 km/h all'interno della tangenziale e in alcune altre aree. Le possibilità di avere una multa quando si supera il limite di velocità, anche leggermente, sono vicine al 100%, specialmente sulla circonvallazione.

In nave[modifica]

  • 3 Jachthaven (Porto turistico), Vaartkom (Situato all'estremità del canale che collega Lovanio e Mechelen). Un porto turistico. In questa zona molti siti industriali vengono trasformati in costosi appartamenti. È anche la casa della fabbrica della Stella Artois.

In treno[modifica]

Stazione di Lovanio
  • 4 Stazione di Lovanio. Una delle più attive stazioni del Belgio. Ci sono frequenti treni diretti da e per:
Quasi tutte le città possono essere raggiunte in treno attraverso lo scalo di Bruxelles Nord o Bruxelles Zuid/Midi. I treni Thalys e Eurostar partono da Bruxelles Zuid/Midi. Stazione di Lovanio su Wikipedia "stazione di Lovanio" su Wikidata

In autobus[modifica]

  • 5 (La stazione degli autobus si trova proprio accanto alla stazione ferroviaria.). Ci sono linee di autobus da e per le città intorno a Lovanio (Bruxelles, Tienen, Aarschot, Mechelen, Diest e Wavre). Gli autobus sono a volte più veloci (e più economici) se volete andare a Herentals, Turnhout, Geel o in altre città della regione di Kempen. Quasi tutti gli autobus sono gestiti dalla compagnia di trasporto pubblico fiamminga De Lijn. Molte linee di autobus hanno anche fermate in altre zone della città.
FlixBus offre collegamenti diretti (una volta al giorno), a ovest verso Gand, Bruges e Ostenda e verso est fino a Maastricht, Colonia e fino a Praga.

In taxi[modifica]

I taxi autorizzati hanno i colori giallo-e-blu (o il vecchio rosso-e-bianco) in cima. Possono essere trovati principalmente all'aeroporto. Un viaggio per Lovanio di solito prende 20 min (se il traffico non è molto) e costa circa € 70.

In bici[modifica]

La città ha molte aree speciali per i ciclisti e la maggior parte, ma non tutte (attenzione ai controlli della polizia), le strade a senso unico sono accessibili in entrambi i sensi per i cicli. È molto facile e comodo. Assicuratevi di bloccare la bicicletta su un oggetto fisso o la bici verrà rubata. È anche possibile noleggiarle. Maggiori informazioni potete averle presso l'ufficio informazioni turistiche (vicino al municipio).

Come spostarsi[modifica]

Lo spiazzale di fronte alla stazione

La città ha recentemente installato diversi nuovi segnali stradali e mappe in diverse zone, il che rende molto più facile spostarsi in città. Non abbiate paura di chiedere informazioni alla gente per strada, dato che di solito sono molto aperti e disponibili nei confronti dei turisti - alcuni vi accompagneranno persino a destinazione.

Con mezzi pubblici[modifica]

La compagnia di trasporti pubblici De Lijn ha un numero di linee di autobus che attraversano la città. Il centro della loro rete è la stazione ferroviaria e la fermata al Fochplein. Dal momento che le distanze non sono così grandi, non avrete davvero bisogno del trasporto pubblico se non andate a Meerdaalwoud, Heverleebos, Campus Arenberg o all'ospedale Gasthuisberg. Non ci sono linee della metropolitana o del tram.

In taxi[modifica]

I taxi autorizzati possono essere identificati dal simbolo blu-e-giallo / rosso-bianco e possono essere trovati vicino al Fochplein e al Martelarenplein. Anche se probabilmente non ne avrete mai bisogno, data la perfetta connessione ferroviaria, sono probabilmente il modo più semplice per raggiungere l'aeroporto, ad esempio di notte.

A piedi[modifica]

Arrivando in treno, raggiungete il 1 Martelarenplein di fronte alla stazione e percorrete il 2 Bondgenotenlaan per raggiungere il centro città: il Grote Markt (Grand Place) è dove si trova l'ufficio informazioni turistiche. Scoprite il resto del centro storico da lì. Notate che potete anche prendere il 3 Diestsestraat, che è una strada pedonale.

Cosa vedere[modifica]

Palazzo municipale
Michael Neher - Marktplatz in Löwen (1854)

Negli ultimi anni Lovanio è stata visitata da un numero crescente di turisti a causa degli sforzi della città nel turismo e nella ristrutturazione. Lovanio ha tutto per attirare sia i giovani che i meno giovani: la vivace vita notturna, i siti storici intriganti e a volte stupefacenti, l'importante università e due strade commerciali apparentemente senza fine sono sicuramente di gradimento.

Lovanio possiede due siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO, il Groot Begijnhof (Grand Beghinaggio) che fa parte dei Beghinaggi fiamminghi. Il campanile della chiesa di San Pietro che fa parte dei campanili del Belgio e della Francia. Gli edifici universitari e il Centro storico sono anche sulla lista provvisoria del Belgio per diventare un sito patrimonio mondiale a sé.

Grote Markt[modifica]

Collegiata di San Pietro
  • attrazione principale 1 Palazzo municipale (Stadhuis), Grote Markt 9, +32 16 203020, @ toerisme@leuven.be. Ecb copyright.svg Ogni 3° sabato del mese ingresso gratuito. unesco Un edificio gotico brabantino riccamente decorato sul Grote Markt. Venne completato nel 1469, le due guerre mondiali fortunatamente non crearono danni all'edificio, salvo una bomba scoppiata in piazza che ha danneggiato la facciata costringendo ad un lungo lavoro di restauro fino al 1983. Il campanile è un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO. È possibile visitarlo e vedere la camera del consiglio e l'ex ufficio del sindaco. Municipio di Lovanio su Wikipedia "municipio di Lovanio" su Wikidata
Fonske
  • 2 Collegiata di San Pietro (Sint-Pieterskerk), Grote Markt. unesco La chiesa di San Pietro, situata di fronte al municipio, è la chiesa centrale di Lovanio. In stile gotico brabantino risalente all'incirca al 1425, anche questa chiesa è sito Unesco a causa del suo campanile. Costruita sui resti di una chiesa del VII secolo, comprende tra gli altri una bella sede sapientae, un organo e un pulpito scolpito. Al suo interno vi è anche un museo: i tesori di San Pietro, legati al Museo-M. Al suo interno sono conservati dipinti fiamminghi di alto valore. Collegiata di San Pietro su Wikipedia "collegiata di San Pietro" su Wikidata
  • 3 Fonske (fontana), Grote Markt. La "fonte della saggezza" dello scultore Jer Claerhout del 1975. "" su Wikidata

Chiese e monasteri[modifica]

La statua di Maria del Keizersberg
  • 4 Chiesa di San Gertrude (Sint-Geertruikerk), Halfmaartstraat. "Saint Gertrude Church" su Wikidata
  • 5 Abbazia di San Gertrude (Sint-Geertruiabdij).
Grande Beghinaggio
  • 6 Grande Beghinaggio (Grand Béguinage) (A sud del Grote Markt). unesco È uno dei più grandi beghinaggi esistenti nelle Fiandre. Si tratta di edifici e conventi situati di solito in prossimità di una chiesa e circondati dalle mura. "Grand Béguinage of Leuven" su Wikidata
  • 7 Piccolo Beghinaggio (Klein Begijnhof). "" su Wikidata
  • 8 Abbazia Keizersberg, Mechelsestraat 202 (fine di Mechelsestraat, in cima alla collina). Un'abbazia con la "statua della libertà" di Leuven, una statua della Vergine Maria alta 15 metri che domina la città dal parco che circonda l'abbazia "Keizersberg Abbey" su Wikidata

Altri edifici[modifica]

M Museum
  • Un quartiere simile a Bruges (Seguite il fiume Dijle verso nord da Brusselsestraat (vicino al Grote Markt) verso l'area del Klein Begijnhof). Vedrete alcuni paesaggi simili a Bruges mentre il fiume passa accanto agli edifici.
  • 9 M Museum (Vicus Artium), Leopold Vanderkelenstraat 28 (nella Vanderkelenstraat, vicino al Ladeuzeplein e al Bondgenotenlaan), +32 16 272929. Simple icon time.svg Lun, Mar, Ven, Sab, Dom: 11:00-18:00. Il museo della città. Ha una collezione permanente di arte medievale e moderna e ospita periodicamente mostre temporanee. C'è anche una terrazza panoramica con vista sulla città. Le audioguide sono disponibili gratuitamente. I biglietti danno accesso anche al museo nelle cantine della chiesa di San Pietro. "" su Wikidata
KU Leuven University Hall
Biblioteca dell'Università di Lovanio
  • 11 Biblioteca universitaria (Universiteitsbibliotheek), Mgr. Ladeuzeplein 21, +32 16 32 4660. Biblioteca dell'Università di Lovanio fondata nel 1425. Un bellissimo edificio con una collezione preziosa. Ha anche un interessante, enorme scultura di un coleottero morto (Totem, di Jan Fabre) su un ago. "Leuven academic Library" su Wikidata
  • 12 Castello di Aremberg (Kasteel van Arenberg). Ecb copyright.svg gratis. Simple icon time.svg Dal 1 apr al 30 sett: Lun-Sab 10:00-16:30, Dom 11:00-16:30. Dal 1 ott al 31 mar: chiuso il mercoledì. Un castello in stile gotico nel sobborgo di Heverlee, ora un campus dell'Università di Leuven. Castello di Arenberg su Wikipedia "Castello di Arenberg" su Wikidata
  • 13 Heverlee War Cemetery (Engels Militair Kerkhof), Bierbeekpleindreef (5 km a sud della città). Cimitero militare del Commonwealth "Heverlee Commonwealth War Graves Commission Cemetery" su Wikidata
  • 14 Vecchio mercato (Oude Markt). Una piazza piena di bar e ristoranti "Old Market of Leuven" su Wikidata

Parchi[modifica]

Sint-Donatuspark
  • 15 Parco di San Donato (Sint-Donatuspark) (50 metri dalla Ladeuzeplein). Simple icon time.svg Dal 1 aprile al 30 settembre: 7:00-21:30, dal 1 ottobre al 30 marzo: 7:00-19:00. "Sint-Donatus Park" su Wikidata
  • 16 Parco Abbey (Abbey Park), Abdij van Park 7 (1 km a sud della città. Su Geldenaaksebaan passare sotto il ponte della ferrovia, poi a sinistra), +32 16 40 01 51. "Park Abbey" su Wikidata
  • 17 Orto botanico (Kruidtuin), Kapucijnenvoer (una strada laterale della Brusselsestraat). Ci sono tavoli da picnic nell'angolo sud est alla sinistra dal cancello d'ingresso a un Monumento di guerra per coloro che sono caduti nella prima e nella seconda guerra mondiale, sul Martelarenplein. Il giardino è stato fondato nel 1738 ed è il più antico del Belgio. "Hortus Botanicus Lovaniensis" su Wikidata


Eventi e feste[modifica]

  • Zythoos Bierfestival. Simple icon time.svg aprile. Evento della birra
  • Celebrazioni pasquali. Simple icon time.svg Fine settimana di Pasqua. Celebrazioni religiose e festival internazionale del folklore.
  • Docville. Simple icon time.svg Maggio. International Documentary Film Festival.
  • Beleuvenissen. Simple icon time.svg Ogni venerdì a luglio. È un festival musicale e culturale nelle piazze del centro città.
  • Hapje Tapje. Simple icon time.svg Prima domenica di agosto. È l'unico giorno dell'anno in cui tutti i bar e i ristoranti mettono all'esterno le bancarelle per promuovere i loro prodotti.
  • Jaarmarkt. Simple icon time.svg Primo lunedì di settembre. L'intero centro città si trasforma in un grande mercato. Il bestiame viene venduto anche nelle strade che circondano la Sint-Jacobsplein, a 500 metri dal Grote Markt. Le scuole sono chiuse per questa occasione, quindi aspettatevi molti visitatori.
  • Leuven Kermis (Carnevale di Lovanio). Simple icon time.svg Settembre. È un carnevale situato sulla Ladeuzeplein e sulla Hooverplein (proprio accanto ad essa).
  • Festival Internazionale del Cortometraggio di Lovanio. Simple icon time.svg Dicembre. Film Festival.
  • Mercato di Natale, Ladeuze-e Hooverplein. Simple icon time.svg dicembre. Visitate il mercatino di Natale e fate acquisti per i regali di Natale, assaggiate le specialità locali e bevete un bicchiere di Glühwein o di brandy.


Cosa fare[modifica]

  • 30CC. Lovanio ha un'organizzazione culturale che organizza tutti i tipi di attività culturali durante l'anno, ad esempio nel teatro cittadino sul Bondgenotenlaan. Le attività sono meno frequenti durante l'estate.
  • City Tour Bus. Bus per visitare la città dal Fochplein, situato proprio accanto alla Grand Place e al municipio.
  • Fate una passeggiata o un giro in bicicletta a Meerdaalwoud o Heverleebos, i polmoni verdi della città nelle periferie di Heverlee e Oud-Heverlee, facilmente raggiungibili in bicicletta o in autobus (15 minuti). Molti buoni percorsi a piedi. Alcune parti della foresta sono ancora intatte. Per ulteriori informazioni, consultate il percorso degli annunci, descrivendo molte diverse possibilità di attività divertenti e come raggiungerle con i mezzi pubblici con opere d'arte (sculture in legno) di Ad Wouters come tema centrale.
  • Fate una gita in barca lungo il Vaart, il canale Lovanio-Mechelen. Salite a bordo di un'imbarcazione nel piccolo porto a nord di Leuven, a 500 metri dalla stazione ferroviaria.
  • 1 Fabbrica della birra, Vaartstraat 94. Dove si producono i nomi famosi come Stella Artois, Vieux Temps e Leffe Radieuse.
  • Praticare sport. Può essere praticato nel centro sportivo della città, con una piscina (compresa piccola parte subtropicale con scivoli, sauna, bagni di vapore e jacuzzi), centro fitness, campi da squash e altro.


Acquisti[modifica]

La fine della Diestestraat, vicino alla chiesa di San Pietro.

Fare shopping a Lovanio è facile: potete scegliere una delle due strade principali che partono dalla stazione ferroviaria e finiscono alla Grand Place, vicino al municipio e alla chiesa di San Pietro. I negozi di solito chiudono intorno alle 18:00 e alle 20:00 di giovedì. I supermercati sono generalmente aperti fino alle 20:00, alle 21:00 di venerdì.

  • Visitate il mercato ogni venerdì sul Ladeuze-e Hooverplein, il mercatino delle pulci ogni sabato nelle vicinanze del Grote Markt (Mechelsestraat), e il mercato dei fiori nella parte pedonale di Brusselsestraat (la strada che porta via dal Grote Markt), anche ogni sabato.
  • La Diestestraat è la via commerciale più importante di Lovanio. È stata recentemente cambiata per essere pedonale solo per la lunghezza totale della strada (circa 1 km!). Questa strada ha anche due piccoli centri commerciali, uno dei quali ospita i cinema di Kinepolis.
  • Cercate negozi più piccoli intorno alla Brusselsestraat, alla Mechelsestraat e alla Parijsstraat.
  • La Bondgenotenlaan offre anche molti negozi, ma è anche la strada principale tra l'area della stazione ferroviaria e il centro.
  • Lovanio ha un sacco di negozi di abbigliamento, gioiellieri, alcune belle librerie e, naturalmente, alcuni cioccolatieri in cui è possibile acquistare un vero cioccolato belga.
  • Le vendite stagionali offrono sconti fino al 70% a gennaio e luglio. Aspettatevi che la città sia estremamente affollata, specialmente nei fine settimana.
  • 1 Tartufo, Louis Melsensstraat 14 (Un isolato a nord di Bondgenotenlaan), +32 16 23 06 42. Una piccola cioccolateria indipendente specializzata in tartufo sia in gusti convenzionali che non convenzionali. Si accettano solo contanti.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

In generale, dovreste davvero fare uno sforzo per trovare un pasto orribile a Lovanio. Quasi tutti i ristoranti sono gustosi e relativamente economici (per il Belgio), data la popolazione studentesca. Molti belgi godono di patatine fritte e snack in un Frietkot se cercano un pasto rapido ed economico. Provate le cozze del Mare del Nord, durante la stagione (all'incirca tra agosto e marzo). Ogni anno vedrete i grandi cartelli che annunciano il loro arrivo davanti a molti ristoranti. Non è permesso fumare nei ristoranti.

I più comuni ristoranti e i più grandi si trovano proprio accanto al municipio sul Grote Markt.

Cercate ristoranti meno costosi nell'Oude Markt (mercato vecchio) perché è lì che la popolazione studentesca si gode principalmente il pasto. Vi sono molti piccoli ristoranti e bar (il vecchio mercato è a volte chiamato il bar più lungo d'Europa), ma tutti smettono di servire cibo dopo le 22:00.

Ci sono molti buoni ristoranti e una grande atmosfera (mangiare fuori durante l'estate è imperdibile!) Nel Muntstraat, con stili molto diversi dalla classica cucina belga francese alla "messicana", italiana, vietnamita, cinese e giapponese. Ma questi ristoranti di questa strada sono piuttosto cari.

Parijsstraat ha alcuni ristoranti con una bella atmosfera.

Il Martelarenplein ospita molti ristoranti e bar a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

La scelta più economica sono le cantine studentesche chiamate Alma, che servono cibo abbastanza decente per l'intero pasto a meno di 7-10 euro (due al centro, uno nel campus e molti piccoli). Gli studenti di KU Leuven ottengono uno sconto, il che rende ogni pasto più economico di 5 €.

Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]

Lovanio è una città molto sicura e pulita, con crimini molto bassi.

In generale, non ci sono punti non sicuri nella città da evitare. Le strade sono sicure, anche di notte, anche se è meglio evitare i giardini pubblici la notte. Naturalmente, si consiglia di prendere le solite precauzioni. Se avete una bicicletta, assicuratevi che sia fissata con una serratura decente in quanto gli studenti tendono a "prendere in prestito" le biciclette. Allo stesso modo, le giacche lasciate incustodite potrebbero essere a rischio.

La stazione di polizia del centro città si trova accanto al municipio del Grote Markt. Non esitate a entrare se avete delle domande. La polizia di solito pattuglia in auto e a piedi, e la maggior parte delle volte in modo anonimo, invece di andare in giro in uniforme (soprattutto di notte). Cercate di evitare la zona intorno a Sint-Maartensdal e De Bruul (situata tra Brouwersstraat e Pereboomstraat). Ci sono anche alcuni punti nel sobborgo di Kessel-Lo che sono meglio evitare di notte. (Casablanca e Vredespleintje)

Fate attenzione che la polizia è particolarmente severa in caso di violazioni del codice (anche quelle fatte su una bicicletta!), per i comportamenti violenti e disturbo pubblico.

Nota che il Belgio e l'Olanda hanno diverse normative sui farmaci. La marijuana non è ufficialmente permessa, anche se è tollerato quando viene fatto in casa. Un adulto non può mai avere più del necessario per il proprio "uso personale". Aspettatevi che altre quantità vengano confiscate se vengono trovate dalla polizia e si rischia di essere puniti.

Lovanio è una città studentesca, e quindi ha avuto una storia di vandalismo minore (spazzatura gettata in giro, lancio di lattine di birra) e ubriachezza pubblica. Ultimamente, questa situazione è migliorata da quando sono stati creati colloqui tra locali, organizzazioni studentesche e polizia. Pertanto, è consigliabile mantenere un profilo basso nelle strade di notte, dato che la polizia e agirà di conseguenza.

Sanità[modifica]

Per i più piccoli problemi di salute, i belgi di solito vanno dal loro medico di famiglia. Chiedete in hotel, ostello o guida per informazioni sul medico più vicino. Andate al pronto soccorso per problemi di salute di piccole dimensioni non solo costerà, ma richiederà anche più tempo per ottenere aiuto (circa 45 minuti).

Lovanio ha letteralmente una farmacia ad ogni angolo. Non potete comprare medicinali in un supermercato.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Aree naturali di Kessel-Lo: montagne Kesselse, parco Provinciedomein Kessel-Lo.


Informazioni utili[modifica]

  • 8 Ufficio informazioni (Toerisme Leuven), Naamsestraat 3, +32 16 20 30 20. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-17:00.


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).