Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordoccidentale > Lombardia > Prealpi e grandi laghi lombardi > Bergamasco (Lombardia) > Trescore Balneario

Trescore Balneario

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Trescore Balneario
La torre Suardi a Trescore Balneario
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Trescore Balneario
Trescore Balneario
Sito istituzionale

Trescore Balneario è una città della Lombardia.

Da sapere[modifica]

È attualmente un grosso centro commerciale, artistico e termale. In effetti la sua fama la deve proprio agli stabilimenti termali che, conosciuti già dai Romani per la loro efficace terapia, vennero valorizzati da Bartolomeo Colleoni e sono stati oggetto di numerose ristrutturazioni.

Cenni storici[modifica]

È sempre stato il centro principale della bassa Val Cavallina e, lungo i secoli, capoluogo amministrativo. Nominato in un documento del 996 con la forma Trescurium. In altri documenti e mappe, in prossimità al luogo dove sorge l'attuale paese esisteva un luogo di nome "Leuceris". Per questo motivo non si sa con esattezza la provenienza del nome e l'esatto nome dell'antico borgo che sorgeva negli stessi luoghi nell'antichità.

Come orientarsi[modifica]

Quartieri[modifica]

Tradizionalmente si suddivide nelle contrade Piazza, Torre, Strada, Riva, Macina, Fornaci, Canton-Vallesse, Minardi , Redona (l'unica frazione comunale) e Muratello.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

In auto[modifica]

  • Autostrada A4 Italia.svg Autostrada A4 Milano-Venezia, uscita di Seriate er chi proviene da Milano, uscita Grumello-Telgate per chi proviene da Venezia.
  • Strada Statale 42 Italia.svg Nel territorio comunale passa la Strada statale 42 del Tonale e della Mendola.

In treno[modifica]

Italian traffic signs - icona stazione fs.svg * Stazione ferroviaria a Bergamo (15 km).

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 1 Torre Suardi. Notevoli le tracce architettoniche e i monumenti appartenenti un po' a tutte le epoche. Nella spaziosa piazza di Trescore, dallo schema regolare, troneggia la possente Torre Suardi del XIII secolo ripristinata nel Settecento nell'originale altezza.
  • 2 Chiesa parrocchiale di San Pietro. Nella via principale si incontra subito la Chiesa parrocchiale neoclassica di San Pietro dalla bella cupola affrescata da Vittorio Manini, dove si conservano interessanti dipinti dei veneti Antonio Balestra e Sebastiano Ricci e del bergamasco Ponziano Loverini. L'altare maggiore in marmo è attribuito allo scultore Bartolomeo Manni di Rovio.
Numerose le chiese sussidiarie, alcune di epoca romanica, altre del periodo barocco, che conservano pregevoli opere d'arte.
Lorenzo Lotto, affreschi della Cappella Suardi
  • 3 Cappella Suardi. Trescore è conosciuto per un gioiello: gli affreschi di Lorenzo Lotto nella cappella Suardi situata all'interno della villa privata dei discendenti Suardi, lungo la statale del Tonale. Il ciclo di affreschi è dedicato alle storie di Santa Barbara e Santa Brigida ed eseguito su commissione della famiglia Suardi nel 1524. Al centro mdell'affresco Cristo è raffigurato come una vite che produce quali frutti i Santi e i Dottori della Chiesa.
La parete di fondo (est) presenta un riquadro che evoca le storie della Maddalena e uno che ricorda quelle di santa Caterina d'Alessandria, sormontate dal continuo della teoria dei vaticinatori antichi]: Abacuc, la Sibilla Tiburtina, Sofonia, la Sibilla Frigia, Daniele, la Sibilla Persica, Mosè, ciascuno con i cartigli ancora leggibili.
La cappella, che era situata sulla strada che collegava Bergamo al Lago d'Iseo attraverso la Val Cavallina, esisteva già dal XV secolo. Verso il 1523 Lotto ricevette dal conte Giovan Battista Suardi la commissione di decorare l'oratorio e si trasferì direttamente nella località.
Gli affreschi vennero compiuti entro l'estate del 1524.
Il conte Gianforte Suardi, nel XIX secolo, collegò la cappella, situata nel parco, alla villa stessa con la costruzione di un corridoio coperto. In quell'occasione vennero anche approntate delle modifiche che cambiarono l'ingresso nella cappella: in precedenza il fedele si trovava davanti subito la parete nord, quella col Cristo-vite. Cappella Suardi su Wikipedia Cappella Suardi (Q3657381) su Wikidata
  • 4 Villa Terzi, via G.Paglia 1. Lungo la strada che porta a Cenate Sopra, in località Canton, si trova l'imponente struttura di Villa Terzi, una delle espressioni più complete e significative di architettura settecentesca dell'intera provincia.
  • Castel Niardo. Salendo al colle Niardo si può ammirare il castello omonimo.


Eventi e feste[modifica]

  • Festa dell'Uva e dell'Agricoltura bergamasca. Simple icon time.svg inizio settembre. Dura nove giorni, e cade solitamente nelle prime settimane di settembre. È la festa storica di Trescore, durante la quale si propongono concerti, cabaret e eventi folcloristici. Si conclude sempre con la famosa sfilata dei gruppi e carri allegorici.
  • Festa Birra e Musica. Simple icon time.svg seconda metà di agosto. È uno dei maggiori festival musicali ad ingresso gratuito del nord Italia.
  • Infestado. festival di promozione della creatività che dà spazio a giovani musicisti, pittori, scultori, fotografi, scrittori, writers, ecc. Si svolge nella seconda metà della stagione primaverile.


Cosa fare[modifica]

  • 1 Terme, Via Antonio Gramsci s.n., +39 035 4255511. molto apprezzate per i salutari effetti nei confronti delle malattie respiratorie.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]

Italian traffic signs - icona farmacia.svg Farmacie


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Lago di Endine — Il lago può offrire al visitatore la pratica di attività sportive quali pesca, escursioni in barca, windsurf e trekking, ma anche semplici passeggiate. Numerose sono le possibilità di svago, tra cui spiagge ed i rinomati ristoranti disseminati lungo il litorale lacustre.
  • Lago d'IseoIseo, Pisogne, Lovere, Sarnico e Monte Isola sono le città di questo lago formato dall'Oglio che con le sue acque ha riempito la valle glaciale scavata dal ghiacciaio della Valcamonica. È il quarto per estensione fra i grandi laghi lombardi, e al pari degli altri gode di una buona attività turistica.
  • Bergamo — Il suo centro storico si erge su un rilievo circondato dalle fortificazioni erette da Venezia, che tenne per secoli la città. Il Duomo e la Cappella Colleoni sono i monumenti più noti della città antica, o Bergamo Alta.

Itinerari[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.