Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Benelux > Belgio > Vallonia > Provincia dell'Hainaut

Provincia dell'Hainaut

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Provincia dell'Hainaut
Chiesa di Saint-Christophe di Charleroi
Localizzazione
Provincia dell'Hainaut - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Provincia dell'Hainaut - Stemma
Provincia dell'Hainaut - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Provincia dell'Hainaut (in francese Hainaut, in olandese Henegouwen) è una regione delle Vallonia in Belgio.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Confina con le province belghe delle Fiandre Occidentali, delle Fiandre Orientali, del Brabante Fiammingo e del Brabante Vallone a nord, di Namur a est e con la Francia (dipartimenti delle Ardenne, dell'Aisne e del Nord) a sud-ovest.

Cenni storici[modifica]

Antica contea imperiale, fu ereditata da Carlo d'Asburgo (il futuro Carlo V) nel 1506. Nel 1556 Filippo II la incorporò alla corona spagnola. Nel 1678, a seguito della Pace di Nimega, gran parte del suo territorio passò alla Francia di Luigi XIV. Nel 1713, con il Trattato di Utrecht, la contea divenne parte dei Paesi Bassi austriaci, poi della Francia rivoluzionaria (1795) con il nome di dipartimento di Jemappes. Nel 1815 l'Hainaut fu incorporato al Regno dei Paesi Bassi e nel 1839, a seguito del Trattato di Londra, al Belgio.


Territori e mete turistiche[modifica]

È divisa in sette distretti amministrativi (arrondissements in francese).

Centri urbani[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.