Scarica il file GPX di questo articolo

Tematiche turistiche > Destinazioni a tema > Patrimoni mondiali dell'umanità > Patrimoni mondiali dell'umanità negli Stati Uniti d'America

Patrimoni mondiali dell'umanità negli Stati Uniti d'America

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Questa è la lista dei Patrimoni mondiali dell'umanità presenti negli Stati Uniti d'America al 2017.

Introduzione[modifica]

Logo UNESCO
Bandiera nazionale

Gli Stati Uniti d'America ha accettato la Convenzione UNESCO per i Beni dell'Umanità il 7 dicembre 1973.

Lista dei patrimoni dell'umanità[modifica]

Sito Anno Tipo Criteri Descrizione Immagine
1 Parco nazionale di Yellowstone 1978 Naturale (vii)(viii)(ix)(x) La vasta foresta naturale del parco di Yellowstone copre un'area di quasi 9000 chilometri quadrati; il 96% del parco si trova entro i confini dello stato del Wyoming, il 3% in Montana e l'1% in Idaho. Yellowstone contiene la metà dei processi geotermali attualmente conosciuti sul pianeta con più di 10.000 singoli esempi in totale. Tra questi spiccano i fenomeni chiamati geyser, presenti in più di 300, cioè più dei due terzi dei geyser attivi sul pianeta. Fondato nel 1872 il parco di Yellowstone è conosciuto anche per la sua ricca fauna selvaggia, composta da lupi, orsi grizzly, bisonti e wapiti. YellowstonefallJUN05.JPG
2 Parco nazionale di Mesa Verde 1978 Culturale (iii) Disperse nella pianura di Mesa Verde nel Colorado sud-occidentale si trovano un gran numero di dimore degli indiani Pueblo, costruite tra il VI e il XII secolo in ambienti che raggiungono un'elevazione di circa 2600 metri s.l.m. Nel parco si registrano quasi 4400 siti archeologici, tra cui i villaggi costruiti sulla cima del Mesa. Tra le dimore indiane se ne trovano anche alcune di dimensioni imponenti con più di 100 stanze. MesaVerdeNationalParkCliffPalace.jpg
3 Parco nazionale del Grand Canyon 1979 Naturale (vii)(viii)(ix)(x) Scavato dal fiume Colorado, il Grand Canyon, profondo fino a 1500 metri è la più spettacolare delle gole presenti sulla Terra. Si trova in Arizona e scorre all'interno del parc nazionale del Grand Canyon. I suoi strati orrizontali presentano tracce vecchie anche di 2 miliardi di anni oltre a tracce preistoriche della presenza umana. Grand Canyon National Park, North Rim in Arizona.jpg
4 Parco nazionale delle Everglades 1979 Naturale (viii)(ix)(x) Questo sito nel sud della Florida è stato chiamato "fiume di erba che scorre impercettibile dall'entroterra al mare". L'estrema varietà dei suoi habitat acquatici l'ha reso un santuario per molte specie di uccelli e rettili, così come per specie protette come il lamantino. Everglades.jpg
5 Independence Hall 1979 Culturale (vi) Sia la dichiarazione di indipendenza del 1776 che la costituzione degli Stati Uniti d'America del 1787 furono firmate in questo palazzo di Philadelphia. I principi universalmente riconosciuti di libertà e democrazia furono espressi in questi documenti d'importanza fondamentale per la storia nordamericana. Gli stessi documenti hanno avuto un'influenza enorme sulle legislazioni di diversi paesi nel mondo. Independence Hall.jpg
6 Parco nazionale di Redwood 1980 Naturale (vii)(ix) Il parco nazionale di Redwood comprende una regione dominata da montagne costiere a nord di San Francisco sulla costa del Pacifico. L'intero parco è coperto da maestose foreste di sequoie, con esemplari tra i più imponenti del mondo. Gli ecosistemi di terra e marini ospitati qui sono altresì degni di nota, in particolare le colonie di leoni marini e aquila di mare testabianca e il minacciato pellicano bruno della California. Redwood National Park, fog in the forest.jpg
7 Parco nazionale di Mammoth Cave 1981 Naturale (vii)(viii)(x) Il parco di Mammoth Cave nel Kentucky ospita il maggior numero di grotte naturali e passaggi sotterranei, caratteristici esempi di formazioni calcaree. Il parco con i suoi 560 km di passaggi sotterranei ospita numerose specie di flora e fauna, tra cui alcune specie protette. Lwt02830.jpg
8 Parco nazionale di Olympic 1981 Naturale (vii)(ix) Situato nel nord-ovest dello stato di Washington, il parco nazionale di Olympic è conosciuto per la diversità dei suoi ecosistemi. Vette innevate, si intersecano a pascoli alpini, circondati da antiche foreste, tra cui il miglior esempio di foresta pluviale del Nord-Ovest del Pacifico. Undici dei maggiori fiumi della regione irrigano il parco rendendo l'ambiente favorevole ad ospitare diverse specie di pesci. Il parco include anche 100 km di costa selvaggia, la più lunga costa incontaminata degli Stati Uniti con il suo patrimonio di specie naturali e vegetali tra cui emergono specie protette e minacciate come l'allocco macchiato, l'urietta marmorizzata e alcune specie di trota. Olympic National Park coast.jpg
9 Cahokia, sito storico di Stato 1982 Culturale (iii)(iv) Cahokia, a 13 km nord-est di Saint Louis in Missouri è il più grande insediamento pre-colombiano a nord del Messico. Era popolato nel periodo cosiddetto Mississippiano (800-1400) quando copriva circa 1600 ettari su 120 collinette. Il sito è un esempio perfetto di una complessa società con una capitale centrale e molti villaggi e insediamenti subordinati. La società era sostanzialmente incentrata sull'agricoltura e aveva una popolazione di circa 20.000 persone nel periodo del suo massimo splendore. Il sito più famoso è quello di Monks Mound, un paesaggio con forti segni dell'intervento umano, esteso su 5 ettari con collinette artificiali alte anche 30 metri. Monks Mound in July.JPG
10 Parco nazionale delle Great Smoky Mountains 1983 Naturale (vii)(viii)(ix)(x) Con la sua area di circa 200.000 ettari e la sua bellezza straordinaria, questo parco include circa 3500 specie di piante con tanti alberi (130 specie naturali) quanti ce ne sono nell'intera Europa. Molte specie minacciate di animali vivono qui protette, tra cui spiccano alcune specie di caudata. Il parco mostra un ambiente naturale relativamente incontaminato dall'azione umana e da un'idea della zona temperata con le sue specie di flora e fauna prima dell'arrivo dell'uomo. Great Smoky Mountains Overlook.JPG
11 La Fortaleza ed il sito storico nazionale di San Juan 1983 Culturale (vi) Durante il XV e XIX secolo furono erette qui una serie di strutture difensive a difesa dello strategico porto sul Mar dei Caraibi e dell'intera città di San Juan. Le strutture rappresentano un esempio eloquente dell'architettura militare europea adattata ad un sito portuale del continente americano. LaFortaleza SanJuan PuertoRico.jpg
12 Statua della Libertà a New York 1984 Culturale (i)(vi) Realizzata in Francia dallo scultore Barholdi in collaborazione con Gustave Eiffell, questo torreggiante monumento alla libertà fu un dono dei francesi per il centenario dell'indipendenza americana. Inaugurata nel 1886, la scultura si erge all'entrata del porto di New York e ha dato il benvenuto a milioni di immigrati che dall'inaugurazione hanno lasciato i loro paesi in cerca di fortuna in America. Statue of Liberty 7.jpg
13 Parco nazionale di Yosemite 1984 Naturale (vii)(viii) Il parco nazionale di Yosemite si trova nel cuore della California ed è famoso per le sue valli "appese", le sue cascate, i suoi laghi, le sue cupole raffinate e le sue valli a forma di U. Il parco offre un'eccellente vista su tutti i tipi di rilievi granitici forgiati dalle ere glaciali. Dai 600 ai 4000 metri di altezza si incontrano un'enorme varietà di specie animali e vegetali. 1 yosemite valley tunnel view 2010.JPG
14 Parco nazionale storico della cultura Chaco 1987 Culturale (iii) Per quasi 2000 anni la gente del popolo Pueblo ha occupato questa vasta regione nel Sud-Ovest degli Stati Uniti d'America. Il canyon di Chaco è stato un centro ancestrale per la cultura Pueblo tra l'850 e il 1250, sede di cerimoniali, scambi culturali e commerciali e trattative politiche per l'intera area preistorica della Four Corners (il punto in cui Arizona, Colorado, Nuovo Messico e Utah si incontrano). Chaco è tuttora un sito famoso per i suoi resti archeologici e i suoi splendidi monumenti e soprattutto per il suo centro rituale unico al mondo. Oltre al parco nazionale del Chaco, il sito Unesco include anche il Monumento nazionale delle rovine azteche e molti piccoli siti della cultura Chaco sotto la tutela dell'ufficio per la gestione del territorio. Chaco Canyon Chetro Ketl great kiva plaza NPS.jpg
15 Parco nazionale Vulcani delle Hawaii 1987 Naturale (viii) Il sito contiene due dei più attivi vulcani del mondo, il Mauna Loa (4170 metri di altezza) e il Kilauea (1250 metri d'altezza), entrambi che dominano le cote del Pacifico. Le eruzioni dei due vulcani hanno creato un paesaggio in continua mutazione e di volta in volta i fiumi di lava rivelano formazioni geologiche spettacolari. Alcuni rari uccelli e specie endemiche vivono nella regione, così come specie vegetali che compongono le foreste di felci giganti. Pāhoehoe and Aa flows at Hawaii.jpg
16 Monticello e università della Virginia a Charlottesville 1987 Culturale (i)(iv)(vi) Thomas Jefferson (1743–1826), autore della Dichiarazione di Indipendenza e terzo presidente degli Stati Uniti fu, nella sua vita, anche un esperto architetto a cui si devono magnifici edifici neoclassici. Monticello è una sua opera del periodo 1769-1809 con la sua casa coloniale, e il suo ideale "villaggio accademico" che è tuttora il cuore del campus dell'University of Virginia. Jefferson usò spesso concetti e tecniche mutuate dall'architettura classica o antica a simboleggiare il tentativo della giovane America di crescere e maturare sull'esempio del "genitore" Europa. Monticello 2010-10-29.jpg
17 Pueblo di Taos (Nuovo Messico) 1992 Culturale (iv) Situato nella valle di un piccolo tributario del Rio Grande, questo insediamento dai tipici mattoni rossi consiste di abitazioni ed edifici cerimoniali realizzati e utilizzati dall'antica cultura indigena dei Pueblo, gli indiani che abitavano Arizona e Nuovo Messico. USA 09669 Taos Pueblo Luca Galuzzi 2007.jpg
18 Parco internazionale della pace Waterton-Glacier 1995 Naturale (vii)(ix) Nel 1932 i parchi nazionali di Waterton Lakes (in Canada) e Glacier (in Montana, USA) si sono fusi in un unico grande parco, il primo parco internazionale del mondo dedicato alla pace. Situato al confine con i due stati, offre un magnifico paesaggio naturale, estremamente ricco di flora e fauna con foreste alpini e panorami mozzafiato. Usacanadaborder.jpg
19 Parco nazionale delle Carlsbad Caverns 1995 Naturale (vii)(viii) Questo splendido paesaggio nello stato del Nuovo Messico ospita più di 80 caverne naturali. Le caverne non sono solo spettacolari in quanto a dimensioni ma anche per la profusione, diversità e bellezza delle formazioni minerali che contengono. La caverna di Lechuguilla si distingue dalle altre in quanto è un laboratorio naturale in cui è possibile studiare i processi geologici e biologici ad uno stato immacolato. Carlsbad Interior Formations.jpg
20 Isole Papahanaumokuakea delle Hawaii 2010 Misto (iii)(vi)(viii)(ix)(x) Papahānaumokuākea è una vasta successione lineare di piccole isole e atolli, immersi nell'oceano a circa 250 km a Nord-Ovest dell'arcipelago hawaiano. Le isole si estendono per circa 1900 km e sono di grande importanza - anche simbolica e cosmologica - per i nativi delle Hawaii.

In qualche modo, questo paesaggio naturale incarna il concetto di parentela che secondo gli indigeni legherebbe l'uomo alla natura e sarebbe proprio qui che la vita ha avuto origine sul pianeta e proprio qui ritorneranno le anime dopo la morte, stando alla mitologia hawaiana. Nihoa e Makumanamana, due delle isole di questo gruppo sono anche importanti siti archeologici per la storia e lo sviluppo delle civiltà pre-europee. La natura circostante è anch'essa magnifica e degna di nota per le sue montagne sottomarine, i banchi di terra sommersi, barriere coralline e lagune. L'intera area è una delle più estese aree marine protette al mondo.

Red pencil urchin - Papahānaumokuākea.jpg
21 parchi nazionali di Kluane, Wrangell-St. Elias, Glacier Bay e Tatshenshini-Alsek 1979, 1992, 1994 Naturale (vii)(viii)(ix)(x) Questi parchi comprendono un complesso impressionante di ghiacciai e alte vette su entrambi i lati del confine Canada-Stati Uniti in prossimità dell'Alaska. Il panorama spettacolare in quest'area è habitat naturale per molte specie protette tra cui orsi grizzly, caribou e bighorn bianco. Il sito, inoltre, contiene la più estesa area ghiacciata non-polare del mondo. Wrangell St. Elias National Park.jpg
22 Opere di terreno monumentali di Poverty Point 2014 Culturale (iii) Opere di terreno monumentali di Poverty Point è un sito che deve il suo nome alla piantagione del XIX sec., adiacente all'odierno sito protetto. Si trova nella valle del basso Mississippi su una striscia di terra elevata e stretta. L'intero complesso è costituito da cinque collinette, sei crinali concentrici, semi-ellittici separati da una gola poco profonda e con una "piazza" centrale. Fu creato e usato come residenza e centro cerimoniale da una civiltà di pescatori-raccoglitori della zona tra il 3700 e il 3100 a.C. In qualità di monumento costruito con l'uso di terreno e risorse naturali, Poverty Point rimase insuperato per circa 2000 anni. Mound A at Poverty Point.jpg
Missioni francescane di San Antonio
  • 23 Missione Alamo
  • 24 Missione Concepcion
  • 25 Missione San José
  • 26 Missione San Juan Capistrano
  • 27 Missione San Francisco de la Espada
2015 Culturale (ii) Il sito comprende un gruppo di cinque complessi di missione di frontiera situati lungo un tratto del bacino del fiume San Antonio nel sud del Texas, così come un ranch che si trova a 37 chilometri a sud. Comprende strutture architettoniche e archeologiche, terreni agricoli, residenze, chiese e granai, così come i sistemi di distribuzione dell'acqua. I complessi sono stati costruiti dai missionari francescani nel XVIII secolo e illustrano gli sforzi della Corona spagnola per colonizzare, evangelizzare e difendere la frontiera settentrionale della Nuova Spagna. Le Missioni di San Antonio sono anche un esempio di intreccio delle culture spagnola e Coahuiltecan, illustrato da una serie di funzioni, tra cui gli elementi decorativi di chiese, che combinano simboli cattolici con disegni indigeni ispirati alla natura. Mission Concepcion San Antonio.JPG
Legenda Unesco
(i) Rappresentare un capolavoro del genio creativo dell'uomo.
(ii) Mostrare un importante interscambio di valori umani in un lungo arco temporale o all’interno di un'area culturale del mondo, sugli sviluppi dell'architettura, nella tecnologia, nelle arti monumentali, nella pianificazione urbana e nel disegno del paesaggio.
(iii) Essere testimonianza unica o eccezionale di una tradizione culturale o di una civiltà vivente o scomparsa.
(iv) Costituire un esempio straordinario di una tipologia edilizia, di un insieme architettonico o tecnologico o di un paesaggio che illustri uno o più importanti fasi nella storia umana.
(v) Essere un esempio eccezionale di un insediamento umano tradizionale, dell’utilizzo di risorse territoriali o marine, rappresentativo di una cultura (o più culture) o dell’interazione dell’uomo con l’ambiente, soprattutto quando lo stesso è divenuto per effetto delle trasformazioni irreversibili.
(vi) Essere direttamente o materialmente associati con avvenimenti o tradizioni viventi, idee o credenze, opere artistiche o letterarie dotate di un significato universale eccezionale.
(vii) Presentare fenomeni naturali eccezionali o aree di eccezionale bellezza naturale o importanza estetica.
(viii) Costituire una testimonianza straordinaria dei principali periodi dell’evoluzione della terra, comprese testimonianze di vita, di processi geologici in atto nello sviluppo delle caratteristiche fisiche della superficie terrestre o di caratteristiche geomorfiche o fisiografiche significative.
(ix) Costituire esempi significativi di importanti processi ecologici e biologici in atto nell’evoluzione e nello sviluppo di ecosistemi e di ambienti vegetali e animali terrestri, di acqua dolce, costieri e marini.
(x) Presentare gli habitat naturali più importanti e significativi, adatti per la conservazione in situ della diversità biologica, compresi quelli in cui sopravvivono specie minacciate di eccezionale valore universale dal punto di vista della scienza o della conservazione.

Altri progetti