Scarica il file GPX di questo articolo

Missouri

Da Wikivoyage.
Missouri
Campidoglio del Missouri
Localizzazione
Missouri - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Missouri - Stemma
Missouri - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Missouri è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America.

Da sapere[modifica]

Lo Stato prende il nome dalla tribù indiana Siouan dei Missouri, che significa canoa.

Cenni geografici[modifica]

A nord confina con l'Iowa, a est con l'Illinois e, nel tratto più meridionale, con Kentucky e Tennessee, a sud confina con l'Arkansas e ad ovest con il Kansas tranne che per due brevi tratti, a sud con l'Oklahoma e a nord con il Nebraska.

Lo stato è caratterizzato dalla presenza di due grandi fiumi: il Mississippi, che segna tutto il confine orientale, e il Missouri che lo attraversa da ovest ad est unendo le due maggiori città: Kansas City e Saint Louis.

L'altopiano d'Ozark è una grande formazione pianeggiante che caratterizza la parte a sud del Missouri spingendosi fin nell'Arkansas.

Quando andare[modifica]

Il clima è generalmente umido continentale, con inverni rigidi ed estati molto calde.

L'inverno è caratterizzato dalla neve e da una temperatura media molto rigida mentre le precipitazioni maggiori si hanno tra marzo e giugno, periodo nel quale non sono infrequenti anche i tornado. Agosto è il mese più caldo e sebbene le temperature medie facciano pensare ad un caldo non eccessivo (24 °C) si deve tenere presente che tra luglio ed agosto ci sono sempre periodi più o meno lunghi con temperature costantemente molto elevate.

Cenni storici[modifica]

Lo Stato faceva originariamente parte dei territori coloniali francesi poi ceduti tramite l'Acquisto della Louisiana (Louisiana Purchase) agli Stati Uniti. Il Missouri, divenuto territorio autonomo nel 1812, venne ammesso come 24° stato dell'Unione il 10 agosto 1821 dopo il compromesso che permise la schiavitù, purché fosse interdetta negli altri Stati posti a nord del 36°,30 parallelo. Venne soprannominato Gateway to the West, in quanto costituiva il punto di partenza per coloro che volevano stabilirsi nell'Ovest americano.

Durante la Guerra di secessione americana lo stato, schiavista, rimase comunque nell'Unione, ma una parte importante della popolazione sostenne la causa dei confederati. Abolì la schiavitù solo nel 1865.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Jefferson City — Capitale dello Stato federato del Missouri.
  • Branson — Spettacoli serali, concerti, e parecchi autobus turistici.
  • Columbia — Città universitaria (sede della University of Missouri).
  • Hannibal — Casa d'infanzia di Mark Twain e del musical "Voglio essere amata in un letto d'ottone" (The Unsinkable Molly Brown).
  • Kansas City — La città più popolata, dove vi attenderanno blues e barbecue.
  • Saint Louis — Soprannominata "Gateway to the West", ospita il suo grande arco.
  • Sedalia — Regno del compositore Scott Joplin.
  • Springfield — Detta "Queen City" dell'Altopiano d'Ozark, essendone il centro più grande.
  • St. Joseph — Dove è iniziato il selvaggio West.

Altre destinazioni[modifica]

  • Altopiano d'Ozark
  • Foresta nazionale Mark Twain — Situata in varie parti dello Stato da sud-ovest a est. Ha numerosi campeggi, sentieri e laghi. Alcuni siti di nota sono: Council Bluffs; sull'autostrada DD circa 5 km a nord della Highway 32 nella Contea di Iron. Dispone di un campeggio attrezzato, spiaggia balneabile, noleggio di barche e concessioni. Il Lago Loggers è a circa 16 km sulla Highway 72 verso Bunker, seguire le indicazioni in quanto questo posto non è raggiungibile su strada asfaltata.
  • Lago Table Rock
  • Lago d'Ozark
  • Lewis and Clark Trail — Tra maggio 1804 e settembre 1806, 32 uomini, una donna e un bambino, viaggiarono dalle pianure del Midwest alle coste dell'Oceano Pacifico. Si facevano chiamare Corps of Discovery.
  • Ozark National Scenic Riverways — L'unico parco nazionale del Missouri è costituito dai fiumi Current e Jacks Fork. Questa è la migliore zona dello stato per un viaggiatore straniero con zaino in spalla. Il parco ha numerosi luoghi per accamparsi. Ci sono molti operatori di canoe e altri mezzi galleggianti che forniranno il trasporto da e verso il fiume per un prezzo ragionevole. Lungo i fiumi, ci sono molte grotte che si possono esplorare, ma attenzione, in quanto vi abitano pipistrelli e occasionali serpenti velenosi. Se si decide di fare il bagno nei fiumi, fare attenzione e indossare un qualche tipo di calzare saldamente bloccato ai vostri piedi. Il fiume è pieno di rocce che possono essere molto dolorose e la corrente dei fiumi potrebbero spazzare via i vostri calzari. È anche un ottimo posto per andare a nuotare, in particolare il fiume Current. L'acqua può arrivare al collo di una persona alta 1,80 metri quasi ovunque, ed essendo alimentato da sorgenti è molto freddo anche nei giorni più caldi. Nota: Siate preparati per situazioni di emergenza in quanto sul fiume (e nei suoi dintorni) il telefono cellulare non funziona. Ci sono telefoni a pagamento situati in alcuni negozi lungo il fiume. Portare tutto ciò che si pensa di aver bisogno. Gli ospedali sono scarsi e per arrivare a in questa zona serve un discreto viaggio in auto.
  • Parco statale Montauk — Situato a circa 30 km sia da Salem che da Licking ed è l'estremità superiore del Fiume Current (che non si trova entro i confini del parco nazionale). Contiene un vivaio di pesci dove si può nutrire la trota cresciuta in loco. Inoltre dispone di un lodge, bazar, un servizio completo di cena in stile ristorante, campeggio e cabine in affitto.
  • Sainte-Geneviève — Primo insediamento e più antico edificio di mattoni ancora intatto oggi ad ovest del fiume Mississippi.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.