Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Gilgit-Baltistan
Collage del Gilgit-Baltistan
Localizzazione
Gilgit-Baltistan - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Gilgit-Baltistan - Stemma
Gilgit-Baltistan - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Gilgit-Baltistan (ex Territori del Nord) è il nome di una regione del Pakistan ai confini con Cina (Provincia di Xinjiang) e Afghanistan (Corridoio di Wakhan).

Da sapere[modifica]

Ritratto di un uomo del popolo Wakhi


Territori e mete turistiche[modifica]

Il Gilgit-Baltistan è composto di tre divisioni:

  • Baltistan - La regione orientale, soprannominata "Il piccolo Tibet". Il centro principale è Skardu (Urdu: سکردو) nella valle omonima, là dove il fiume Shigar confluisce nell'Indo.
  • Diamer - La regione meridionale
  • Gilgit - La regione settentrionale.

Centri urbani[modifica]

  • 35.92083374.3144441 Gilgit — Capoluogo regionale, Gilgit è situata in un'ampia valle alla confluenza del fiume Gilgit e del fiume Hunza, ed è una delle principali destinazioni turistiche del Pakistan, fungendo da luogo di raduno delle spedizioni di trekking e alpinismo dirette ai monti del Karakorum.
  • 35.42055674.0966672 Chilas Chilas su Wikipedia (Urdu: چلاس) — Chilas è un piccolo centro sulla strada del Karakorum. La località è famosa perché nei suoi dintorni abbondano le incisioni rupestri lasciate da quanti percorrevano questo antica diramazione della Via della seta. I più antichi risalgono a un periodo di tempo compreso tra i VI e il II millennio a.C. Non è un posto che offre garanzie di sicurezza ai viaggiatori individuali.
  • 36.32777874.6611113 Karimabad Karimabad (Hunza) su Wikipedia — Il centro principale della valle dell'Hunza.
  • 35.68222275.81754 Askole — È l'ultimo centro abitato prima del ghiacciaio Baltoro ed è il più vicino centro abitato per raggiungere K2 ed il Broad Peak.
  • 35.375.6166675 Skardu
  • 35.357574.8572226 Astore — Cittadina nella valle omonima, dominata dal Nanga Parbat, la nona montagna più alta della terra. È soprannominata anche la montagna assassina perché molti vi hanno perso la vita nel tentativo di scalarla.

Altre destinazioni[modifica]

Centri di sport invernali

  • 36.16527874.1783331 Naltar — Nella valle omonima, Naltar è il centro sciistico più antico del Pakistan.

Monti

  • 35.88111176.5133332 K2
  • 35.88111176.5133333 Trekking al Campo Base del K2
  • 35.23916774.594 Nanga Parbat — Nanga Parbat (montagna nuda), è un massiccio montuoso del Kashmir, la cui vetta più elevata raggiunge gli 8126 metri s.l.m., rappresentando la nona montagna più alta della Terra.

Parchi

  • 35.0189375.4143935 Parco nazionale di Deosai Parco nazionale di Deosai su Wikipedia — Situato ad un'altitudine media di 4114 m sul livello del mare, è il secondo altopiano più alto del mondo dopo l'altopiano tibetano di Qiangtang. Il parco è noto per la sua ricca flora e fauna. In primavera, è coperto da una vasta gamma di fiori selvatici e da una grande varietà di farfalle.

Passi montani

  • 36.08833372.5541676 Passo Shandur — Collega la valle di Chitral con quella di Gilgit. Il passo viene spesso chiamato 'Tetto del mondo'. Durante i tre giorni dell'annuale "Festival di Shandur", dal 7 al 9 luglio si svolgono partite di polo tra le squadre del distretto di Chitral e della provincia di Gilgit-Baltistan.

Vallate

  • 36.31666774.657 Valle dello Hunza — Solcata dal fiume omonimo che confluisce nell'Indo e percorsa dalla strada del Karakorum, la valle è situata a una altitudine media di 2.438 metri. È circondata da cime che superano abbondantemente i 7.000 m. Il picco più noto è quello di Rakaposhi che raggiunge i 7.788 m. La Valle Superiore dell'Hunza, nota anche come Gojal ha il suo centro principale in Gulmit. Tra i ghiacciai il più accessibile è il Batura a una 50 di km dalla strada del Karakorum.
  • 36.07880772.5352728 Valle del Gilgit Gilgit (fiume) su Wikipedia — Il fiume Gilgit (urdu: دریائے گلگت) è un affluente del fiume Indo e ha le sue sorgenti nel lago Shandur. Si unisce al fiume Indo in corrispondenza dei villaggi di Juglot e Bunji, dove si incontrino anche le tre catene montuose dell'Hindu Kush, dell'Himalaya e del Karakoram. Le sezioni superiori del fiume Gilgit sono chiamate fiume Gupis e fiume Ghizer.
  • 35.42555675.7330569 Valle di Shigar Valle di Shigar su Wikipedia — La valle si estende per circa 170 km da Skardu ad Askole ed è la porta d'accesso alle montagne del Karakorum.


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

La Strada del Karakorum collega Islamabad a Gilgit e Skardu, i due principali snodi per le spedizioni alpinistiche nelle aree settentrionali. Il viaggio da Islamabad a Gilgit dura circa 20-24 ore. Le frane non sono rare, ma i bulldozer di solito liberano la strada in breve tempo. Sust è il posto di ispezione sanitaria e doganale sul lato pakistano del confine con la Cina, costituiti dal 36.85007275.4283161 passo di Khunjerab, il valico di frontiera internazionale lastricato più alto del mondo (4.693 m. s.l.m.)

Se si viaggia in gruppo, si può orenotare un furgone o un'auto all'aeroporto di Islamabad o noleggiarne una presso varie compagnie in città.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

La strada del Pamir nella zona di Gojal e sullo sfondo Il ghiacciaio Batura

Itinerari[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.