Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Europa > Italia > Italia meridionale > Puglia > Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese
Jump to navigation Jump to search

Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese
La scalinata monumentale posta alla fine dell'acquedotto a Santa Maria di Leuca
Tipo itinerario
Stato
Regione
Inizio
Fine
Lunghezza
Sito del turismo

Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese (o Ciclovia dell’acqua) è un itinerario cicloturistico in costruzione di grande suggestione, che si svolgerà a cavallo delle regioni Campania, Basilicata e Puglia sul tratto già esistente dell'acquedotto pugliese.

Introduzione[modifica]

ciclabile Il breve tracciato attuale segue un tratto dell'acquedotto pugliese interamente all'interno della valle d'Itria, tra i comuni di Locorotondo, Cisternino, Ostuni, fino al territorio di Ceglie Messapica. Il percorso complessivo sarà lungo circa 540 km, di cui 250 di greenway sulle strade di servizio dell'acquedotto pugliese, già comprese nel piano di sviluppo originario della ciclovia dell'acqua, e collegherà la sorgente della sanità a Caposele, in provincia di Avellino dove ha origine l'acquedotto pugliese, con Santa Maria di Leuca, in provincia di Lecce.

Come arrivare[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Come arrivare in Irpinia.

Il percorso completo dovrebbe partire dalle sorgenti del Sele in Irpinia

Tappe[modifica]

Sicurezza[modifica]

Nei dintorni[modifica]

Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.