Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Sentiero di Leonardo
Tipo itinerario
Stato
Regione

Il Sentiero di Leonardo o Sentiero di Leonardo da Vinci è un itinerario che si sviluppa attraverso la Lombardia ripercorrendo i luoghi dove è passato Leonardo da Vinci partendo dal Lago di Como, passando per Lierna fino a Milano.

Introduzione[modifica]

Come arrivare[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Come arrivare a Milano.

L'itinerario può partire dalla città di Milano o dal Lago di Como.

Tappe[modifica]

  • 1 Duomo di Pavia (a Pavia). Duomo di Pavia su Wikipedia duomo di Pavia (Q602102) su Wikidata
  • 2 Duomo di Milano (a Milano). Leonardo fu coinvolto nello sviluppo del progetto del Duomo di Milano Duomo di Milano su Wikipedia duomo di Milano (Q18068) su Wikidata
  • 3 Cavallo di Leonardo (a Milano). Nel 1977 Charles Dent, un politico statunitense collezionista d'arte e amante della scultura, si entusiasmò all'idea di realizzare dopo cinque secoli il sogno di Leonardo. Mise in piedi l'organizzazione e riuscì, dopo più di quindici anni di impegno, a trovare i fondi: il costo del cavallo, alla fine, arrivò a quasi 2,5 milioni di dollari. L'uomo comunque non riuscì a vedere realizzato il proprio sogno, morendo nel 1994, prima che l'impresa fosse completata. Alla morte di Dent il progetto stava per essere abbandonato, quando Frederik Meijer, proprietario di una catena di supermercati nel Michigan, si offrì di finanziare il progetto, purché si fondessero due cavalli: uno per Milano e uno per i Meijer Gardens, un parco naturale e artistico a Grand Rapids (Michigan), proprietà di Meijer, dove sono raccolte all'aperto copie delle statue moderne più celebri. Le sette parti in cui il cavallo era stato fuso arrivarono nel luglio del 1999 a Milano dove vennero saldate insieme. Dopo qualche discussione il cavallo fu posto nel settembre 1999 all'ingresso dell'ippodromo di San Siro. Cavallo di Leonardo su Wikipedia Cavallo di Leonardo (Q1334925) su Wikidata
  • 4 Santa Maria delle Grazie (a Milano). Su un muro è presente la famosa Ultima Cena. Chiesa di Santa Maria delle Grazie (Milano) su Wikipedia chiesa di Santa Maria delle Grazie (Q244952) su Wikidata
  • 5 Castello sforzesco di Milano (a Milano). Ecb copyright.svg Ingresso libero. Simple icon time.svg 7.00-19.30. Nella Sala delle Asse del castello sono presenti delle tempere a tema naturalistico dipinte proprio da Leonardo intorno al 1498. Castello Sforzesco su Wikipedia Castello Sforzesco (Q23354) su Wikidata
  • 6 Conca dell'Incoronata (a Milano). Primi studi in merito furono compiuti già nel 1482 da Leonardo Da Vinci durante un suo primo soggiorno a Milano, come testimoniano alcuni schemi progettuali riportati nel Codice Atlantico, ma la conca venne costruita solo nel 1496 sotto il ducato di Ludovico il Moro; la direzione dei lavori venne affidata agli ingegneri Giuliano Guasconi e Bartolomeo della Valle supportati, naturalmente, dalla consulenza dello stesso Leonardo. Conca dell'Incoronata su Wikipedia Conca dell'Incoronata (Q17056906) su Wikidata
  • 7 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Via S. Vittore (Raggiungibile in bus o metro, M2: stazione Sant'Ambrogio). Ampio museo con molte sezioni tra le quali ricordiamo quella dedicata all'aviazione, alle navi e ai sottomarini, ai treni e ai mezzi di trasmissione dei dati. Sono presenti molte riproduzioni di opere di Leonardo.
  • 8 Monumento a Leonardo da Vinci (a Milano). Gruppo scultoreo commemorativo posto in piazza della Scala di Milano ed inaugurata nel 1872. Monumento a Leonardo da Vinci su Wikipedia monumento a Leonardo da Vinci (Q54834138) su Wikidata
  • 9 Villa Melzi (a Vaprio d'Adda). La villa, durante tutto il Cinquecento, conservava disegni e macchine di Leonardo da Vinci lasciate a Giovanni Francesco, il figlio di Gerolamo il quale, seguendo il progetto di Leonardo da Vinci, avrebbe compilato a Vaprio d'Adda il Trattato della pittura o Libro di pittura. Villa Melzi (Vaprio d'Adda) su Wikipedia Villa Melzi (Q16621476) su Wikidata
  • 10 Traghetto di Leonardo (a Imbersago). Particolare tipo di traghetto a mano, che prende il nome dal suo presunto inventore. L'unico esemplare tuttora funzionante unisce i moli di Imbersago (Lecco) e Villa d'Adda (Bergamo), all'interno dell'Ecomuseo Adda di Leonardo da Vinci. Traghetto di Leonardo su Wikipedia Traghetto di Leonardo (Q3997262) su Wikidata
  • 11 Chiesa dei Santi Colombano e Gottardo (a Calco).
  • Villa Calchi (a Calco). Villa di Bartolomeo Calchi, amico di Leonardo durante il soggiorno a Milano.
  • 12 Casa del Cieco (a Civate). L'ex monastero di San Calocero a Civate, oggi casa di riposo con il nome di Casa del Cieco, è la possibile cornice da cui Leonardo trasse lo spunto per disegnare l'Ultima Cena.
  • 13 Grotta di San Giovanni Battista (a Laorca Lecco). È la caverna dove è raffigurata la Vergine delle Rocce.
  • 14 Ponte Azzone Visconti (Lecco). È il ponte ritratto sullo sfondo della a caverna dove è raffigurata la Vergine delle Rocce. Ponte Azzone Visconti su Wikipedia Ponte Azzone Visconti (Q3907952) su Wikidata
  • Boschi di Lierna (Lecco). Sono i boschi dove Leonardo studiava grotte e Abissi. Nella zona di Lierna ci sono 900 grotte.
  • Monte di Lierna (Lecco). È uno dei belvedere panoramici più belli del Lago di Como, in cui si vede la creazione dei suoi due rami, e il fluirsi diverso delle sue acque. Il Monte di Lierna permette di osservare il promontorio di Bellagio dall'alto, i cui contorni sono simili alla sagoma della Gioconda di Leonardo.
  • Parco regionale della Grigna Settentrionale (Lecco). Il Parco regionale della Grigna Settentrionale è la montagna su cui Leonardo studiava i flussi sotterranei delle acque.
  • Fiumelatte (Lecco). È il fiume più corto d'Italia, noto per essere spumeggiante, situato al confine di Lierna Lago di Como, è citato nel codice Atlantico di Leonardo.

Sicurezza[modifica]

Nei dintorni[modifica]

Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Sentiero di Leonardo
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Sentiero di Leonardo
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.