Scarica il file GPX di questo articolo

Paesi Bassi occidentali

Da Wikivoyage.
Europa > Europa centrale > Benelux > Paesi Bassi > Paesi Bassi occidentali
Paesi Bassi occidentali
Palazzo reale di Amsterdam
Stato

Paesi Bassi orientali è una regione dello Paesi Bassi.

Da sapere[modifica]

Paesi Bassi orientali sono costituiti da due territori confinanti con la Germania.


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Flevoland — La più nuova provincia dei paesi bassi completamente formata da terra "conquistata".
      Olanda Settentrionale (Noord-Holland) — La più visitata, con Amsterdam e i tradizionali villaggi rurali.
      Olanda Meridionale (Zuid-Holland) — La regione più densamente popolata piena di paesaggi rurali come polder, campi di tulipani, dune, isole, laghi e zone agricole.
      Provincia di Utrecht — Fiumi, laghi, natura alcune città storiche.

Centri urbani[modifica]

  • Alkmaar — Storica città, popolare per il suo mercato del formaggio.
  • Amsterdam — Un vero e proprio magnete per turisti grazie alla sua impressionante architettura, i romantici canali (grachten), i musei e la trasgressiva vita notturna.
  • Delft — Città storica perfettamente conservata con edifici tradizionali, canali, biciclette e le famose ceramiche bianche e blu.
  • Dordrecht
  • Gouda — Nota per il suo omonimo formaggio che è possibile acquistare nel mercato dei latticini.
  • Haarlem — Centro cittadino del diciassettesimo secolo con numerosi musei e negozi per lo shopping. Raggiungibile in bici dalla capitale.
  • L'Aia ('s-Gravenhage o Den Haag) — Capitale giuridica mondiale, sede del governo olandese e della famiglia reale.
  • Leida (Leiden) — Storica città studentesca con una delle più antiche università del paese. Offre anche tre musei nazionali.
  • Rotterdam — Architettura modena, e uno dei più grandi porti del mondo.
  • Utrecht — Città storica e universitaria. Ospita la Casa Rietveld Schröder, un bene protetto dall'UNESCO.

Altre destinazioni[modifica]

  • Broek in Waterland — Suggestivo villaggio tra canali e giardini, tra i più visitati dei Paesi Bassi.
  • Muiden — Villaggio a una quindicina di km da Amsterdam, famoso per un suggestivo castello medievale che sorveglia la foce del fiume Vecht.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Gli aeroporti principali della regione sono:

  • 1 Aeroporto di Amsterdam Schiphol (IATA: AMS – ICAO: EHAM) (Sotto l'aeroporto si trova una stazione ferroviaria con frequenti collegamenti a Amsterdam, Rotterdam e L'Aia). Hub per le compagnie aeree KLM e Transavia, offre collegamenti con tutti i maggiori aeroporti italiani.
  • 2 Aeroporto di Rotterdam - L'Aia (L'aeroporto è capolinea per le linee di autobus 33 con destinazione la stazione centrale di Rotterdam e 50 con destinazione la stazione Meijersplein della metropolitana di Rotterdam).


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]



1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.