Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Malacca
Quartiere degli affari della città di Malacca visto dall'alto
Localizzazione
Malacca - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Malacca - Stemma
Malacca - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Malacca (Melaka) è uno stato della Malesia peninsulare occidentale.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Prima della creazione del Sultanato di Malacca la regione era una semplice comunità di pescatori, abitata da popolazioni indigene. Il Sultanato venne fondato secondo le cronache dal principe Parameswara, un nobile originario del regno di Srivijaya costretto ad andare in esilio a Sumatra a seguito dell'invasione da parte del regno di Majapahit nel 1377. Giunto nella regione Parameswara trovò una baia adatta per costruire un porto facilmente accessibile in tutte le stagioni e strategicamente posizionato in un punto facilmente raggiungibile dallo stretto di Malacca. Nel 1414 Parameswara si convertì all'islam ed accolse un'ingente comunità di cinesi provenienti in gran parte dalle flotte imperiali e mercantili.

Nel 1511 il Sultanato venne conquistato dai portoghesi che ne invasero il territorio per espandere i propri interessi commerciali nella regione.

Lingue parlate[modifica]

Cheng Ho Tea House

Le lingue parlate in Malacca sono malese, inglese e mandarino, così come vari dialetti cinesi (con dominanza hokkien o il dialetto Fujian). Unico a Malacca è il dialetto peranakan del malese parlato dalla comunità Peranakan o Baba-Nyonya e Cristao o Kristang, una vecchia versione del portoghese ancora parlata dalla comunità eurasiatica portoghese di Malacca.


Territori e mete turistiche[modifica]

Malacca è amministrativamente divisa in tre distretti: Alor Gajah, Malacca centrale e Jasin. La città di Malacca è la capitale di questo Stato malese e si trova nel distretto di Malacca centrale. Gli altri due distretti sono prevalentemente rurali.

Spiaggia di Tanjung Bidara

Centri urbani[modifica]

  • Malacca — Capitale dell'omonimo Stato.
  • Alor Gajah — Piccola cittadina a nord di Malacca.
  • Ayer Keroh — Centro amministrativo statale, con molte attrazioni turistiche cittadine.
  • Jasin — Ha un interessante museo dedicato allꞌagricoltura.

Altre destinazioni[modifica]

  • A'Famosa Resort — Tesort con parco a tema completo di campo da golf e parco safari situato vicino a Simpang Ampat.
  • Pantai Kundor — La spiaggia più vicina alla città di Malacca
  • Pulau Besar — Isola di villeggiatura, ora un po 'fatiscente, al largo della costa a sud della città di Malacca.
  • Tanjung Bidara — Probabilmente la migliore spiaggia dello Stato.


Come arrivare[modifica]

Aeroporto internazionale di Malacca

In aereo[modifica]

  • Aeroporto internazionale di Malacca (IATA: MKZ, ex Batu Berendam Airport) (A circa 10 km da Malacca). L'aeroporto serve la città e lo Stato di Malacca, nonché il nord di Johor. Non ci sono voli interni malesi che servono questo aeroporto.
  • Aeroporto internazionale di Kuala Lumpur (IATA: KUL) (A circa 1,5/2h in auto da Malacca).

In auto[modifica]

Si può accedere a Malacca tramite la North South Expressway imboccando le uscite Alor Gajah-Tampin (ufficialmente Simpang Ampat), Ayer Keroh e Lipat Kijang (Jasin). L'uscita di Ayer Keroh è la più vicina a Malacca. Malacca si trova sulla Coastal Trunk Road (Federal Route 5). Coloro che utilizzano la Main Trunk Road (Federal Route 1) devono uscire a Simpang Kendong o Tampin, Negeri Sembilan, a circa 40 km da Malacca. Malacca dista 150 km da Kuala Lumpur, 216 km da Johor Bahru, 90 km da Port Dickson.

In nave[modifica]

Non ci sono traghetti da nessuna destinazione all'interno della Malesia. Tuttavia, ci sono traghetti giornalieri tra Dumai e Pekanbaru a Sumatra, Indonesia e Malacca.

In treno[modifica]

Stazione ferroviaria di Batang Melaka

Malacca è servita da due stazioni ferroviarie:

  • Stazione ferroviaria di Batang Melaka.
  • Stazione ferroviaria di Tampin.

In autobus[modifica]

Stazione degli autobus di Melaka Sentral

Molti autobus espressi a lunga percorrenza collegano destinazioni in Malacca con Kuala Lumpur, Singapore e altre città della Malesia peninsulare.

La maggior parte delle compagnie di autobus espressi iniziano e terminano i loro viaggi al terminal degli autobus Melaka Sentral di Malacca, situato a circa 3 km dal centro storico di Malacca. Tuttavia, alcune compagnie gestiscono anche autobus da, o effettuano pick-up o drop-off in altre città e località dello stato, come Alor Gajah, Masjid Tanah, Jasin e A'Famosa Resort.

  • Transnasional. È il più grande operatore di autobus a lunga percorrenza in Malesia. Collega lo stato con una serie di destinazioni nella Malesia peninsulare come Kuala Lumpur, Seremban, Singapore e oltre. Gli autobus transnasionali partono da Malacca (Melaka Sentral), Alor Gajah e Masjid Tanah.


Come spostarsi[modifica]

In autobus[modifica]

Autobus Panorama Melaka

Diverse compagnie di autobus con autobus per lo più vecchi e traballanti gestiscono la rete di autobus locale nello Stato. I viaggiatori non avranno davvero bisogno di usarli a meno che non vogliano andare all'aeroporto, prendere un treno alla stazione ferroviaria di Tampin o fare una nuotata nelle spiagge di Pantai Kundor o Tanjung Bidara.

La maggior parte degli autobus locali opera dal terminal degli autobus Melaka Sentral a Malacca. Tuttavia, ci sono anche autobus irregolari che servono villaggi rurali da città come Alor Gajah, Jasin, Lubuk China, Masjid Tanah e Merlimau.

Le compagnie di autobus sono più facilmente identificabili dal colore dei loro autobus. Sebbene alcuni abbiano numeri di percorso, le destinazioni vengono solitamente visualizzate chiaramente nella parte anteriore dell'autobus.

  • Kenderaan Aziz (rosso e bianco): Jasin, Merlimau e Muar (collegamenti con le città di Johor).
  • Batang Bus (rosso e bianco): aeroporto di Batu Berendam, Batang Melaka, Durian Tunggal, Machap, Selandar e Tebong.
  • Malacca Omnibus Service (MOS) (giallo e rosso): Asahan, Jasin, Merlimau, Muar, Nyalas e Tangkak (per i collegamenti con Gunung Ledang, Muar e Segamat a Johor).
  • Patt Hup Transport (blu e giallo): Pengkalan Kempas (per collegamenti con Port Dickson e Seremban, Negeri Sembilan), Kuala Linggi (per collegamenti con Port Dickson), Masjid Tanah, Tanjung Bidara e Pantai Kundor.
    • Per Tanjung Bidara: Prendere un qualsiasi autobus da Kuala, Kuala Linggi, Masjid Tanah o Pengkalan Kempas e scendere a Masjid Tanah. Cambio bus a Tanjung Bidara/Kem Terendak.
  • Salira (azzurro e giallo): Tampin (per collegamenti a Seremban e Gemas, Negeri Sembilan) via Ayer Keroh e Durian Tunggal.
  • Tai Lye (blu scuro, rosso e bianco): Tampin (per collegamenti a Seremban e Gemas) via Alor Gajah.
  • Tuahbas (giallo e blu scuro): aeroporto di Batu Berendam, Merlimau.


Cosa vedere[modifica]

Macau Gallery

Le case tradizionali Malacca Malay possono essere viste soprattutto nella zona di Merlimau a circa 20 km a sud di Malacca sulla strada costiera per Muar e Johor. Una caratteristica unica delle case di paese Malacca Malay è la loro scalinata frontale in cemento e graziosamente piastrellata. La maggior parte dei malesi è molto orgogliosa della propria casa e lo si può vedere dallo sforzo profuso nella manutenzione e nel giardinaggio.

L'insediamento portoghese a Malacca è occupato dai discendenti dell'epoca coloniale olandese. Ogni anno, durante le settimane che precedono il giorno di Natale, l'insediamento è decorato con festivi colori luminosi, e così sono ornate anche le strade.

Durante il capodanno cinese, che normalmente cade nel mese di gennaio o febbraio, la comunità cinese decorerà le proprie case con lanterne rosse e ornamenti luminosi. Questi possono essere visti in particolare a Jalan Tun Tan Cheng Lock (Heeren Street), Jalan Hang Tuah (Jonker Street) e Jalan Bunga Raya.

  • 1 Macau Gallery (Peringgit). Ecb copyright.svg Ingresso libero. Galleria su Macao ospitata in uno storico bungalow britannico a 2 piani. Macau Gallery Melaka (Q19572766) su Wikidata


Cosa fare[modifica]

Museo dell'Agricoltura

Visitare Jalan Tun Tan Cheng Lock (Heeren Street) dove si vedrà case tradizionali risalenti al XVII secolo. Queste case lunghe e strette erano le case delle famiglie ricche di Malacca. Oggi sono per lo più botteghe.

Jonker Walk a Jalan Hang Tuah (Jonker Street) è un mercato notturno che offre prodotti e cibi associati alle comunità locali cinesi e Peranakan. Jonker Walk è disponibile solo il venerdì, sabato e domenica sera dalle 18:00 in poi.

Alcuni luoghi interessanti da vedere sono lo zoo e il quartiere dei musei, dove c'è un museo di storia particolarmente interessante (anche se piccolo). Se si vuole vedere un assaggio della moderna Malacca, c'è un centro commerciale piuttosto moderno pieno di "cinesi dello stretto" (i.e. i discendenti dei primi immigrati cinesi insediati nelle colonie britanniche dagli stretti a Malacca, Penang e Singapore).

Durante il festival del capodanno cinese, queste vecchie strade (Heeren Street, Jonker Street, ecc.) sono illuminate con lanterne rosse.

L'insediamento portoghese a Malacca è occupato dai discendenti dell'epoca coloniale olandese.

A tavola[modifica]

Ayer Keroh Food Court

La cucina Peranakan o Baba-Nyonya (cinesi dello Stretto) è popolare tra i turisti. La maggior parte dei ristoranti Peranakan si trovano a Malacca Raya e Jalan Tun Tan Cheng Lock (Heeren Street). La cucina Baba-Nyonya è per lo più dolce e speziata. Alcuni serviranno il Durian Cendol, un dolce dessert tradizionale a base di zucchero di palma e durian.

Per mangiare fuori da Malacca, molti si dirigono verso due famose zone per mangiare pesce, ovvero Umbai e Pengkalan Balak. Questi luoghi si animano solo la sera.

Umbai si trova a circa 11 km a sud di Malacca, sulla strada costiera per Muar e Johor Bahru. Se vieni da Malacca, svolta a destra quando si vede il cartello "Jeti Pulau Besar Pernu" appena prima della città di Umbai. Una fila di bancarelle che vendono frutti di mare cucinati in stile malese si trova alla fine della strada. Prendere un autobus diretto a Merlimau (o Muar da Melaka Sentral) e dire al conducente di farsi scendere a "Medan ikan bakar".

Pengkalan Balak si trova a circa 35 km a nord di Malacca, sulla strada per Port Dickson, Negeri Sembilan. Si trova proprio accanto a Tanjung Bidara, il miglior tratto di spiaggia di Malacca. Arrivare è piuttosto complicato (necessità un viaggio a Masjid Tanah e poi a Pengkalan Balak) e quasi impossibile con i mezzi pubblici.

Sicurezza[modifica]

Malacca è un posto molto sicuro con un basso tasso di criminalità. Tuttavia, si deve stare attenti ai borseggiatori nelle aree affollate e agli scippatori di borse in moto sul ciglio della strada.

Portare sempre con se i propri documenti di identità e/o il passaporto perché ci sono controlli casuali da parte della polizia per gli immigrati illegali.

Altri progetti