Scarica il file GPX di questo articolo

America del Sud > Stati andini > Ecuador > Regione costiera dell'Ecuador > Guayaquil

Guayaquil

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Guayaquil
Fiume Guayas che scorre lungo Guayaquil arrivando dal Cerro de Santa Ana
Stemma e Bandiera
Guayaquil - Stemma
Guayaquil - Bandiera
Appellativi
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Ecuador
Guayaquil
Guayaquil
Sito del turismo
Sito istituzionale

Guayaquil è città e porto sulla Regione costiera dell'Ecuador.

Da sapere[modifica]

Maggiore città dell'Ecuador per popolazione e principale centro finanziario del paese, Guayaquil ha visto un aumento di visitatori nazionali e stranieri grazie alla realizzazione di un piano urbanistico promosso dal comune che ha rinnovato il lungofiume (Malecon) e altre zone turistiche della città, come il vecchio centro coloniale.

La realizzazione del progetto urbanistico ha ampiamente superato la reputazione di città pericolosa e Guayaquil offre ora un nuovo volto con le nuove aree ricreative e sportive come il parco ecologico e sportivo Parque Samanes a disposizione sia degli abitanti che dei turisti di passaggio.


Come orientarsi[modifica]

Il centro di Guayaquil si estende sulla riva destra del fiume Guayas.

Avenida 9 de Octubre è la principale arteria del centro. La via inizia a "Estero Salado", un canale naturale di acqua salata e termina alla Rotonda ornata dalle statue di Simón Bolívar e José de San Martín. La Rotonda è attraversata anche dal Malecón 2000, il viale sulla riva destra del fiume Guayas che si arresta alle falde del Cerro Santa Ana

Altri quartieri da segnalare per la presenza di buoni alberghi e ristoranti oltre che di locali notturni sono Urdesa e Nueva Kennedy, entrambi a nord del centro, lungo la strada per l'aeroporto.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Iberia e KLM volano rispettivamente da Madrid ed Amsterdam.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • MAAC - Museo Antropológico y de Arte Contemporáneo, Malecón Simón Bolívar & Calle Loja.
  • Jardín Botánico, Cerro Colorado, Urbanización Las Orquídeas, Av. Francisco de Orellana.
  • Cementerio General.


Eventi e feste[modifica]

  • Festa di indipendenza. Simple icon time.svg 9 ottobre. Memoriale del 1820.
  • Festa della fondazione. Simple icon time.svg 25 luglio. Memoriale del 1538.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Hostal Iguanazú, Calzada La Cogra, Manzana 1, Villa 2, Km 3.5 Av. Carlos Julio Arosemena, Guayaquil. L'hostal Iguanazú è il miglior albergo di Guayaquil nella categoria dei prezzi modici. Sistemazione in camerate o in stanze con bagno privato. E disponibile anche una suite con ingresso indipendente. La struttura è circondata da giardini molto curati ed è dotata di piscina. Accesso gratuito alla rete tramite wifi.
  • Tangara Guest House, Manuela Saenz and O’Leary Block F, House 1, Ciudadela Bolivariana, Guayaquil.. Pensione gestita da un operatore turistico. Camere spaziose e luminose. Possibilità di usare la cucina per prepararsi i pasti da soli

Prezzi medi[modifica]

  • Hotel Las Peñas, Calle Escobedo 1215 at the corner of Calle Vélez, Guayaquil.

Prezzi elevati[modifica]

  • Hilton Colón Guayaquil.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.