Scarica il file GPX di questo articolo

Città alpina dell'anno

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Da sapere[modifica]

Città alpina dell'anno.jpg

Il titolo di Città alpina dell'anno viene assegnato annualmente dall'Assemblea dei soci dell'associazione su suggerimento della Giuria. La Giuria verifica innanzi tutto la sostenibilità ecologica, sociale ed economica dei progetti e dei programmi dei candidati. Tutte le città comprese all'interno del perimetro della Convenzione delle Alpi possono candidarsi al titolo. La Città alpina dell'anno designata organizza, almeno sei mesi prima dell'anno in cui sarà detentrice del titolo, un seminario in cui presenta il programma. Durante l'anno della Città alpina vengono organizzate almeno tre manifestazioni internazionali e realizzati due progetti sostenibili. Il riconoscimento e la cooperazione al di là delle barriere linguistiche e geografiche attira sulle città l'attenzione pubblica, fa conoscere gli sforzi compiuti verso uno sviluppo sostenibile e rafforza il senso di appartenenza al loro interno. La Città alpina dell'anno può anche promuovere l'attuazione di progetti: il parco naturale di Dobratsch a Villach (Austria) è diventato realtà da un'idea sorta nell'ambito della Città alpina.

Associazione Città alpina dell'anno[modifica]

Le città insignite del titolo di Città alpina dell'anno collaborano nell' Associazione Città alpina dell'anno[1]. L'associazione ha sede a Bad Reichenhall, Germania.

Città nominate[modifica]

Città Stato Anno Foto / Banner
Villach Austria 1997 Villach
non assegnato - 1998
Belluno Italia 1999 Belluno
Maribor Slovenia 2000 Maribor
Bad Reichenhall Germania 2001 Bad Reichenhall
Gap Francia 2002 Gap panorama
Herisau Svizzera 2003 Herisau
Trento Italia 2004 Trento
Sonthofen Germania 2005 Sonthofen - Panorama
Chambéry Francia 2006 Chambéry - panorama
Sondrio Italia 2007 Sondrio
Briga-Glis Svizzera 2008 panorama
Bolzano Italia 2009 Bolzano - Panorama
Bad Aussee Austria 2010 Bad Aussee
Idria Slovenia 2011 Idria
Annecy Francia 2012 Annecy - scorcio
Lecco Italia 2013 Lecco
non assegnato - 2014
Chamonix-Mont-Blanc Francia 2015 Chamonix
Tolmino Slovenia 2016 Tolmino
Tolmezzo Italia 2017 Tolmezzo
Bressanone Italia 2018 Bressanone

Voci correlate[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]