Scarica il file GPX di questo articolo

Aielli

Da Wikivoyage.
Aielli
Panoramica di Aielli
Stemma
Aielli - Stemma
Appellativi
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Aielli
Aielli
Sito istituzionale

Aielli è una città della Marsica, subregione dell'Abruzzo.

Da sapere[modifica]

Il paese è incluso nell'area protetta del parco regionale naturale del Sirente-Velino. Grazie alla sua posizione elevata a quota 1.045 metri s.l.m. si è guadagnato l'appellativo di "Balcone della Marsica". Fa parte dei Borghi Autentici d'Italia.

Cenni geografici[modifica]

È uno dei comuni più alti dell'altopiano del Fucino, nella Marsica, tanto da essersi guadagnato l'appellativo di "Balcone della Marsica". Il comune è situato a nord dell'ex lago ed è circondato a settentrione dalla catena montuosa del Sirente che separa il paese dalla valle Subequana e dall'altopiano delle Rocche. Il suo territorio montano rappresenta l'inizio della valle del Giovenco ed è incluso nell'area protetta del parco regionale del Sirente-Velino.

Quando andare[modifica]

L'estate è il periodo migliore per visitare il borgo alto di Aielli, la torre medievale e l'area del parco regionale Sirente-Velino.

Cenni storici[modifica]

Panoramica di Aielli

La prima menzione del casale di Agello è dell'814 come possesso del monastero laziale di Santa Maria di Acuziano, meglio noto come abbazia di Farfa. Nel Catalogo dei Baroni il paese è indicato come possesso di Rainaldo conte di Celano nel 1280. Nel XV secolo il borgo era chiamato in latino Agellum, da cui deriva la grafia di Ajelli, trasformatasi in Aielli. Il paese ha seguito le sorti degli altri centri della Marsica lungo tutto il medioevo. Anche Aielli fu duramente colpito dal terremoto del 1915 che distrusse l'intera area fucense rovetana. Gravemente danneggiato fu in buona parte ricostruito più in basso, nei pressi della stazione ferroviaria. Tuttavia gli abitanti del borgo alto sono riusciti a difendere la sede comunale e faticosamente a ricostruire il paese.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

In auto[modifica]

Il paese è servito dal casello autostradale di Aielli-Celano situato lungo l'autostrada A25 Roma-Pescara. Altra importante arteria stradale è la Strada Statale 5 Via Tiburtina Valeria che collega Roma a Tivoli, Avezzano, Sulmona e Pescara.

In treno[modifica]

La stazione ferroviaria di Aielli è situata lungo la linea ferroviaria Roma-Pescara gestita dalla rete nazionale di Trenitalia.

In autobus[modifica]

  • Italian traffic sign - fermata autobus.svg Linee di pullman gestite dalle autolinee TUA (Società unica abruzzese di trasporto - ex Arpa) [1]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Ingresso delle Gole
Torre medievale
  • 1 Torre medievale, Via Sotto la Torre (Aielli Alto), +39 0863 789139, fax: +39 0863 789139, @ comune.aielli.aq@pec.comnet-ra.it. La torre medievale, risalente al 1300, è divenuta sede di un importante osservatorio e punto di riferimento astronomico dell'Abruzzo. Per questo motivo è detta anche "torre delle stelle". L'osservatorio è aperto al pubblico e dotato di museo astronomico, denominato "museo del cielo", biblioteca scientifica specializzata e di strumenti tecnologicamente avanzati.
  • 2 Le Gole, Bocca di Castelluccio (Area montana posta tra Aielli e Celano), +39 0862 9166, fax: +39 0862 916018, @ info@sirentevelino.it. Le Gole di Celano, il cui ingresso si trova in territorio di Aielli, in località Bocca di Castelluccio, per questo motivo sono dette anche Gole di Aielli-Celano. Separano il massiccio del Sirente dal monte Tino (detto anche "Serra di Celano") e sono scavate per circa 4 chilometri dal torrente La Foce. In alcuni punti del percorso le pareti rocciose alte circa 200 metri presentano strettoie di appena 3 metri. Un'insenatura nei pressi della pineta, quasi in fondo al percorso, porta alla "Fonte degli innamorati", una piccola e suggestiva cascata.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Paradiso, Località Margine, 7 (Nei pressi del casello autostradale di Aielli-Celano), +39 0863 791774, @ gabriele.milone@libero.it. Albergo, ristorante.
  • 2 Il Feudo dei Pierleoni, Località Margine (Nei pressi del casello autostradale di Aielli-Celano), +39 339 8231194. Bed & Breakfast.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

  • Poste italiane, piazza Angeletti 3, +39 0863 78124.
  • Poste italiane, via San Giuseppe 1 (a Aielli Stazione), +39 0863 78133.


Nei dintorni[modifica]



Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).