Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Venezia in un giorno
(Venezia)
Collage Venezia.jpg
Tipo itinerario
Stato
Regione
Territorio
Città
Inizio
Fine
Tempo
Dislivello salita
Dislivello discesa
Sito del turismo

Venezia in un giorno è un itinerario che si sviluppa attraverso la città di Venezia.

Introduzione[modifica]

Un itinerario di massima per coloro che intendono dedicare un solo giorno a Venezia, alla scoperta di calli, ponti, campielli, monumenti ed edifici storici della città più bella del mondo. L'itinerario è percorribile sia in un verso che nell'altro. Sono interessati i sestieri di Cannaregio, Castello, Dorsoduro, Santa Croce e San Marco.

Quando andare[modifica]

Un buon periodo per visitare Venezia sono le stagioni intermedie, quando il clima è godibile e l'afflusso non è eccessivo. Affascinante è anche il periodo invernale, quando l'afflusso è minimo. Durante questa stagione, soprattutto la notte, la città può essere deserta e silenziosa. Comune è la nebbia, che conferisce alla città un aspetto surreale.

A chi è rivolto[modifica]

Per camminatori dotati di discreto allenamento.

È possibile interrompere l'itinerario e imbarcarsi sul vaporetto alle fermate indicate da traghetto.

Come arrivare[modifica]

Stazione di Santa Lucia
  • stazione Stazione di Venezia Santa Lucia - Numerosi treni provenienti dalle principali città italiane raggiungono la stazione di Venezia Santa Lucia. Da Venezia Mestre partono continuamente treni che in 10 minuti giungono a Venezia Santa Lucia. Il biglietto costa circa 1.20€ (a luglio 2013). La stazione di Venezia Santa Lucia si trova di fronte alla fermata del vaporetto di Canal Grande.


Tappe[modifica]

  • 45.44097512.3210391 Stazione di Venezia Santa Lucia - Prende il nome dalla chiesa che sorgeva su questo sito. I lavori per la costruzione della stazione iniziarono nel 1860. Nel 1861 furono demoliti il ​​monastero e la chiesa di S. Lucia, situata sul luogo della futura stazione. La stazione assunse l'aspetto attuale dopo una serie di progetti avviati nel 1924 dall'architetto razionalista Angiolo Mazzoni e un concorso nel 1934 vinto dall'architetto Virgilio Vallo. I lavori per la costruzione dell'edificio principale ebbero luogo nel 1936-1943, ma furono completati solo nel 1952 su progetto dell'ingegner Paolo Perilli.
  • traghetto Fermata vaporetto Ferrovia
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Santa Croce (sestiere di Venezia).
Chiesa di Santa Maria di Nazareth
  • 45.4412812.322212 Chiesa di Santa Maria di Nazareth - La chiesa fu eretta nel 1660-1689 e costruita in stile barocco con colonne binate su due ordini e decorata con sculture. Prende il nome dai monaci carmelitani scalzi che la fondarono nel XVII secolo. La costruzione fu affidata a Baldassar Longhene a metà del XVII secolo e si trascinò per 35 anni. Giuseppe Sardi completò in seguito la facciata in marmo di Carrara. Il plafond fu dipinto dal Tiepolo nel 1743-44, ma nel 1915 una bomba sparata dalle truppe austriache colpì la chiesa, che distrusse il tetto e distrusse l'affresco. Ora il dipinto del Tiepolo è stato conservato solo nella cappella di S. Teresa. Nella Cappella della Sacra Famiglia nel 1802 furono sepolti l'ultimo Doge di Venezia, Lodovico Manin, e membri della sua famiglia.
  • 45.44104712.3227553 Ponte degli Scalzi - Collega le zone di Santa Croce e Cannaregio. La traduzione del nome del ponte è "Ponte a piedi nudi". Il nome è apparso a causa dell'omonima chiesa dei monaci carmelitani scalzi, situata nelle vicinanze. La costruzione del ponte moderno fu completata nel 1934.
Basilica di S.M. dei Frari
  • 45.44049112.3224194 Chiesa di San Simeon Piccolo -
  • 45.4379312.32695 Campo San Stin -
  • 45.4384612.3266166 Archivio di Stato di Venezia -
  • Attrazione principale 45.43680512.3264467 Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari - È la più grande delle chiese di Venezia e al suo interno sono custodite molte opere d'arte. Edificata in stile gotico a partire dal XIII secolo.
  • 45.4349812.3255548 Ca' Dolfin -
  • 45.434612.326389 Università Ca' Foscari -
  • 45.433112.325410 Campo San Barnaba -
  • 45.433112.325411 Chiesa di San Barnaba -
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Dorsoduro.
Gallerie dell'Accademia
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: San Marco (sestiere di Venezia).
  • 45.4324212.3295216 Chiesa di San Vidal -
  • 45.4330912.3302117 Campo Santo Stefano -
  • 45.43372612.3308718 Chiesa di Santo Stefano -
  • 45.43424612.33203419 Campo Sant'Angelo -
  • 45.43395312.33196320 Chiesa di San Michele Arcangelo -
  • Attrazione principale 45.433712.333921 Gran Teatro La Fenice - È il principale teatro lirico di Venezi e uno dei più prestigiosi al mondo. Inaugurato nel 1792, ricostruito nel 1837 e nel 2003 a seguito di un devastante incendio.
  • 45.43416712.33694422 Bacino Orseolo -
  • Attrazione principale 45.43404212.3381323 Piazza San Marco -
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Piazza San Marco.
  • traghetto Fermata vaporetto San Marco
Piazza San Marco
  • 45.433312.3398524 Piazzetta San Marco
Ponte di Rialto
  • Attrazione principale 45.433912.3425 Palazzo Ducale - La perla del gotico veneziano (XIV - XV secolo). Presumibilmente l'architetto della prima versione del palazzo fu Filippo Calendario. La costruzione principale fu eseguita nel 1309-1424. Questo edificio principale di Venezia fu soprattutto la residenza dei Dogi della Repubblica. Nel palazzo sedevano anche il Gran Consiglio e il Senato, lavorava la Corte Suprema e la polizia segreta. Il piano terra ospitava anche gli studi degli avvocati, l'ufficio, i servizi della censura e il dipartimento marittimo. Il balcone costruito sopra fungeva da tribuna festiva, da cui il Doge si mostrava al popolo. Gli ospiti della città, che attraccarono al palazzo stesso dalla Piazzetta, si trovarono così ai piedi del sovrano della Repubblica. L'edificio è attualmente un museo.
  • 45.43361312.34105826 Ponte della Paglia -
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Castello (sestiere di Venezia).
  • 45.4338212.3412727 Piombi (Palazzo delle prigioni) -
  • 45.4350812.341528 Campo Santi Filippo e Giacomo -
  • 45.43747712.34084929 Campo Santa Maria Formosa -
  • Attrazione principale 45.436912.341130 Chiesa di Santa Maria Formosa -
  • 45.43641712.34106731 Palazzo Querini Stampalia -
  • 45.43779412.34055332 Palazzo Priuli Ruzzini -
  • 45.43727512.34118633 Casa Venier -
  • 45.43680612.34155634 Palazzo Malipiero Trevisan -
  • 45.437612.3383435 Campo San Lio -
  • traghetto Fermata vaporetto Rialto
  • Attrazione principale 45.43800812.33563936 Ponte di Rialto - È il primo e il più antico ponte sul Canal Grande. Dopo il crollo del ponte nel XVI secolo, il doge Pasquale Cicogna decise di costruire una struttura in pietra più resistente, sotto i portici in cui si potevano collocare le botteghe commerciali. Al concorso parteciparono architetti famosi come Michelangelo, Palladio e Sansovino, ma la preferenza fu data ad Antonio de Ponte. Il ponte fu costruito tra il 1588 e il 1591 ed è sopravvissuto in questa forma fino ad oggi. Fino al 1854 era l'unico ponte sul Canal Grande. Il ponte è costituito da un potente arco lungo 28 metri, largo 22 metri, la sua altezza massima al centro è di 7,5 metri. È costruito nel punto più stretto del Canal Grande. Il ponte poggia su 12.000 pali conficcati nel fondo della laguna. Ci sono 24 negozi sul ponte, separati al centro da due archi.
  • 45.4395512.33709237 Ponte dei zogatoli -
  • 45.4402912.3366538 Campo dei Santi Apostoli -
  • 45.44063912.33672839 Chiesa dei Santi Apostoli -
Strada Nova a San Felice
Ponte delle Guglie
  • 45.44133312.33401240 Strada Nova -
  • 45.44111112.33541 Chiesa di Santa Sofia -
  • 45.4416412.3333242 Campo San Felice -
  • 45.4431212.3320343 Campo Santa Fosca -
  • 45.442912.331144 Chiesa della Maddalena -
  • 45.443612.3268345 Campo di San Leonardo -
  • 45.44341712.32671546 Chiesa di San Leonardo -
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Cannaregio.
  • 45.44361112.32555647 Ponte delle Guglie -
  • 45.4430812.3249648 Campo San Geremia -
  • 45.44275612.32545349 Chiesa di San Geremia -
  • 45.4432312.3252850 Palazzo Labia -

Sicurezza[modifica]

Dotarsi di scarpe comode da passeggiata, zainetto e bottiglietta d'acqua.

Servizi di pubblica utilità[modifica]

Bagni pubblici[modifica]

Qui la mappa pdf, il sito web, una pagina di ricerca toilette e una app per smartphone :

  • 45.4372412.3198952 Servizio, Calle Cossetti 456A (Piazzale Roma).
  • 45.4435612.3269853 Servizio, Cannaregio 1586 (Campo San Leonardo).
  • 45.4335212.3368554 Servizio diurno San Marco (Bagni comunali), San Marco 1265-1266 (ala Napoleonica di piazza San Marco (civici 1265-66)). Simple icon time.svg dalle 9 alle 19-20.30.
  • 45.4325912.3376955 Servizio, Giardini Reali San Marco. Simple icon time.svg dalle 9 alle 19-20.30.
  • 45.4313912.328856 Servizio, Ponte dell'Accademia (sotto il ponte dell'Accademia).

Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]

  • Venezia segreta — L'itinerario è rivolto al turista che è alla ricerca di curiosità, luoghi insoliti e meno noti di una città unica al mondo.
  • Canal Grande — Un itinerario alla scoperta della via d'acqua più famosa di Venezia.


ItinerarioUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire lo svolgimento dell'itinerario.