Scarica il file GPX di questo articolo

Laguna di Venezia

Da Wikivoyage.
Laguna di Venezia
Tramonto in laguna
Stato
Regione

La Laguna di Venezia (o Laguna veneta) è una laguna del Mar Adriatico che si apre sul litorale veneto.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

È collegata al Mar Adriatico da tre bocche di porto. Nell'ordine, da nord:

  1. Lido-San Nicolò,
  2. Malamocco,
  3. Chioggia.

Essendo situata all'estremità di un mare chiuso, la laguna è soggetta a grandi escursioni del livello delle acque, le più vistose delle quali (soprattutto nei periodi autunnali e primaverili) provocano fenomeni come l'acqua alta, che allaga periodicamente le isole più basse, o l'acqua bassa, che rende talvolta impraticabili i canali meno profondi. Per agevolare la navigazione, i canali lagunari sono segnalati attraverso file di pali: le bricole.

Letture suggerite[modifica]

  • Salvino Chiereghin, Venezia e la sua laguna, con disegni di Teonesto Deabate, Società Editrice Internazionale, Torino, 1957
  • Davide Busato, Metamorfosi di un litorale, Marsilio Editori, Venezia, 2006
  • Davide Busato - Paola Sfameni, L'isola della Certosa di Venezia, ambiente e storia tra passato e presente, Centro Studi Editore, Venezia, 2009


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.