Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Balcani > Romania > Transilvania

Transilvania

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Transilvania
Chiesa luterana fortificata di Bazna, altro simbolo della Transilvania
Localizzazione
Transilvania - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Transilvania - Stemma
Transilvania - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti

Transilvania è una regione storico-geografica oggi appartenente alla Romania.

Da sapere[modifica]

Transilvania è un'espressione latina che significa "oltre la foresta" ("trans" = oltre e "silva" = foresta).


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Cluj-Napoca
  • Alba Iulia — Centro importante al tempo del dominio romano con il nome di Apulum, Alba Iulia riveste oggi modesto interesse.
  • Braşov — Grazie alle sue chiese gotiche e ai suoi paesaggi montani Braşov è una delle città più visitate di Romania.
  • Bușteni — Altro rinomato centro di villeggiatura estiva e invernale a breve distanza da Sinaia.
  • Câlnic — Villaggio nella contea di Alba il cui castello figura nella lista UNESCO dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità.
  • Poiana Braşov — Stazione sciistica nei dintorni di Braşov.
  • Predeal
  • Sfântu Gheorghe — Centro del tessile Sfântu Gheorghe era un'apprezzata stazione termale al tempo del regime comunista. Con il ritorno alla democrazia le sue fortune turistiche segnarono un declino. La maggioranza dei suoi abitanti è di lingua ungherese.
  • Sibiu — Interessante centro fondato dai Romani con testimonianze del dominio sassone e ungherese. A Sibiu vive ancora una comunità di lingua tedesca.
  • Sighişoara — Famosa per aver dato i natali al Vlad III di Valacchia, più noto come conte Dracula, Sighişoara è un centro turistico assai frequentato grazie al suo centro medievale e ai suoi idilliaci dintorni.
  • Sinaia — Tra i centri turistici più apprezzati della Transilvania, Sinaia è anche un importante stazione di sport invernali. Nei suoi dintorni si trova il castello di Peleș, residenza reale realizzata a cavallo tra il XIX e il XX secolo.
  • Târgu Mureş — Târgu Mureș è un centro universitario di 150.000 abitanti. La sua popolazione è a metà romena e metà ungherese. Tra le due comunità non corre buon sangue.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Fortezze dacie dei monti Orăştie — Recensite dall'UNESCO come "Patrimonio Mondiale dell'Umanità" dell'UNESCO, le fortezze furono realizzate tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C. dal popolo dei Daci costretto a difendersi dalle mire espansionistiche dei Romani.


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.