Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordorientale > Friuli-Venezia Giulia > Friuli > Sacile

Sacile

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Sacile
Il fiume Livenza che attraversa la città
Appellativi
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Sacile
Sacile
Sito del turismo
Sito istituzionale

Sacile è una città del Friuli-Venezia Giulia.

Da sapere[modifica]

Per popolazione è la seconda città della provincia, dopo Pordenone, e la sesta della regione, preceduta da Trieste, Udine, Pordenone, Gorizia e Monfalcone.

Cenni storici[modifica]

Si ipotizza che la città sia stata fondata nell'VIII secolo come avamposto militare presso un'isola artificiale del Livenza. Questo fiume infatti, all'epoca come ai giorni nostri, rappresenta il confine naturale del Friuli. La presenza del corso d'acqua permise inoltre al borgo medievale di diventare un importante centro industriale e commerciale, grazie ad alcune opere idrauliche che lo resero navigabile fino al mare. A partire dall'XI secolo la città poté godere di vantaggi ulteriori con la nascita del Patriarcato di Aquileia. I principi-vescovi la scelsero per trascorrervi lunghi soggiorni durante i quali emettevano sentenze, incontravano ambasciatori, organizzavano feste. Nel 1190 Sacile ottenne le libertà comunali e l'autonomia amministrativa.

Nel 1420 Sacile venne annessa alla Repubblica di Venezia assieme al resto del Friuli. Il periodo veneziano fu caratterizzato da un grande sviluppo e molte famiglie nobili fecero erigere i loro palazzi lungo il fiume e i suoi canali. Nel 1797, alla caduta della Serenissima, la città perse il potere sui paesi vicini ed entrò in crisi. Nel contesto delle guerre napoleoniche il sacilese fu teatro della battaglia dei Camolli (citata anche come battaglia di Sacile), combattuta nell'aprile 1809 tra le truppe austriache e quelle franco-italiane che furono sconfitte e costrette a ritirarsi.

La città tornò ad essere una località strategica nello scacchiere geopolitico friulano del Novecento. Venne ripetutamente bombardata sia durante la prima che nella seconda guerra mondiale a causa della sua stazione sull'importante linea ferroviaria Venezia-Udine e per il distretto militare istituitovi nel 1907.

Sacile in seguito è stata insignita della Medaglia di Bronzo al Valor Militare per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività nella lotta partigiana durante la seconda guerra mondiale.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

In auto[modifica]

Autostrada A28 Italia.svg Sacile è raggiungibile tramite l'autostrada A28, uscite Sacile Ovest e Sacile Est.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Chiesa di San Liberale
  • 1 Duomo di San Nicolò, Piazza Duomo 8. Eretto a fine XV secolo, è stato restaurato nelle sue forme originarie dopo il terremoto del 1976.
  • 2 Chiesa di Santa Maria della Pietà, Via della Pietà. Piccola chiesa esagonale affacciata sul Livenza, al suo interno è conservata una statua in arenaria del XV secolo raffigurante la Pietà.
  • 3 Chiesa di San Liberale, Via San Liberale 7. L'edificio originale seicentesco fu profanato durante la prima guerra mondiale, venne così demolita e ricostruita. Il nuovo progetto è stato ispirato dalla chiesa dipinta nello Sposalizio della Vergine di Raffaello.
  • 4 Piazza del Popolo. Ampia piazza di forma irregolare, ospita palazzi porticati in stile veneto.
  • Palazzo Ragazzoni-Flangini-Biglia, Viale Zancanaro, +39 0434 787111.


Eventi e feste[modifica]

  • Sagra dei Osei. È una fiera che si svolge annualmente a Sacile la prima domenica dopo Ferragosto, incentrata sull'esposizione e sul mercato di uccelli da canto. Di origine medievale, nel 2013 è giunta alla 740^ edizione figurando tra le più antiche sagre popolari in Italia.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.