Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Montalbano Elicona
Veduta panoramica della città
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Montalbano Elicona
Sito istituzionale

Montalbano Elicona è una città della Sicilia in provincia di Messina.

Da sapere[modifica]

La cittadina fa parte del circuito dei Borghi più belli d'Italia, un'esclusiva associazione di piccoli centri italiani che si distinguono per grande interesse artistico, culturale e storico, per l'armonia del tessuto urbano, vivibilità e servizi ai cittadini ed è stata proclamata Borgo dei Borghi 2015.

È caratterizzata dalla presenza, nella parte antica dell'abitato, di un antico castello che fu residenza estiva di re Federico II di Aragona.

Cenni storici[modifica]

Le prime testimonianze sull'esistenza del borgo risalgono all'XI secolo, quando risultava possesso demaniale. Nel 1232 si rivoltò contro Federico II di Svevia, parteggiando per il papa insieme ad altri centri. Successivamente appartenne a diversi feudatari: a Matteo Palizzi nel 1350, a Vinciguerra d'Aragona nel 1359, ai Lancia nel 1396, ai Romano Colonna, ai Bonanno nel 1587.

Come orientarsi[modifica]

Monumento ai Caduti

La città è formalmente divisa nel centro storico che si trova in collina e a ponente. Mentre la parte moderna è a levante e a una quota inferiore.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Gli aeroporti più vicini sono l'aeroporto di Catania-Fontanarossa, distante 102 km circa, e l'aeroporto di Reggio Calabria distante 95 km circa.

In auto[modifica]

È collegato tramite l'autostrada A20 Messina-Palermo, con uscita-svincolo di Falcone, a circa 20 km dal centro cittadino.

In nave[modifica]

Tra i porti più vicini, vi sono Milazzo, con collegamenti per Napoli e Isole Eolie, cui dista circa 40 km, e di Messina, con collegamenti nazionali ed internazionali, da cui dista circa 70 km.

In treno[modifica]

Montalbano Elicona è raggiungibile tramite la stazione ferroviaria di "Novara-Montalbano-Furnari", distante circa 22 km, e sita nel comune di Terme Vigliatore.

In autobus[modifica]

Il Comune di Montalbano Elicona, è servito dall'AST (Azienda Siciliana Trasporti), con collegamenti urbani con diverse città, principalmente della Provincia di Messina, quali ad esempio Barcellona Pozzo di Gotto, Milazzo, Messina.

Come spostarsi[modifica]

Stradina di Montalbano Elicona

Le strade di Montalbano Elicona sono abbastanza strette, vi sono scale e salite anche ripide, pertanto è più conveniente andare a piedi.

Anche l’utilizzo dell’auto nel centro storico è sconsigliato, seppur possibile, per la presenza di pochi parcheggi e di strade molto strette.

Cosa vedere[modifica]

Basilica dell'Assunta e San Nicola
Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria
Santuario della Provvidenza
  • 38.02506315.0100641 Duomo di Montalbano Elicona (Basilica minore di Santa Maria Assunta e San Nicolò Vescovo), Piazza Duomo. È la più grande delle chiese di Montalbano Elicona risalente al XVII secolo ed è posta in uno dei punti più elevati della città. Duomo di Montalbano Elicona su Wikipedia duomo di Montalbano Elicona (Q17422078) su Wikidata
  • 38.0236315.0115272 Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria, Via Giardino (a poca distanza dal castello). Ricostruzione di luogo di culto preesistente, risalente al 1344. Contiene una statua marmorea di Santa Caterina d'Alessandria del XVI secolo, attribuita ad Antonello Gagini. chiesa di Santa Caterina d'Alessandria (Q99476583) su Wikidata
  • 38.02335415.0139413 Chiesa di San Domenico (Santuario di Maria Santissima della Provvidenza), Piazza Maria SS della Provvidenza. Chiesa del XVII secolo affiancata dall'ex Convento dei Frati Domenicani, oggi sede del Palazzo Comunale. Contiene una statua lignea con panneggi della Maria Santissima della Provvidenza risalente al XVI secolo; la Madonna reca un mazzo di spighe e regge in braccio il Bambino che sorregge con la mano sinistra un globo e con la destra benedice, opera attribuita ad Alessandro Pantano.
Chiesa dello Spirito Santo
  • Chiesa di San Michele. Chiesa del XII-XIII secolo, danneggiata dal Terremoto del Golfo di Patti 1978.
  • 38.02486915.0094 Chiesa dello Spirito Santo, via Spirito Santo. Chiesa del 1310 di piccole dimensioni, a navata unica.
Il castello
  • attrazione principale 38.023815.01095 Castello di Montalbano Elicona, Piazza Castello (Nel centro storico del borgo medievale). Ecb copyright.svg 3 € (lug 2021). L'area del castello s'identifica con la primitiva rocca romana sulla quale si sedimentano le successive fortificazioni d'impronta bizantina, culminate con la ricostruzione effettuata dai Normanni. Negli oltre otto secoli di storia il castello è passato più volte di proprietà per alterne e oscure vicende. All'interno del maniero è presente la Cappella Palatina della Santissima Trinità, privilegio esclusivo dei sovrani. Qui si trova la tomba piuttosto spartana di Arnaldo da Villanova. Medico, matematico e alchimista, consigliere della Corona d'Aragona. Castello di Montalbano Elicona su Wikipedia Castello di Montalbano Elicona (Q17383456) su Wikidata
Archi di via Palermo
  • Mulini ad acqua medievali.
  • Museo fotografico dott. Eugenio Belfiore. Sono esposte oltre duecento opere fotografiche in bianco e nero che rappresentano più di un secolo di storia del paese e di tutta la Sicilia.
  • 38.02381915.0118416 Archi di via Palermo, via Palermo. In questo tratto di strada sono presenti una serie di archi medievali. Se si prosegue lungo la via è possibile godere di un bel panorama.


Eventi e feste[modifica]

  • Presepe vivente. Simple icon time.svg Periodo natalizio.
  • Corteo storico.
  • Manifestazione estiva.
  • Festa per la Madonna della Divina Provvidenza (Nella chiesa di San Domenico). Simple icon time.svg 24 agosto.
  • Le feste aragonesi. Simple icon time.svg Agosto. Festa e cortei medievali.


Cosa fare[modifica]

  • 38.02572415.010051 Ammirare il panorama.
  • Esplorare le strade del centro storico. Le stradine di Montalbano sono affascinanti da girare rigorosamente a piedi.


Acquisti[modifica]

  • 38.02496715.0166431 La Dispenza mercatino della spesa, Via Provinciale, 60, +39 0941 679536. Vende prodotti locali come salumi e formaggi.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 38.02627415.0186031 La Sciarbonata, via rocca dell'elmo, +39 389 184 0789. Ecb copyright.svg cena per due 25€ (lug 2020). Ristorante con ottima qualità di cibo. I proprietari molto alla mano, i prodotti sono locali e il menù con pochi piatti selezionati. Da non perdere, soprattutto per l'ottimo rapporto qualità-prezzo.
  • 38.02498315.0168382 Panificio Maiorana, Via Provinciale, 70, +39 0941 679189.
  • 38.02433415.0155143 Bar Trinacria, Via Provinciale, 89.

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 38.02469315.0158841 "La Cura" Dolmen House, Via Provinciale, 107. Ecb copyright.svg 40€ doppia (lig 2020). Stanze essenziali e prezzo molto contenuto. Posizione buona.

Prezzi medi[modifica]

  • 38.02421715.0102082 Aragon home holiday, Via Cavalier Cernuto 20, +39 392 004 6533. Appartamenti di gran classe con ottime recensioni.


Sicurezza[modifica]

A Montalbano si produce l'acqua Fabiana, pertanto la qualità delle acque da rubinetto e delle fontane è eccellente.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Megaliti dell'Argimusco

Nelle vicinanze si può andare a Novara di Sicilia, Castiglione di Sicilia, Francavilla di Sicilia e Randazzo. In direzione nord si può raggiungere Tindari e Milazzo.

Itinerari[modifica]

Informazioni utili[modifica]

  • 38.02371615.0144022 Associazione Turistica Montalbanese Pro-Loco, 1 Piazza Maria SS. Della Provvidenza, +39 0941 679384.


Altri progetti

CittàUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).