Vai al contenuto

Da Wikivoyage.

Gonnostramatza
Veduta
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Mappa dell'Italia
Gonnostramatza
Sito istituzionale

Gonnostramatza è un centro della Sardegna in provincia di Oristano.

Da sapere[modifica]

Il nome Gonnos (collina) Tramatza (tamerice), viene dalla ampia presenza della pianta nei dintorni del paese.

Cenni geografici[modifica]

Gonnostramatza si trova in Marmilla e confina con Collinas (Sud Sardegna), Gonnoscodina, Masullas, Mogoro e Siddi (Sud Sardegna).

Cenni storici[modifica]

L'area fu abitata in epoca nuragica e romana, per la presenza nel territorio di alcune testimonianze archeologiche. Durante il medioevo appartenne al giudicato di Arborea e fece parte della curatoria di Parte Montis, della quale fu anche capoluogo. Alla caduta del giudicato (1420) entrò a far parte del Marchesato di Oristano, e alla definitiva sconfitta degli arborensi (1478) passò sotto il dominio aragonese e fu incorporato nell'Incontrada di Parte Montis, divenendo un feudo dei Carroz conti di Quirra. Nel 1603 fu incorporato nel marchesato di Quirra, feudo prima dei Centelles e poi degli Osorio de la Cueva, ai quali fu riscattato nel 1839, con la soppressione del sistema feudale.

Nel Settecento fu sede di una Cassa di Credito Agricolo, istituita dai Savoia.

Lingue parlate[modifica]

La variante del sardo parlata a Gonnostramatza è il campidanese occidentale.

Come orientarsi[modifica]

Mappa a tutto schermo Gonnostramatza


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

In auto[modifica]

SS 131 Carlo Felice Cagliari-Porto Torres: continuare fino all'uscita "Ales-Collinas-Museo del Territorio", quindi uscire a destra, continuare fino a Gonnostramatza.

In nave[modifica]

Dal porto di Cagliari oppure dai porti di Porto Torres, Olbia-Isola Bianca e Golfo Aranci.

In autobus[modifica]

Con le linee ARST 408, 410 e 411.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Architetture religiose[modifica]

  • 39.6811118.8336111 Chiesa patronale di San Michele Arcangelo. Chiesa di San Michele Arcangelo (Gonnostramatza) su Wikipedia chiesa di San Michele Arcangelo (Q3671287) su Wikidata
  • 39.683298.831442 Chiesa di Sant'Antonio Abate.
  • 39.674438.815743 Chiesa di San Paolo (Località Serzela).

Musei[modifica]

  • 39.680798.833394 Museo multimediale "Turcus e Morus", Piazza San Michele (Nei locali dell'ex Montegranatico, a lato della chiesa di San Michele Arcangelo), +39 0783 92587, +39 347 6008108, . Ingresso: 3,00 €; Ingresso + laboratorio per bambini: 8,00 €; Ingresso + laboratorio per bambini + Guida al villaggio scomparso: 12,00 €; Ridotto anziani over 60: 2,00 €/persona; Comitive con 10 persone: 2,00 €/persona. Giugno-Settembre: Mar-Dom 10:00-13:00 e 16:00-19:30; Ottobre-Maggio: Ven-Dom 9:30-13:00 e 16:00-19:00. Museo dedicato alle incursioni barbaresche.

Siti archeologici[modifica]

Le campagne circostanti contengono resti e reperti dell'età nuragica, con nuraghi, necropoli ed abitazioni millenarie.

Eventi e feste[modifica]

  • Sant'Antonio Abate. 17 gennaio. Si svolge la benedizione dei falò.
  • Riti della settimana santa. Domenica di Pasqua, a marzo o aprile.
  • Esposizione "Arti e mestieri", benedizione mezzi di trasporto e sagra de "Su Gattou". 1° Maggio.
  • San Paolo Apostolo. 29 giugno. Si svolge la caratteristica processione dalla chiesa patronale alla chiesa campestre di Serzela.
  • San Michele Arcangelo. 29 settembre. festa patronale.
  • Santa Teresina. 30 settembre.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 39.682728.831021 Tamericio, Vico IV Corso Europa 4, +39 347 3888608, . Camera singola: 35,00 €; Camera doppia uso singolo: 35,00 €; Camera doppia: 55,00 €; Colazione inclusa nel prezzo. B&B che dispone di camere con cucina e bagno.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]



Nei dintorni[modifica]



Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.