Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Villanovaforru
Chiesa parrocchiale di San Francesco d'Assisi
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Villanovaforru
Sito istituzionale

Villanovaforru è un centro situato nella regione della Marmilla in Sardegna.

Da sapere[modifica]

Situato tra le dolci colline della Marmilla, a circa 50 km da Cagliari, il paese appartiene al Consorzio Turistico Sa Corona Arrubia. Sino a qualche decennio fa era un piccolo centro agricolo, quasi totalmente sconosciuto, che non veniva nemmeno menzionato nelle cartine geografiche.

In seguito alla scoperta del nuraghe Genna Maria e all'apertura del museo archeologico, è diventato un centro culturale di rilevanza internazionale.

Cenni geografici[modifica]

Villanovaforru confina con Collinas, Lunamatrona, Sanluri e Sardara.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Dai precedenti aeroporti è possibile, grazie a diverse compagnie di autonoleggio presenti, noleggiare un'auto per raggiungere Villanovaforru.

In auto[modifica]

Prendere la SS 131 Carlo Felice e uscire a Villanovaforru.

In nave[modifica]

Dai porti di Cagliari, Porto Torres, Olbia-Isola Bianca e Golfo Aranci.

In autobus[modifica]

È possibile raggiungere Villanovaforru da Cagliari con la linea ARST 120 oppure da San Gavino Monreale e Ales con la linea ARST 408.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Museo archeologico Genna Maria
Foto aerea del Nuraghe Genna Maria di Villanovaforru

Musei[modifica]

  • 39.6327788.8682781 Museo civico archeologico Genna Maria, Piazza Costituzione 4, +39 070 9300050, fax: +39 070 9331128, . Ecb copyright.svg Intero: 4,00 €; ridotto: 3,00 € (studenti dell'obbligo, comitive con almeno 20 persone, persone con più di 65 anni); cumulativo intero museo e parco archeologico: 6,00 €; cumulativo ridotto museo e parco archeologico: 5,00 € (studenti dell'obbligo, comitive con almeno 20 persone, persone con più di 65 anni); gratuito bambini sotto i 6 anni, 1 accompagnatore comitive di almeno 20 persone.. Simple icon time.svg 1° ottobre-31 marzo: Mar-Dom 9:30-13:00 e 15:30-18:00; 1° aprile-30 settembre: Mar-Dom 9:30-13:00 e 15:30-19:00. Ubicato in una elegante palazzina ottocentesca, utilizzata in precedenza come "Monte di soccorso". Nel museo vengono conservati ed esposti vari reperti di epoca prevalentemente nuragica provenienti in larga parte dagli scavi di Genna Maria. Nelle numerose vetrine trovano collocazione, inoltre, reperti anche di altri paesi, quali Collinas, Lunamatrona, Siddi e Gesturi.

Siti archeologici[modifica]

Chiese[modifica]

  • 39.6327788.8688892 Chiesa parrocchiale di San Francesco d'Assisi.
  • 39.6297228.8652783 Chiesa di Santa Marina. Chiesa campestre.


Eventi e feste[modifica]

  • San Sebastiano. Simple icon time.svg 20 gennaio.
  • Santa Marina. Simple icon time.svg Lunedì e martedì dopo Pasqua e il 16 e 17 luglio.
  • Sant'Isidoro. Simple icon time.svg La domenica precedente al 15 maggio.
  • San Francesco. Simple icon time.svg 3-4 ottobre.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 39.63258.8689721 Fra Diavolo, Via Vittorio Emanuele III 3, +39 070 9331011. Ristorante-pizzeria.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]



Nei dintorni[modifica]

  • 39.527158.5992473 Arbus, famoso per il coltello omonimo, il Coltello arburesa, qui prodotto.


Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.