Scarica il file GPX di questo articolo

America del Nord > America Centrale > Belize > Belize settentrionale > Distretto di Corozal

Distretto di Corozal

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Distretto di Corozal
Frontiera col Messico
Localizzazione
Distretto di Corozal - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Distretto di Corozal è una regione del Belize, confinante col Messico.

Da sapere[modifica]

Nel nord-ovest, la Northern Highway è circondata da terreni agricoli e grandi città. Nel sud-est troverete una natura incontaminata sotto forma di mangrovie e lagune. In generale, questo distretto insieme a quello di Distretto di Toledo sono poco frequentati dal turismo di massa. La maggior parte dei turisti ci fanno semplicemente una sosta prima di proseguire verso Orange Walk, Belize City o San Ignacio. Ma la transizione di passaggio dalle paludi di mangrovie e lagune ai pittoresco panorama caraibico, offre molte attrazioni come le rovine Maya da scoprire, uniche flora e fauna e fantastiche opportunità di nuoto e immersioni a portata di mano. I piccoli villaggi forniscono anche le infrastrutture per un po' di ecoturismo. La mancanza di turismo di massa fa si che non ci si possa aspettare che tutto sia perfettamente organizzato, quindi bisognerà concentrarsi in ciò che di bello c'è da scoprire.

Cenni geografici[modifica]

Colonia di cicogne nella riserva di Shipstern

L'isola di Ambergris Caye, sebbene amministrata dal Distretto del Belize è geograficamente più vicina al distratto di Corozal.

Lingue parlate[modifica]

L'inglese è la lingua più parlata questo di distretto (80%) seguita dallo spagnolo (60%).

I villaggi di Corozal sono divisi per colore e lingua:

  • Corozal Town, il centro principale del distretto, è popolato da un mix di razze e culture del Belize, in particolare i meticci. Spagnolo e inglese sono le principali lingue parlate.
  • Calcutta, Estrella Village, Libertad, Ranchito, e San Antonio sono popolati da gente indiana dell'est e parlano molto bene sia inglese che spagnolo.
  • Chan Chen, Chunox, Cristo Rey, Louisville, Patchakan, San Pedro, San Victor Village, Xaibe e Yo Chen sono popolati da Maya e parlano molto bene sia spagnolo che la lingua maya dello Yucatan, insieme ad un po' di inglese.
  • Buena Vista, Caledonia, Conception, San Narciso, San Roman, e Santa Clara sono popolati da persone Maya-meticce che parlano spagnolo e inglese. Essi non sono obbligati a imparare l'inglese, perché a scuola insegnano in lingua spagnola ma scrivono in inglese e perché sul posto di lavoro la lingua principale è lo spagnolo, così gli abitanti dei villaggi non sono esposti alla lingua inglese su base giornaliera.
  • Progresso, San Andres, e Sarteneja Village sono popolati da persone creole e ispaniche che condividono le proprie culture e lingue in inglese e spagnolo.
  • Little Belize è popolata dai mennoniti che parlano tedesco.


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni

Centri urbani[modifica]

La maggior parte dei villaggi hanno molto meno di 10.000 abitanti e sono direttamente sulla Northern Highway o nei suoi pressi.

Altre destinazioni[modifica]

  • Cerros — Sito archeologico della civiltà Maya che raggiunse il massimo splendore durante il periodo Tardo Preclassico.
  • Riserva naturale di Shipstern (Shipstern Nature Reserve) — Appena fuori l'abitato di Sarteneja in direzione nord est comprende porzioni di giungla inframezzati da numerosi acquitrini e boschi di mangrovie lungo la costa che offrono rifugio a numerose specie di mammiferi, rettili e anfibi, nonché a 200 specie di farfalle.
  • Santa Rita Corozal — Sito archeologico di rovine Maya nei sobborghi di Corozal Town.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Corozal Town ha un piccolo aeroporto per i voli nazionali. Ci sono numerosi collegamenti con l'aeroporto internazionale di Chetumal.

In auto[modifica]

Con la propria auto si può arrivare dalla Northern Highway da nord o sud nel distretto al fine di raggiungere gli obiettivi nel nord-ovest.

In autobus[modifica]

Corozal Town può anche essere raggiunta in autobus da Chetumal (Messico) ma esistono anche connessioni via terra con Orange Walk Town e Belize City.

Come spostarsi[modifica]

In auto[modifica]

La principale arteria del distretto è la Northern Highway.


Cosa vedere[modifica]

  • Natura — Qui la variazione climatica spazia da quello piuttosto secco dello Yucatán a quello umido della foresta pluviale tipico del Centro America. Questo è il miglior fondamento per una grande varietà di fauna e flora, il tutto incorniciato in un paesaggio lagune a lungo dimenticato.
  • Caraibi — Appartate spiagge balneabili e barriere coralline per immersioni e snorkeling a portata di mano non danno spazio per desiderare altro. Anche gli appassionati di pesca riusciranno qui a soddisfare le proprie esigenze.
  • Rovine Maya — Non spettacolare come in Tikal e Calakmul. Ma almeno splendidamente posizionate come il magnete turistico di Tulum e Lamanai. Le principali rovine Maya precolombiane nel distretto di Corozal sono quelle di Santa Rita (o Chetumal) alle porte di Corozal Town e quelle di Cerros su una penisola alla foce del New River.
  • Grotte — Ce ne sono, ma rispetto a quelle del Distretto di Cayo o a quelle del Distretto di Toledo, sono meno spettacolari.


Cosa fare[modifica]

  • Osservazioni naturalistiche — Nella baia di Corozal Town spesso si può osservare i lamantini. Inoltre, la Riserva naturale di Shipstern è l'ambiente ideale per quasi tutte le specie in Belize. Notevoli sono naturalmente le foreste di orchidee. Se questo non fosse sufficiente, c'è anche il Parco nazionale e riserva marina Bacalar Chico proprio difronte.
  • Scoperte — Qui si incontrano diverse rotte commerciali Maya. Quindi non sorprende che qui si trovino numerose piccole rovine Maya. Le rovine Cerros e Santa Rita sono certamente le più rinomate e storiche.
  • Immersioni — Il Belize è il paradiso delle immersioni. Numerose destinazioni "sotto casa" o nelle vicinanze fanno battere più forte il cuore di ogni subacqueo.
  • Escursione in barca — Gite in barca nei Caraibi e nel Parco nazionale e riserva marina Bacalar Chico o nelle lagune e nella Riserva naturale di Shipstern, c'è sicuramente molto da vedere e scoprire, ma c'è anche chi semplicemente vuole godersi il viaggio.
  • Escursionismo — La Riserva Naturale di Shipstern ha qualche piccolo trekking nella foresta pluviale.
  • Pesca — Naturalmente, grazie ai numerosi villaggi di pescatori, le possibilità di praticare questa attività sono molto buone.


A tavola[modifica]

I ristoranti sono di solito semplici con pietanze a base di pesce, pollo o carne. Le portate sono servite a prezzi buoni, soprattutto nei piccoli centri. La salsa di habanero di Marie Sharp è sempre presente su qualsiasi tavolo. Il pesce è altamente raccomandato.

Sicurezza[modifica]

Il tasso di criminalità è trascurabile, in particolare nelle città più piccole. Tuttavia, si dovrebbe tenere gli occhi aperti soprattutto a Corozal Town per truffatori di varia natura.

Queste regioni sono popolate da coccodrilli e serpenti velenosi, ma considerando che l'uomo non è nel menu di questi animali, un comportamento prudente e un abbigliamento adeguato dovrebbe garantire una protezione sufficiente all'interno della foresta pluviale. Il pericolo maggiore qui sono le zanzare, quindi ci si dovrebbe proteggere con del repellente specifico. Le zanzare sporadicamente trasmettono dengue per il quale non esiste uno specifico vaccino. Le altre potenziali malattie possono invece essere prevenute.

Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.