Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Dasile
Veduta
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Dasile
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikivoyage è a proprio rischio: leggi le avvertenze.

Dasile è un borgo fantasma della Lombardia.

Da sapere[modifica]

È una frazione del comune di Piuro, a sud della Val Bregaglia.

Cenni geografici[modifica]

Il borgo di Dasile è arroccato su terrazzo naturale dove si sviluppa gran parte dell'abitato, circondato in prevalenza da boschi.

Quando andare[modifica]

Il paese è abitato, nel periodo estivo, da alcuni residenti del comune di Chiavenna.

Cenni storici[modifica]

l borgo venne definitivamente abbandonato dagli anni '60 a causa del progressivo spopolamento dell'area a vantaggio di paesi più a valle e facilmente accessibili.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Savogno

In aereo[modifica]

In auto[modifica]

La strada statale 38a conduce da Lecco all'estremità settentrionale del Lago di Como. Qui la SS36 si dirama verso Chiavenna, che vi divide nella SS37 attraverso il passo dello Spluga e la SS36 attraverso il Passo Maloja. Dasile può essere raggiunto rapidamente dal Lago di Costanza tramite la Svizzera fino a Splügen e quindi tramite il Passo dello Spluga.

In treno[modifica]

Stazione Fs di Chiavenna: è servita come punto finale del percorso gestito solo da treni regionali, che si dirama a Colico dal treno da Lecco a Tirano. Dall'Engadina puoi entrare in città solo con lunghe deviazioni con la ferrovia del Bernina via Tirano e Sondrio.

A piedi[modifica]

Il borgo caratteristico è raggiungibile solo a piedi grazie a una ripida mulattiera di 3000 gradini in circa 2 ore partendo da Borgonuovo di Piuro.

Come spostarsi[modifica]

Avviso di viaggio! ATTENZIONE: Savogno si presenta in uno stato di abbandono e degrado. Molti degli edifici rimasti sono pericolanti e ne è sconsigliato l'accesso per motivi di sicurezza.

Solo a piedi.

Cosa vedere[modifica]

Chiesa di S. Antonio
  • Chiesa di S. Giovanni Battista.
  • Case abbandonate.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • Escursionismo.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.