Scarica il file GPX di questo articolo

Carsoli

Da Wikivoyage.
Carsoli
Panoramica di Carsoli
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Carsoli
Carsoli
Sito del turismo
Sito istituzionale

Carsoli è una città della Marsica, subregione dell'Abruzzo.

Da sapere[modifica]

Carsoli è attraversato dal fiume Turano, il suo territorio si articola in due zona, quella moderna e quella posta in altura più antica. L'area moderna è posta a ridosso del casello autostradale di Carsoli-Oricola dell'autostrada A24, in cui si sviluppa l'area commerciale artigianale e industriale, sede di uno dei quattro distretti industriali della Regione Abruzzo, nella quale sono presenti numerosi centri commerciali e attività produttive e ricettive. La parte più antica, invece, è posta sul colle che domina Carsoli, dove si trovano i resti dell'antico castello Orsini, chiamato "castello di Sant'Angelo". Intorno al colle sorge la vecchia fortezza. Alle porte del centro urbano, contigua al cimitero, sorge l'antichissima chiesa di Santa Maria in Cellis, fondata nell'anno mille. Fa parte dei Borghi Autentici d'Italia.

Cenni geografici[modifica]

La cittadina è situata al confine tra Lazio e Abruzzo, ai margini orientali della piana del Cavaliere posta sui monti carseolani tra i 600 metri slm della parte nuova e i 650 della parte antica. Nei pressi della limitrofa frazione di Civita di Oricola, con ogni probabilità, sorgeva l'antica Carseoli, importante avamposto militare situato lungo l'antica via Tiburtina Valeria a circa 63 km da Roma, 3 km ad ovest rispetto all'attuale centro urbano.

Quando andare[modifica]

I luoghi di villeggiatura che circondano Carsoli vengono scelti soprattutto d'estate e, in generale, nei fine settimana del periodo che va dalla primavera all'autunno. Carsoli è un ideale punto di partenza verso i borghi medievali della piana del Cavaliere e l'alta valle dell'Aniene che custodiscono chiese e monumenti di particolare interesse storico ed architettonico.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

In auto[modifica]

La cittadina è raggiungibile dal casello autostradale di Carsoli-Oricola, connesso all'autostrada A 24 Roma-L'Aquila-Teramo ed A 25 Avezzano-Pescara. Altra importante arteria che attraversa il comune è la Strada Statale 5 Via Tiburtina Valeria che collega Roma a Pescara.


In treno[modifica]

La stazione ferroviaria di Carsoli è posta lungo la ferrovia Roma-Pescara gestita dalla rete nazionale di Trenitalia.

In autobus[modifica]

  • Italian traffic sign - fermata autobus.svg Linee di pullman gestite dalle autolinee TUA (Società unica abruzzese di trasporto - ex Arpa) [1]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 1 Chiesa di Santa Maria in Cellis, Cimitero comunale (Ingresso del paese). Antichissima chiesa edificata intorno all'anno mille.
  • 2 Castello di Sant'Angelo, Colle Sant'Angelo (Parte alta del paese), +39 0863 9081, @ comune.carsoli.aq@pec.comnet-ra.it. Visibili i resti dell'antica fortezza del castello angioino costruita, con ogni probabilità, intorno all'anno mille dai Conti dei Marsi.
  • 3 Riserva naturale speciale delle Grotte di Pietrasecca, Pietrasecca. Istituita nel 1992 la riserva naturale speciale è nata col fine di valorizzare le grotte di Pietrasecca, la Grotta del Cervo e la Grotta dell'Ovito. Si estende su una superficie di circa 100 ha.
  • 4 Tufo, Strada provinciale 29 (frazioni di Tufo Basso, Tufo Alto e Villetta). I tre borghi di epoca medievale di Tufo Alto, Tufo Basso e Villetta si trovano al confine dell'Abruzzo con il Lazio. Situati in posizione dominante rispetto alla piana del Cavaliere sono circondati dai monti Carseolani.


Eventi e feste[modifica]

Murale del lupo che ulula alla luna (Villetta di Tufo)
  • Intonaci, frazione di Tufo, @ artistivalledelcavaliere@gmail.com. Realizzazione di murales, mosaici, sculture in legno e ferro, vetrate artistiche ed altre opere d'arte realizzate dagli allievi dell'Accademia delle belle arti, dagli artisti della Valle del Cavaliere e dai ragazzi del luogo. Le opere sono esposte lungo i vicoli e nelle chiese dei tre borghi di Tufo Basso, Villetta e Tufo Alto.


Cosa fare[modifica]

  • 1 Aviazione sportiva, Via Trieste, 2. L'aviosuperficie "Il Pratone" è utilizzata per il volo sportivo e ultraleggero.
  • 2 Jogging e attività outdoor, Carsoli (alle porte della cittadina), +39 335 7551476, @ info@ilparcodelcolonnello.it. Il parco avventura, situato il località Casale del Colonnello, è attrezzato per il jogging lungo un percorso guidato e i massaggi. Offre la possibilità di praticare canyoning, torrentismo, arrampicata sportiva ed escursioni nell'area carsica dei monti carseolani. Organizza visite con guida speleologica nella vicina grotta del Cervo. È facilmente raggiungibile da Roma, Rieti, L'Aquila ed Avezzano.
  • 3 Arrampicata sportiva, Pietrasecca. La falesia di Pietrasecca è costituita dalla Vena viva e dalla Vena Cionca.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Le Sequoie, Strada Statale Tiburtina Valeria km 68.900 (vicino al casello autostradale), +39 0863 997961, fax: +39 0863 909124. Hotel, centro sportivo.
  • 2 Nuova Fattoria, Strada Statale Tiburtina Valeria km 68.300 (vicino al casello autostradale), +39 0863 997388, fax: +39 0863 992173, @ info@lanuovafattoria.it. Ristorante, hotel
  • 3 B&B Il Sogno nel Vento, Via Dritta, 28 (frazione di Villetta di Tufo), +39 349 2885577. Bed & breakfast.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).