Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Bortigiadas
Veduta
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Bortigiadas
Sito istituzionale

Bortigiadas è un borgo della Sardegna in provincia di Sassari.

Da sapere[modifica]

Chiesa di San Nicola di Bari
Chiesa di Santa Croce

Cenni geografici[modifica]

Bortigiadas si trova in Gallura e confina con Aggius, Perfugas, Santa Maria Coghinas, Tempio Pausania e Viddalba.

Cenni storici[modifica]

Le prime tracce documentate sul centro abitato risalgono al XIV secolo col nome di "Orticlada" e apparteneva alla diocesi di Civita (oggi Olbia). Altri documenti citano il toponimo come "Gortiglaca" (documento custoditi presso l'archivio della Corona d'Aragona a Barcellona) o "Bortiglassa". Vi transitava probabilmente l'antica strada romana che collegava Olbia a Tibula (presso Castelsardo) passando per Tempio.

In epoca medievale appartenne al giudicato di Gallura e fece parte della curatoria di Gemini. Alla caduta del giudicato (1296) passa sotto il dominio pisano, e dal 1326 sotto il dominio aragonese, presso il quale divenne un feudo assegnato ai marchesi Fadriguez Fernandez, ai quali rimase fino al 1839, quando fu loro riscattato con l'abolizione del sistema feudale.

Lingue parlate[modifica]

A Bortigiadas si parla esclusivamente il gallurese ma storicamente e fino alla metà del Novecento veniva prevalentemente utilizzato il sardo nella variante logudorese, di cui costituiva una penisola linguistica nella regione storica della Gallura.

Come orientarsi[modifica]

Frazioni[modifica]

  • Tisiennari
  • Scalaruja
  • Nibareddu
  • Littigheddi
  • Lu Falzu
  • Figaruia
  • Li Paulis


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

In auto[modifica]

Prendere la SS 127 "Sassari-Tempio Pausania-Olbia" e uscire a Bortigiadas.

In nave[modifica]

Dai porti di Olbia-Isola Bianca, Golfo Aranci, Santa Teresa Gallura e Porto Torres.

In treno[modifica]

Stazione di Bortigiadas
Stazione di Scala Ruia

Bortigiadas è servito da due stazioni ferroviarie attraversate dalla linea Sassari-Tempio-Palau, attiva nel periodo estivo per scopi turistici legati al Trenino Verde.

  • 40.89199.056391 Stazione di Bortigiadas. Stazione di Bortigiadas su Wikipedia stazione di Bortigiadas (Q17637145) su Wikidata
  • 40.8691588.9560262 Stazione di Scala Ruia. Stazione di Scala Ruia su Wikipedia stazione di Scala Ruia (Q20009457) su Wikidata

In autobus[modifica]

Da Tempio Pausania con la linea ARST 9310.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Chiesa di Santa Lucia
Chiesa dello Spirito Santo
Rocce di Punta Salizi

Architetture religiose[modifica]

  • 40.8916679.0416671 Chiesa di San Nicola di Bari. Chiesa di San Nicola (Bortigiadas) su Wikipedia chiesa di San Nicola (Q17624963) su Wikidata
  • 40.8911119.0419442 Chiesa di Santa Croce. Chiesa di Santa Croce (Bortigiadas) su Wikipedia chiesa di Santa Croce (Q17625027) su Wikidata
  • Chiesa del Carmelo.
  • 40.891279.031963 Chiesa di San Pancrazio.
  • 40.890469.034174 Chiesa della Santissima Trinità.
  • 40.8930659.0519195 Chiesa di Santa Lucia. Chiesa di Santa Lucia (Bortigiadas) su Wikipedia chiesa di Santa Lucia (Q30163970) su Wikidata
  • Chiesa di San Lussorio.
  • 40.8645688.9271866 Chiesa dello Spirito Santo (Tisiennari). chiesa dello Spirito Santo in Tisiennari (Q52179496) su Wikidata

Musei[modifica]

Luoghi di interesse naturalistico[modifica]

  • Rocce di Punta Salizi. Rocce modellate nei secoli dal vento e trasformate in sculture naturali.


Eventi e feste[modifica]

  • Festival della birra. Simple icon time.svg A metà agosto.
  • San Pancrazio. Simple icon time.svg Fine settembre.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]



Nei dintorni[modifica]



Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.