Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia meridionale > Puglia > Barletta

Barletta

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Barletta
Barletta Cattedrale retro01.JPG
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Barletta
Barletta
Sito istituzionale

Barletta è una città nella Puglia in provincia di Barletta-Andria-Trani.

Da sapere[modifica]


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Monumento alla Disfida di Barletta

A Barletta sono presenti non pochi monumenti storici: tra questi spicca Eraclio (conosciuto anche come il colosso di Barletta) che si può dire rappresenti la città. Si tratta di una statua di bronzo alta 5 metri e dedicata all'imperatore romano con l'omonimo nome. La provenienza e l'origine sono ancora sconosciute e due sono le ipotesi:

  1. durante le crociate è stata rubata da Constantinopoli (attuale Istanbul) dai crociati che, di passaggio per Gerusalemme, saccheggiarono la città
  2. è stata ritrovata a Ravenna da Federico II° di Svevia che in seguito l'ha trasportata a Barletta

Altro monumento rinomato della città di Barletta è il castello Svevo fatto costruire da Federico II° di Svevia. Il Castello è anche sede dell'Archivio della Memoria, dove si trovano molti documenti relativi alla strage degli ebrei da parte dei tedeschi nella Seconda Guerra Mondiale. Nel Castello vengono spesso allestite mostre d'arte e non, fiere e festival. In alcune circostanze viene montato anche un palco nella piazza centrale per concerti e comizi. Vicino al Castello si trova la Cattedrale, costruita in rigoroso stile Romanico. Sempre nel Centro Storico della città sorge il palazzo della Marra, proprietà un tempo appartenuta alla famiglia "della Marra", una famiglia nobile della città. Il palazzo viene attualmente utilizzato per mostre d'arte. Non lontano dal centro si può visitare la Cantina della Sfida (o Disfida). Questo sarebbe il luogo dove venne indetta la sfida tra i francesi e gli italiani (la famosa Disfida di Barletta) agli inizi del 1503. Di fronte alla Cantina sorge il Monumento alla disfida eretto a distanza di quattro secoli dal giorno della Disfida in onore dei 13 cavalieri italiani, capeggiati da Ettore Fieramosca, di cui sono indicati tutti i nomi.

Eventi e feste[modifica]

Il castello Svevo di Barletta
Eraclio, il colosso di Barletta

La festa più importante della città è la Festa della madonna che viene celebrata tutti gli anni la seconda domenica del mese di luglio. La festa dura tre giorni, a partire dal sabato e (nonostante il nome) venera due santi considerati protettori della città: la Madonna dello Sterpeto e san Ruggero. Durante questa ricorrenza si svolge la processione alla quale partecipano devoti, confraternite, ordini religiosi, clero, canonici insieme all'arcivescovo, al sindaco e autorità civili e militari. Oltre al corteo nella zona centrale della città vengono allestite bancarelle, un ampio luna park e durante la notte della domenica e del lunedì fuochi artificiali.

  • La stradina dei poeti. Simple icon time.svg Agosto. Concorso annuale di poesia patrocinato dal comune, che prevede l'esposizione delle poesie, come "panni al vento", lungo vico Stretto, piccola stradina del centro storico.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.