Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Italia > Italia nordoccidentale > Lombardia > Prealpi e grandi laghi lombardi > Bresciano > Val Vestino

Val Vestino

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Val Vestino
Lago di Valvestino
Stato
Regione
Superficie
Abitanti

Val Vestino o Valle di Vestino oppure Valvestino ma anche Valle Vestina nei documenti più antichi è una sotto-regione appartenente alla Lombardia, nel Bresciano.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

La Val Vestino si trova tra il Lago di Garda e il Lago d'Idro ed è attraversata dal torrente Toscolano, che alimenta il lago di Valvestino e si getta poi nel lago di Garda a Toscolano. La piccola valle alpina è interamente montuosa e le vette più alte sono il Monte Caplone e il Monte Tombea, entrambi di 1.976 metri.

Cenni storici[modifica]

Nel 1866 la valle era così descritta dall'alpinista irlandese John Ball: «...La parte tirolese della valle è chiamata Val Vestino. È, così isolata in un distretto, molto popoloso che comprende sette od otto villaggi, e molta terra arabile, estendendosi in molti piccoli rami interrotti dalle montagne...».

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

I due comuni della Val Vestino sono:


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Gli aeroporti più vicini sono:

In auto[modifica]

Per la Val Vestino passa la SP9 Gargnano - Valvestino - Magasa che scende da Magasa passando per il Lago artificiale di Valvestino e costeggiando il torrente Toscolano.

Per raggiungere la valle dal Lago d'Idro è invece necessario prendere da Idro la SP58 che porta fino a Capovalle, quindi la SP113 fino a Turano di Valvestino dove passa la SP9.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Un fienile, oggi museo etnografico della Val Vestino
  • 1 Fienili di Cima Rest. Fienili in pietra con tetto a struttura lignea, aguzzo e con falde molto acclivi, ricoperto con fasci sovrapposti di steli di frumento coltivato in altura poiché la paglia del grano coltivato a basse quote marcisce. I Fienili sono utilizzati al primo piano come ricovero degli animali, per la lavorazione del formaggio e la relativa momentanea conservazione, al secondo piano come deposito del foraggio.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.