Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Svizzera nordorientale
Le cascate del fiume Reno a Neuhausen am Rheinfall
Stato
Superficie

Svizzera nordorientale è una regione turistica della Svizzera.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Si estende nei cantoni di Sciaffusa, Turgovia, San Gallo, Appenzello e Glarona. Condivide il confine con Germania, Austria e Liechtenstein e si sovrappone alla regione del Lago di Costanza.

Lingue parlate[modifica]

La Svizzera nordorientale è una parte prevalentemente di lingua tedesca del paese.

Territori e mete turistiche[modifica]

Eastern Switzerland regions.png
      Canton Sciaffusa — Il cantone più settentrionale della Svizzera.
      Canton Turgovia — Sulle rive del Lago di Costanza, questa regione è nota per la coltivazione di gran parte dei frutti della Svizzera. La capitale è Frauenfeld.
      Canton San Gallo — La capitale San Gallo ospita una famosa abbazia. Vi sono inoltre diversi castelli e palazzi, vigneti e piste ciclabili lungo il Reno alpino.
      Canton Appenzello — Questa regione è composta da due semicantoni: Appenzello Interno e Appenzello Esterno con le capitali di Appenzello e Herisau
      Canton Glarona

Centri urbani[modifica]


Come arrivare[modifica]

In nave[modifica]

Ci sono diversi traghetti che attraversano il Lago di Costanza e collegano le diverse nazioni e città limitrofe.

In treno[modifica]

Il servizio ferroviario da altre parti della Svizzera, della Germania, dell'Austria e persino del Liechtenstein è eccellente e i treni partono una volta ogni ora o più spesso sulla maggior parte delle tratte.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 1 Torre di Bollingen. Casa di Jung sul Lago di Zurigo. L'edifico presenta alcune iscrizioni predisposte dallo stesso Jung, tuttavia esso è proprietà privata e non sono possibili le visite interne. Torre di Bollingen su Wikipedia Torre di Bollingen (Q2091231) su Wikidata
  • Technorama, Technoramastrasse 1 (a Winterthur), +41 52 244 08 44. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-17:00. Museo della scienza.
  • unesco 2 Arena tettonica svizzera di Sardona (Glarner Überschiebung). È una della principali zone tettoniche delle Alpi Glaronesi. È un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO e un "esempio eccezionale di costruzione di montagne attraverso la collisione continentale". Sardona su Wikipedia Sardona (Q312118) su Wikidata
  • 3 Cascate del Reno. Le cascate più grandi d'Europa. Cascate del Reno su Wikipedia cascate del Reno (Q214924) su Wikidata
  • 4 Säntis. Montagna alta 2502 m del massiccio dell'Alpstein. Säntis su Wikipedia Säntis (Q15224) su Wikidata
  • unesco 5 Biblioteca dell'abbazia. Presso il monastero della città di San Gallo. Abbazia di San Gallo su Wikipedia abbazia di San Gallo (Q155699) su Wikidata


Cosa fare[modifica]

Escursioni nel massiccio dell'Alpstein e nel Toggenburgo.

Feste ed eventi[modifica]

I giorni festivi sono diversi in ogni cantone. Soprattutto il cantone cattolico di Appenzello Interno ha molte festività extra. Questi sono i giorni festivi in aggiunta a quelli osservati in tutta la Svizzera:

  • San Bertoldo, Turgovia. Simple icon time.svg 2 gennaio.
  • Näfelser Fahrt, Glarona. Simple icon time.svg primo o secondo giovedì di aprile.
  • Festa del lavoro, Sciaffusa e Turgovia. Simple icon time.svg 1 maggio.
  • Corpus Christi, Appenzello Interno e Glarona. 60 giorni dopo Pasqua.
  • Festa dell'Assunzione, Appenzello Interno. Simple icon time.svg 15 agosto.
  • Giorno di Mauritius, Appenzello Interno. Simple icon time.svg 22 settembre.
  • Ognissanti, Appenzello Interno. Simple icon time.svg 1 novembre.
  • Immacolata Concezione, Appenzello Interno. Simple icon time.svg 8 dicembre.

Anche se San Bertoldo non è ufficialmente una festa a San Gallo, Sciaffusa e Glarona, è ancora parzialmente osservata e i negozi potrebbero essere chiusi.

A tavola[modifica]

OLMA-Bratwurst

Il bratwurst di San Gallo porta anche il nome OLMA-Bratwurst dopo l'annuale OLMA (mostra agricola e lattiero-casearia della Svizzera orientale). È simile alla salsiccia bianca bavarese per colore, dimensioni e consistenza. Tuttavia, non viene riscaldato in acqua come la salsiccia bianca, ma solo fritto. Il bratwurst è composto per almeno il 24% da carne di vitello, un massimo per il 20% da carne di maiale, latte o latte in polvere e proteine del latte e spezie varie. È registrato come indicazione geografica protetta (GGA) ed è consentita la produzione solo in una determinata area di San Gallo e dintorni. Il bratwurst piccolo pesa 115 grammi, il bratwurst OLMA 165 grammi e il St.Galler Kinderfestbratwurst pesa 220 grammi. In estate viene prodotta una salsiccia arrotolata a forma di lumaca da 500-900 grammi, nota come Schnägg. Si mangia con un panino tradizionale, il St.Galler Bürli, servito a parte. Il bratwurst di San Gallo viene servito senza senape o altre salse. Mangiarli con la senape è considerato un grande tabù. Chiunque lo faccia dimostra di non essere un locale.

Formaggio Appenzell

Bevande[modifica]

L'Alpenbitter è un amaro scuro a base di erbe con una gradazione alcolica di circa 30% vol. Viene prodotto nell'Appenzello e nella regione intorno a Lucerna. Il più noto è l'Appenzeller Alpenbitter.

Il mosto d'arancia è una bevanda analcolica gassata a base di succo d'arancia e mela, è una specialità tradizionale nella Svizzera orientale.

Sicurezza[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.