Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Preone
Panorama di Preone
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Preone
Sito istituzionale

Preone è un centro del Friuli-Venezia Giulia.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Il paese si trova nella Val Tagliamento, nella regione alpina della Carnia. È il primo comune che si incontra (seguendo il corso del fiume) sulla sponda destra del Tagliamento.

Cenni storici[modifica]

I ritrovamenti di ossa umane e armi danno forza alla tesi che Preone sorga su quella che potrebbe essere stato un luogo di osservazione.

L'ente comunale fu soppresso nel 1928 per essere aggregato al comune di Enemonzo, fu poi ricostituito come comune autonomo nel 1946.

Come orientarsi[modifica]

Il suo territorio comunale comprende anche la frazione di Chiampon.

  • Area Sosta attrezzata Caravan e Autocaravan - Centro Turismo Preone, +39 339 1397697. Struttura per la sosta diurna e notturna di caravan e camper, dotata di 6 postazioni con allaccio per l'energia elettrica e l'acqua potabile. Situato in una piana tranquilla all'ingresso del paese, a cinque minuti a piedi dal centro abitato, dal parco giochi, dal ristorante e dal negozio di alimentari. Bei sentieri per gli amanti del trekking.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

In auto[modifica]

  • Autostrada A4 UdineTarvisio; imboccare l'uscita Carnia e proseguire in direzione Tolmezzo. Seguire poi le indicazioni per Villa Santina - Ampezzo – Passo Mauria. Sorpassato l'abitato di Enemonzo, dopo circa 2 km, svoltare a sinistra (cartello Preone) ed immettersi nella strada Provinciale n. 12. Dopo circa 1 km dal bivio, passato il ponte sul fiume Tagliamento, si raggiunge il paese di Preone.
  • dal Passo Mauria: seguire le indicazioni per Tolmezzo. Sorpassato l'abitato di Socchieve, svoltare a destra (cartello Preone) ed immettersi nella strada Provinciale n. 12. Dopo circa 1 km dal bivio, passato il ponte sul fiume Tagliamento, si raggiunge il paese di Preone.
  • Dalla Val d'Arzino: percorrendo la Strada Provinciale 12, all'altezza del bivio con l'indicazione Valle di Preone, in prossimità dell'abitato di Pozzis, svoltare immettendosi sulla Strada Comunale Preone – Pozzis. Dopo circa 3 km si raggiungono gli stavoli della Valle di Preone.Proseguire fino all'abitato di Preone (circa 8 km).
N.B. La strada non è percorribile dai pullman ed è chiusa al transito nella stagione invernale.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 1 Museo Paleontologico e sentiero naturalistico. L'esposizione naturalistica "Preone 200 milioni di anni fa" è ospitata presso il settecentesco Palazzo Lupieri edificato dall'omonima famiglia nobile di origini veneziane in stile carnico. L'esposizione museale è integrata dal sentiero naturalistico autoguidato Lunas e da un laboratorio didattico. Fa parte del sistema museale della Carnia.
  • Zona paleontologica del torrente Seazza. Zona di importantissimi ritrovamenti fossiliferi (gamberi, pesci, piante, piccoli rettili), fra i quali uno dei più antichi Pterosauri mai rinvenuti (il Preondactylus).
  • Chiesa parrocchiale di San Giorgio Martire. Chiesa di San Giorgio Martire (Preone) su Wikipedia chiesa di San Giorgio Martire (Q61646208) su Wikidata
  • Cascate del torrente Arzino.
  • Fortificazioni militari. Diverse postazioni militari del Vallo Alpino. L’Opera 1 sbarramento n.° 50 del Vallo Alpino del Littorio fu collocata nella confluenza tra il fiume Tagliamento ed il torrente Lumiei negli anni ’40, per controllare la penetrazione di potenziali invasori.
  • Val di Preone. Valle disabitata ubicata nelle immediate vicinanze del paese, caratterizzata da una immensa distesa verde che, specialmente in estate, attira una discreta quantità di turisti da tutta Italia.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • 1 Bar Parco Giochi - Centro Turismo Preone, Via delle Scuole, 6, +39 339 1397697. Il chiosco del parco giochi comunale è situato nel cuore del piccolo abitato di Preone, accanto al municipio. Aperto nei mesi estivi, da giugno a settembre, organizza serate di intrattenimento, manifestazioni sportive e culturali, musica dal vivo e degustazione di piatti tipici. Il bar fa parte della struttura polifunzionale dotata di parco giochi, campo di calcetto, di basket di bocce e pista di pattinaggio, tutti dotati di illuminazione notturna.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]

  • Pievi della Carnia — Dieci antiche pievi che furono un tempo, oltre che centri di culto, sedi di potere civile.


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Preone
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Preone
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.