Scarica il file GPX di questo articolo

Africa > Africa occidentale > Capo Verde > Boa Vista (Capo Verde)

Boa Vista (Capo Verde)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Boa Vista (Capo Verde)
Il deserto Viana
Localizzazione
Boa Vista (Capo Verde) - Localizzazione
Stato
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Boa Vista è una delle isole di Capo Verde.

Da sapere[modifica]

Il Monte Estância, la cima più alta dell'isola

Boa Vista è un'isola dell'arcipelago di Capo Verde, la più vicina alle coste dell'Africa e anche la più desertificata.

Boa Vista (in portoghese la buona vista) è un'isola desertica nell'arcipelago di Sopravento. La sua economia fu basata originariamente sulla agricoltura, ma la desertificazione obbligò gli abitanti ad abbandonare tale pratica per dedicarsi alla produzione del sale.

L'isola è conosciuta per le sue tartarughe marine e la musica tradizionale, così come per le sue maratone, le sue dune di sabbia e le lunghissime spiagge. Il suo capoluogo è Sal Rei, principale scalo di Boavista. Presso Rabil, a nord-ovest dell'isola, l'aeroporto di Boa Vista. Di quest'ultimo bisogna dire che è in corso l'ampliamento della struttura intera per una futura ed imminente trasformazione da aeroporto internazionale attivo solo di giorno a 24h, raddoppiando le dimensioni del terminal. Anche Boavista, fino a poco tempo fa paradiso incontaminato fatto di piccole case di pescatori e di lunghissime e desolate spiagge assolate, sta conoscendo la cementificazione come l'isola di Ilha do Sal. Il piano urbanistico prevede edifici non troppo alti e quasi metà dell'isola è destinata a costruzioni ecocompatibili. Sono in costruzione ed in progetto numerose strutture alberghiere e residenziali pronte ad entrare in funzione in previsione dell'imminente fine lavori per l'ampliamento dell'aeroporto di Rabil e del porto di Sal Rei, che sarà scalo di navi da Crociera a partire dal 2016. L'investimento immobiliare, al pari di Sal, è fortemente consigliato a chi ne avesse fatto il pensiero.

Cenni geografici[modifica]

È la terza isola in ordine di grandezza dell'intero arcipelago dopo Santo Antão e Santiago. La sua posizione è la più orientale dell'intero arcipelago e le coste africane distano da qua circa 438 km. Le sue industrie principali oggi sono l'agricoltura ed il turismo. La maggior parte della superficie dell'isola è pianeggiante ma desertica o brulla, infatti la poca vegetazione sparsa sul territorio. Le spiagge dell'isola sono a sabbia fine con un colore prevalentemente chiaro. Il Monte Estância che si eleva a 387 m è il punto più alto. Altri rilievi includono Santo Antônio (376 m) ed il Monte Negro (369 m). Gli animali presenti sull'isola sono tendenzialmente non pericolosi per l'uomo e non sono presenti animali o piante velenose.


Lingue parlate[modifica]

La lingua ufficiale è il portoghese. Su ogni isola si parla anche il Kriol, il dialetto locale. L'italiano è facilmente compreso.

Territori e mete turistiche[modifica]

Bela-vista-net-Boa Vista-map.jpg

Centri urbani[modifica]

La maggior parte della popolazione vive a Sal Rei, ma vi sono numerosi e piccoli villaggi formati da 10 a 50 persone. L'isola è la meno popolosa dell'arcipelago.

  • Bofareira
  • Cabeço dos Tarafes
  • Curral Velho
  • Estancia de Baixo
  • Fundo das Figueiras
  • Gata
  • João Barreiro
  • João Galego
  • Norte
  • Povoação Velha
  • Rabil
  • Sal Rei
  • Santo Tirso


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Dall'Italia, l'unica compagnia a effettuare voli diretti è la NEOS, con partenze ogni mercoledì, da Verona, Bologna, Milano (Malpensa), Roma (Fiumicino). La domenica è presente un volo che dall'isola di Sal rientra su Bergamo.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Rovine del villaggio abbandonato di Curral Velho
Chiesa Igreja Nossa Senhora da Conceição a Povoação Velha nel sud dell'isola
  • Deserto del Viana. Largo appena un chilometro e lungo circa 5 km, è caratterizzato da una sabbia chiara mescolata a granelli di terra nera.
  • Faro di Morro Negro.
  • Relitto di Cabo Santa Maria.
  • Spiaggia di Santa Monica. La più grande spiaggia dell'isola


Eventi e feste[modifica]

  • Capodanno. Simple icon time.svg 1 gennaio. Festeggiato su tutta l'isola, ma degna di nota è la città di Sal Rei dove si svolgono danze ed altri eventi.
  • Festa de Re Magi (A João Galego, Funda das Figueiras e Cabeça dos Tarafes). Simple icon time.svg 6 gennaio. Si festeggia con messa, balli e diverse manifestazioni d'ospitalità. Gruppi di musicisti vanno di casa in casa suonando musica propria di tale festa.
  • Martedì grasso. Festa particolarmente sentita nell'intera isola.
  • Festa di Santa Cruz. Simple icon time.svg 3 maggio. Rievoca la liberazione degli schiavi e coinvolge tutti gli abitanti dell'isola. Oltre alla messa e alla processione, hanno luogo sfilate accompagnate dal suono di tamburi e dai fischi della folla astante.
  • Festa di San Rocco a Povoação Velha. Simple icon time.svg 8 maggio. Festeggiata con messa, processione e gioiose danze.
  • Festa di Santo Antonio. Simple icon time.svg 13 giugno. Ha luogo un pellegrinaggio fino alla cappella, situata al centro dell'isola, collocata in un sito solitario nei pressi della Rocha de Santo António.
  • San Giovanni Battista. Simple icon time.svg 24 giugno. Festeggiata nell'omonima parrocchia, con processioni e offerte.
  • Santa Isabella (Festa patronale o del Municipio). Simple icon time.svg 4 luglio. Principale festa dell'isola di Boa Vista. Per questa festività accorrono da tutte le isole.
  • Festa della Madonna della Pietà (A João Galego). Simple icon time.svg 15 agosto.
  • Festa di San Rocco (A Rabil). Simple icon time.svg 16 agosto.
  • Festival della Musica di Praia de Santa Cruz. Simple icon time.svg Terzo fine settimana di agosto. Con artisti nazionali provenienti dalle altre isole e anche con la partecipazione di alcuni artisti stranieri.
  • Ultramarathon. Maratona da 70/150 km lungo le coste e l'interno dell'isola. Evento autunnale.


Cosa fare[modifica]

  • Pesca. Meta ideale per gli amanti della pesca da costa e d'altura. Battute a marlin, tonni pinna gialla, dorado, ricciole. Da terra emozionanti recuperi con le tecniche di surfcasting e rock fishing, o uscite per pesca al bolentino. Buone attrezzature a noleggio e possibilità di organizzazione gruppi.
  • Windsurf. Da dicembre a marzo l’Aliseo rende l’isola ideale per gli appassionati di windsurf e di kitesurf. Ottimi spot sia per neofiti sia per i più esperti. Due centri sulla spiaggia di Estoril offrono a noleggio le migliori attrezzature e propongono corsi base ed avanzati.
  • Immersioni. Imperdibili le immersioni intorno all'Ilheu, al muro di Atlantide, a Ponta do Sol, ai relitti sotto costa con incontri rari quanto imprevisti. Centri diving gestiti da professionisti. Corsi di iniziazione e uscite adatte a subacquei "scafati".
  • Trekking, Mountain bike e cavallo. Immersi nella natura più selvaggia, tra palmeti e inaspettati baobab, lungo i bianchi arenili, su e giù per le mobili dune, a piedi accompagnati da guide esperte, a cavallo o in mountain-bike sono esperienze da non perdere. Ultramaraton si svolge ogni dicembre.
  • Starwatching. Osservazione delle stelle e del cielo notturno con telescopi professionali, l'aiuto di una guida specializzata, bevande calde e champagne, per scoprire l'emozione di guardare costellazioni e pianeti come non li avete mai visti. La luna è fotografabile.
  • Quad. Escursioni in quad in totale sicurezza. Percorsi avventurosi o di relax, per esplorare il deserto, fare il bagno in spiagge meravigliose e godersi panorami mozzafiato irraggiungibili in auto.


Acquisti[modifica]

  • Boas Compras. Centro commerciale a più piani nel centro di Sal-Rei
  • Negozi cinesi. A Sal Rei esistono numerosi negozi di cinesi che vendono articoli per la casa, alimentari, articoli da spiaggia, cartoleria e sigarette.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • Tortuga Beach Club. Grigliate, carpaccio, marinature e paste all'italiana, senza dimenticare molluschi e frutti di mare. Degni di nota polli e costine alla brace!
  • Chandinho. Ristorante italiano in centro città
  • Ca' Luisa. Ristorante italo-capoverdiano
  • Cabo Cafè, +238 5992524. Simple icon time.svg lun-mer / ven-dom 18.00/23.00. Ristorante italo-capoverdiano, con arredamento interamente riciclato
  • Don Pincho's. Snack bar e ristorante sulla piazza di Sal Rei. Spiedini, piatti capoverdiani e italiani. Pasta, pesce, piatti pronti da portare via.
  • Bahia Beach Club. Lounge bar/ristorante sulla spiaggia, aperitivi e cocktail
  • Alisios. Ristorante e beach club capoverdiano sulla spiaggia.
  • Esplanada. Locale all'aperto nel centro della piazza di Sal Rei. Pizza ottima, musica serale e buona birra. Il fulcro della vita cittadina.

Prezzi elevati[modifica]

  • Sarau. Ristorante capoverdiano molto elegante, nella parte alta della città


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Hotel[modifica]

  • Estoril. Hotel in centro città a Sal Rei.
  • Boavista. Hotel capoverdiano in centro città a Sal Rei.
  • Luca Kalema. Hotel in centro città a Sal Rei.

Appartamenti e B&B[modifica]

  • Ca Nicola.
  • Vista do Mar.
  • 1 Orchidea. Pensione fronte mare a Sal-Rei
  • Migrante. Pensione fronte mare a Sal-Rei
  • 2 Estrela do Mar, Largo Santa Isabel, @ . Appartamenti con piscina a 200 metri dalla piazza principale. SPA, sauna, bar e palestra. Reception con servizio lavanderia e transfer da/per aeroporto.
  • Villa Cabral.
  • Residence Delfini.

Prezzi elevati[modifica]

Villaggi All Inclusive[modifica]

  • RIU Karamboa.
  • Iberostar.
  • RIU Touareg.
  • Royal Decameron.
  • Marine Club.


Sicurezza[modifica]

L'isola è genericamente sicura, non si registrano crimini efferati da molto tempo. Di recente è stato amplificato il sistema di controllo delle pattuglie della polizia, soprattutto nei luoghi dove avvengono feste ed eventi pubblici. Bisogna fare particolarmente attenzione alle automobili e alla strada in generale, poiché i locali non godono di buona reputazione alla guida. Non esistono semafori o strisce pedonali e le poche strade asfaltate sono poco illuminate. Data la scarsa illuminazione pubblica, conviene avere con sé una torcia o semplicemente il proprio cellulare.

In escursione, è sempre bene avvertire la reception o il personale dell'alloggio sul dove si va e a che ora si torna, in modo da non lasciare passare troppo tempo in caso di foratura di una gomma o batteria del cellulare scarica.

I turisti sono visti come fonte di entrate economiche primaria, quindi non bisogna mostrare ori, anelli o gioielli particolarmente vistosi.

I furti sono scarsi e molto rari, di solito arrecati ai danni di chi è ubriaco o di chi non custodisce i propri effetti personali. Anche se il paese è molto tranquillo, è chiaramente sconsigliato alle ragazze di girare da sole di notte: meglio chiamare un taxi o farsi riaccompagnare da un amico. I capoverdiani sono molto ospitali e curiosi, spesso chiedono solo compagnia. Prima di accettare inviti a casa di qualcuno, meglio sincerarsi se l'ospite è ben conosciuto dai gestori di qualche ristorante o struttura.

Situazione sanitaria[modifica]

Per entrare nell'isola (così come a Capo Verde) non sono richieste vaccinazioni o profilassi. È opportuno portare con sé i propri medicinali personali anche se sull'isola sono presenti farmacie e parafarmacie.

L'ospedale di Sal Rei è attrezzato solo per le emergenze o le degenze da codice verde. I codici gialli o rossi, genericamente vengono trattati a Praia, così come esami molto specifici.

Il progressivo aumentare dei rifiuti derivanti dal turismo, sta sensibilizzando l'opinione pubblica al fine di creare una raccolta differenziata porta a porta per mantenere pulita la città. Progetti per la gestione dei rifiuti sono al momento al vaglio dagli organi parlamentari.

Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

Per le chiamate internazionali è necessario anteporre: 111

Le reti disponibili per la telefonia mobile sono: CVTelecom, T+

Per chi pensasse di non comprare una SIM locale da installare nel proprio telefono è opportuno che tenga presente che le chiamate costano 2,7 €/min (al 2014).

La copertura GSM raggiunge circa il 90% del territorio ed è presente anche la copertura 3G.

Internet[modifica]

All'aeroporto e nella piazza centrale è disponibile la connessione wifi in forma gratuita.

Nei dintorni[modifica]

Informazioni utili[modifica]

In caso di emergenza possono essere usati i seguenti numeri:

  • Aeroporto: +238 2511313
  • Ambasciata in Italia: +39 06 4744678
  • Consolato italiano a Boa Vista: +238 2619343
  • Ospedale: 130 oppure +238 2511167
  • Polizia: 132
  • Pompieri: 131


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.