Scarica il file GPX di questo articolo

Africa > Africa occidentale > Capo Verde > Santiago (Capo Verde)

Santiago (Capo Verde)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Santiago (Capo Verde)
Il villaggio di Pico nell'interno dell'isola
Localizzazione
Santiago (Capo Verde) - Localizzazione
Stato
Regione
Superficie
Abitanti

Santiago è una delle isole di Capo Verde.

Da sapere[modifica]

Praia, la capitale di Capo Verde

Santiago, o Santiagu nella lingua di Bádiu locale, è la più grande isola di Capo Verde (991 km²), il suo più importante centro agricolo e residenza stabile di metà della popolazione dell'intero arcipelago.

Cenni geografici[modifica]

Santiago è localizzata tra le isole di Maio (40 km ad ovest) e Fogo (50 km ad est). È stata la prima delle isole essere abitata, la città di Cidade Velha è stata fondata, come Riberia Grande, nel 1462. È anche la sede della capitale della nazione: Praia. L'aeroporto di Francisco Mendes (a 2 km dalla capitale) è il secondo scalo internazionale dell'arcipelago. Le industrie principali sono l'agricoltura, il turismo e la pesca. I prodotti agricoli principali sono il mais, la canna di zucchero, le banane, il caffè ed i mango. Cidade Velha, 15 km ovest di Praia, fu la prima capitale di Capo Verde.

La vetta più alta è Pico da Antónia che arriva quasi a 2.000 m.

Cenni storici[modifica]

L'isola fu scoperta da António Noli nel 1460 che vi insediò una guarnigione in Cidade Velha, poi nota come Ribeira Grande. I Creoli locali sono la comunità afro-europea più grande di tutta la storia coloniale, e la lingua creola locale - Creolo o Bádiu - divenne una lingua separata dal portoghese. La schiavitù transcontinentale fece di Cidade Velha la seconda città più ricca nel reame portoghese. Il Portogallo, incapace di proteggere le proprie colonie, fu costretto poi ad assistere a continue scorrerie da parte di truppe inglesi, spagnole, francesi ed olandesi. Nel 1712, la capitale Cidade Velha fu attaccata duramente dalle piraterie straniere sicché i portoghesi furono costretti spostarla sull'altopiano di Praia. La popolazione dell'isola, svantaggiata dal sistema coloniale portoghese, ma sostenuta da Amilcar Cabral e dal Partito Africano per l'Indipendenza di Ghinea e Capo Verde, ottenne l'indipendenza nel 1975. Santiago ospita numerose conferenze sulla cultura Creola.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Dall'estero, l'aeroporto internazionale di Praia serve vettori provenienti da Amsterdam, da Lisbona, dall'America (Boston) e dal Brasile (Fortaleza) attraverso la TAP Air Portugal e la TACV. Attualmente non è possibile raggiungere Santiago da un aeroporto italiano se non attraverso uno scalo su Lisbona o Amsterdam.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.