Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Turchia > Regione dell'Anatolia Orientale > Van (Turchia)

Van (Turchia)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Van
Panorama dal castello
Stato
Regione
Altitudine
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Turchia
Van (Turchia)
Van
Sito istituzionale

Van è una città turca della Regione dell'Anatolia Orientale.

Da sapere[modifica]

Van è stata spesso definita «La perla dell'Est» per la bellezza dei suoi panorami. Il suo nome deriva dalla lingua di Urartu Biaina.

Iscrizione di Serse nella cittadella di Van

Cenni storici[modifica]

Sotto l'antico nome di Tushpa, Van fu la capitale del Regno di Urartu nel IX secolo a.C.. L'insediamento più arcaico era centrato sullo scosceso promontorio ora noto come "Castello di Van" (Van Kalesi), chiuso su un lato dal lago di Van, che si trova a pochi chilometri a ovest della città moderna. Qui sono state rinvenute iscrizioni in caratteri cuneiformi di Urartu, databili all'VIII e VII secolo a.C.. In una delle iscrizioni trilingue di Bisotun, redatta su ordine di Serse, Imperatore achemenide di Persia, il paese è chiamato Urartu in lingua babilonese e Armenia in Lingua persiana antica.

Durante la prima guerra mondiale fu la capitale dell'Amministrazione dell'Armenia occidentale.

Il 23 ottobre 2011 un terremoto di magnitudo 7.3, avvenuto a pochi chilometri da Van, provoca il crollo di numerosi edifici in città. È stato il più potente sisma in Turchia, dopo quello avvenuto ad Izmit nel 1999, che raggiunse magnitudo 7,6.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Ferry che traghetta il treno Istanbul-Teheran sul lago di Van

In aereo[modifica]

In treno[modifica]

  • 2 Stazione ferroviaria. Adibita al solo trasporto merci ma è previsto il ripristino di un treno passeggeri per Tabriz entro il 2019. (Q48987891) su Wikidata


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Van Kale. La rocca di Van risale al periodo di Urartu. Fu costruita dal re Sarduri (840-830 a.C.) ed era al centro di un vasto impero. Subì gravi danni al tempo dell'assedio di Van da parte delle truppe russe nel corso della I guerra mondiale. Al suo interno sta la camera sepolcrale del re Arghisti I ricavata in una grotta scolpita. Salendo più su si trova un'area piatta dove si annalzava il tempio e l'altare sacrificale. In cima alla collina si eleva una moschea del periodo ottomano


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Così come molte città della Turchia sono note per il loro kebab così Van è nota per le sue colazioni.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Hotel Aslan, Özel idare is merkezi karsisi, +90 432 216 2469. La colazione non è compresa nel prezzo e i bagni sono in comune. Ciò nonostante è considerato un buon albergo nell'ambito della sua categoria
  • Hotel Yakut, +90 432 214 2832. Pur essendo in posizione centrale non costituisce la scelta migliore nella rosa degli alberghi economici.

Prezzi medi[modifica]

  • Büyük Asur Oteli, Cumhuriyet caddesi, turizm sokak, +90 432 216 8792. Un albergo affidabile. Il personale parla inglese.
  • Hotel Tamara, Yüzbasioglu sokak, +90 432 214 3295, fax: +90 432 214 78 85, @ . In una costruzione recente dispone di locali adibiti a bagni turchi e due ristoranti. Accesso alla rete tramite wi-fi nelle stanze.

Prezzi elevati[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.