Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Sequals
Chiesa di Sant'Andrea Apostolo
Stato
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Sequals
Sito istituzionale

Sequals è un centro del Friuli-Venezia Giulia.

Da sapere[modifica]

Il paese è noto per aver dato i natali a Primo Carnera (Sequals, 25 ottobre 1906 – Sequals, 29 giugno 1967), leggendario pugile italiano.

Cenni geografici[modifica]

Il territorio comunale è caratterizzato dalla presenza di colline moreniche, racchiuse tra i torrenti Meduna e Cosa.

Cenni storici[modifica]

Il nome Sequals pare derivare da sub colles, ossia ai piedi del colle; altre fonti indicano invece septem colles, sette colli.

La Villa de Subcollibus nel 1184 apparteneva alla diocesi di Concordia ed era infeudata alla nobile famiglia Shömberg o Sonemberc di origine germanica, che iniziò la costruzione del castello di Solimbergo in epoca ottoniana. Nel 1196 la villa di Sequals viene infeudata ad Almerico di Castelnovo che portò a compimento la costruzione del castello.

Nel 1976 il comune fu devastato dal terremoto del Friuli, che provocò enormi crolli e danni.

Come orientarsi[modifica]

Il suo territorio comunale comprende anche le frazioni di 1 Lestans e 2 Solimbergo.

Come arrivare[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

In auto[modifica]

In treno[modifica]

In autobus[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Villa Carnera, Via Roma, +39 0427 789111, fax: +39 0427 938855. Ecb copyright.svg ingresso gratuito. Simple icon time.svg Maggio-Ottobre: domenica 15.00/19.00. La casa di Primo Carnera a Sequals è stata trasformata in museo; raccoglie cimeli e oggetti che raccontano la vita del grande campione di pugilato, dall'infanzia in povertà alla notorietà mondiale grazie alle sue performances nella boxe.
  • . Edificata nel XV secolo, presenta alcuni rifacimenti ottocenteschi. L'edificio è caratterizzato da una particolare facciata di stampo barocco aggiunta nel XIX secolo; notevoli il portale di Giovanni Antonio Pilacorte e le pale di Gasparo Narvesa
  • 1 Villa Savorgnan, via G.Ciani 33 (a Lestans). Uno dei pochi esempi di villa veneta in quest'area. Risale alla seconda metà del Cinquecentoe fu la residenza estiva e la sede giurisdizionale dei feudo dei conti Savorgnan a Lestans, di cui un ramo è parte della famosa famiglia Foscarini di Venezia e degli Zanutto di Prata. Il feudo passò ai Conti Savorgnan nel 1511 sino al periodo napoleonico.
Presenta in facciata un blocco sporgente centrale sopraelevato, con angoli in pietra, coronato da un frontone con al centro un piccolo rosone, una trifora con balcone al primo piano e una bifora al secondo piano; al piano terra è un semplice portale ad arco incorniciato in pietra tra due finestre.
Dal 1991, su iniziativa del comune di Sequals, la villa ospita una raccolta archeologica, con oggetti rinvenuti nel territorio fra Meduna e Tagliamento (comuni di Sequals, Meduno, Travesio e Pinzano al Tagliamento) nel corso di indagini di prospezione archeologica e da scavi autorizzati e coordinati dalla soprintendenza ai beni archeologici del Friuli Venezia Giulia. Gli oggetti custoditi nella raccolta spaziano cronologicamente dalla preistoria a periodi più tardi con oggetti medievali e rinascimentali provenienti dai castelli di Toppo e di Spilimbergo ed una piccola raccolta di ceramica rinascimentale proveniente da uno scavo archeologico nella località Crûz di Castelnovo.
La raccolta archeologica della villa fa parte della rete museale "Lis Aganis", ecomuseo regionale delle Dolomiti friulane. Villa Savorgnan (Sequals) su Wikipedia Villa Savorgnan (Q21194546) su Wikidata
  • Resti del castello (nella frazione di Solimbergo).
Chiesa di Sant'Andrea Apostolo
  • 2 Chiesa parrocchiale di Sant'Andrea Apostolo. Si può supporre che, dove sorgeva questa cappella e dove sorge ancor oggi la chiesa, in un tempo assai remoto esistesse un castello, al quale potrebbero appartenere alcuni resti situati sulla collina. Non si sa con certezza quando fu costruita la primitiva chiesa di Sequals, ma è conosciuta con precisione l'anno in cui fu eretta a parrocchiale autonoma rispetto alla pieve matrice di Travesio, ovvero il 1449. Nel 1500 la chiesa venne ristrutturata oppure riedificata; questo edificio fu gravemente danneggiato da un fulmine nel 1679 e, poiché era anche troppo angusto per le esigenze della popolazione, anziché restaurarlo, si preferì rifarlo ex novo. :L'attuale parrocchiale venne costruita a partire dal 1740 e, nel 1775, fu dotata del campanile; fu consacrata il 23 settembre 1810. Subì alcuni danni durante il sisma del 1812, altri durante quello del 1976. Infine venne rimaneggiata nel 2001.
Conserva all'interno un bel fonte battesimale di Giovanni Antonio Pilacorte. Chiesa di Sant'Andrea Apostolo (Sequals) su Wikipedia chiesa di Sant'Andrea Apostolo (Q66530049) su Wikidata
  • 3 Chiesa di Santa Maria Maggiore, via della Chiesa 21 (a Lestans).
  • Chiesa dei Santi Nomi di Gesù e Maria (a Solimbergo).
  • Chiesetta di San Zenone (s Lestans). Posta sul colle omonimo, è sito di rinvenimenti archeologici.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Paninoteca Al Capriccio, Piazza I Maggio, 18 (a Lestans), +39 0427 91100.

Prezzi medi[modifica]

  • 2 Trattoria Al Forno, piazza Municipio, +39 0427 93161.
  • 3 Ristorantino Terramare, Via Odorico Odorico, 1, +39 338 8431516. ristorante di pesce
  • 4 Pizzeria trattoria Sabrina, Via Odorico Odorico, 36, +39 0427 93096.
  • 5 Osteria Al Poligono, Via Dante, 3 (a Lestans), +39 0427 916016.
  • 6 Al Fogolar - da Mander, Via Giuseppe Garibaldi, 5, +39 0427 93071.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]

  • 6 Farmacia Emanuele, Via G.Ellero, 14, +39 0427 90698.
  • 7 Farmacia Nazzi, Via Dante, 47 (nella frazione Lestans), +39 0427 938893.


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

  • 8 Poste italiane, Piazza C. Pellarin, 29/A, +39 0427 938998.



Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Sequals
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Sequals
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.