Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Italia > Italia nordoccidentale > Lombardia > Arco alpino lombardo > Alto Bergamasco > Schilpario

Schilpario

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Schilpario
Vista di Schilpario innevato
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Schilpario
Schilpario
Sito del turismo
Sito istituzionale

Schilpario è una città della Lombardia.

Da sapere[modifica]

Schilpario è un centro quieto e ordinato, una meta di villeggiatura e un'importante località per lo sci di fondo.

Cenni geografici[modifica]

Schilpario è situato a oltre mille metri d'altitudine, sulle rive del fiume Dezzo, in Valle di Scalve.

Cenni storici[modifica]

I primi insediamenti nella zona risalgono al III secolo a.C. quando dei Galli Cenomani erano soliti effettuare dei riti magici in questa vallata.

Un borgo nacque durante l'impero romano quando iniziò lo sfruttamento delle risorse minerarie della zona.

Il paese passò prima sotto il controllo del Sacro Romano Impero e poi sotto il controllo dei monaci di Tours.

I Capitani di Scalve vi instaurarono la Universitas di Scalve, una piccola istituzione feudale molto simile ad una repubblica che godeva di molti privilegi fiscali.

Soltanto nel 1797, con l'annessione alla Repubblica Cisalpina, il paese acquisì la propria autonomia comunale.

Come orientarsi[modifica]

Per informazioni rivolgersi presso la 1 Pro Loco, Piazza Angelo Maj 1, +39 0346 55059, @ prolocoschilpario@scalve.it. Simple icon time.svg Aperta da martedì a venerdì dalle 15,00 alle 17,30; sabato, domenica e festivi dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 17,30.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Gli aeroporti più vicini a Schilpario sono:

In auto[modifica]

In autobus[modifica]

Le linee che passano per Schilpario sono:


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Chiesa parrocchiale
Museo etnografico
  • 1 Chiesa Parrocchiale di Sant'Antonio. La chiesa venne costruita tra il 1664 e il 1682. su una precedente chiesa del 1338 sempre dedicata a S. Antonio. La facciata, rivolta a ovest, è abbellita con un portale di marmo occhialino e da una finestra a trifora. Al suo interno vi sono sei cappelle e dipinti realizzati dai pittori Carpinoni, Cifrondi e Querena. Nell'altare maggiore vi è una scultura del Cardinale Angelo May, opera del Benzoni.
  • Museo dell'arte sacra. Nel museo, situato nella chiesetta di S. Rocco adiacente alla chiesa parrocchiale, sono esposti molti reperti, come calici e parametri sacri, che ripercorrono la storia della liturgia degli ultimi quattrocento anni. Tra questi ricordiamo il monumentale catafalco (un'impalcatura in legno ricoperta di parati sulla quale si pone la bara durante le cerimonie funebri)
  • 2 Museo etnografico, Via Municipio, +39 0346 55393. Simple icon time.svg tutti i giorni dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 13,00 alle 17,30. In un edificio con un mulino ad acqua ancora funzionante il museo contiene una sala sulla attività mineraria della zona, una volta principale fonte di reddito per il paese e per la valle.
  • Parco Minerario "Ing. A. Bonicelli", Loc. Fondi, +39 3478163286. Simple icon time.svg luglio e agosto, tutti i giorni dalle ore 9-12 e dalle ore 13-18; resto dell'anno tutte le domeniche e giorni festivi dalle ore 9 alle ore 16. Miniera visitabile su un trenino.
  • Museo di Minerali e Cristalli, nella frazione di Pradella, +39 0346 55024. Simple icon time.svg chiuso il lunedì.


Eventi e feste[modifica]

  • Giornate di Montagna, +39 342 7698309. Simple icon time.svg 14, 27 e 28 settembre 2014. Escursioni sui sentieri della Valle di Scalve organizzate dal CAI (Club Alpino Italiano) Val di Scalve.


Cosa fare[modifica]

Durante la stagione invernale è possibile praticare lo sci di fondo sulla Pista degli Abeti. teatro di importanti gare a livello internazionale o nella Conca dei Campelli. A Schilpario vi è inoltre un moderno palazzetto del Ghiaccio.

Durante la stagione estiva molteplici sono le escursioni che si possono effettuare da Schilpario. Per informazioni visitare la pagina sui Sentieri e Rifugi della Val di Scalve.

Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Oltre che negli alberghi sottoelencati, è possibile mangiare presso i seguenti ristoranti:

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

  • Ufficio Postale di Schilpario, Piazza Cardinale Maj 1/A, +39 0346 55086, fax: +39 0346 56355. Simple icon time.svg Aperto il lunedì, il martedì e il giovedì dalle 8.20 alle 13.45, il sabato dalle 8.20 alle 12.45. Per ulteriori info poste.it.


Nei dintorni[modifica]

Borno — piccolo paese di montagna, ai piedi del monte Altissimo. Località di villeggiatura in estate e sciistica in inverno.


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).