Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Grecia > Grecia settentrionale > Tracia occidentale > Evros > Samotracia

Samotracia

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Samotracia
Veduta di Kamariotissa, l'unico scalo di Samotracia
Localizzazione
Samotracia - Localizzazione
Stato
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Samotracia è un'isola greca in quel tratto di mare dell'Egeo Settentrionale designato ufficialmente come mare di Tracia (Trakikòs Pèlagos in greco). Amministrativamente appartiene alla prefettura Evros.

Da sapere[modifica]

Samotracia non è che un monte che si erge imponente nell'Egeo nord-orientale a 22 miglia nautiche dalla costa della Tracia occidentale. Ha una forma ellittica e il suo versante settentrionale è meno scosceso di quello meridionale. Il monte Sao (o Fengari) raggiunge i 1664 m d'altitudine.

L'isola è famosa per il santuario dedicato ai Grandi Dei dove si celebrava il culto misterico dei Cabiri. Samotracia è anche nota per il rinvenimento della statua acefala della Vittoria Alata che oggi è esposta al Louvre di Parigi

Poco frequentata dal turismo internazionale, è un'isola molto frequentata da "neohippie" che si concentrano presso il camping Platia e le cascate.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Alonia & Profitis Ilias — Due minuscoli villaggi abbarbicati sulle pendici del Monte Sao. Stanno pochi km più a sud di Chora. Profitis Ilias è più in alto e offre bei panorami sulle circostanti isole dell'Egeo Settentrionale, Lemno, Imbro e Tenedo. Guardando ad ovest si scorge il profilo del Monte Athos.
  • Chora (Samothraki) — Il piccolo capoluogo sui fianchi del monte Sao a 300 m di altitudine. È dominata dai ruderi di un castello medievale, eretto all'epoca in cui Samotracia era soggetta alla famiglia genovese dei Gateluzi. È un borgo pittoresco con vecchie case in pietra e dal tetto a tegole.
  • Kamariotissa — Lo scalo dell'isola ove approdano le navi provenienti da Alessandropoli. Nei pressi sta una piccola laguna.
  • Kariotes — Proseguendo oltre Paleopoli si incontra l'idilliaco villaggio di Kariotes, tra platani, castagni e alberi da frutta.
  • Paleopoli — Un piccolo centro sulla costa di nord-est con i ruderi del santuario dei Grandi Dei (Megàlon Theòn) ove si celebravano i misteri di Samotracia. Fu a Paleopoli che nell'aprile 1863 Charles Champoiseau, diplomatico francese con il pallino dell'archeologia, rinvenne la celebre statua della Vittoria alata oggi esposta al museo Louvre di Parigi.
  • Therma — Alla fine della breve strada asfaltata che percorre la costa settentrionale di Samotracia sta il villaggio di Therma tra ruscelli che formano piccole cascate. Il nome, Therma, indica la presenza di sorgenti termali sfruttate nell'antichità ad uso terapeutico.

Altre destinazioni[modifica]

  • Kipos — Un altro litorale nell'angolo sud orientale di Samotracia. Si raggiunge in barca o da Therma tramite un tracciato asfaltato ma con molti salienti. Non c'è nessun bar o servizio simile. È anche una popolare spiaggia per nudisti.
  • Kremastò & Vatos — Remoti litorali della costa meridionale dell'isola, pochi km ad ovest del precedente. Il nome Kremastò significa letteralmente "L'Appeso" e difatti il luogo sta su un tratto di costa particolarmente alto, scosceso e con innumerevoli grotte. L'escursione in barca permette di fare il bagno in una delle tante calette deserte dei dintorni. Kremastò è famoso anche per le sue cascate con un salto di tutto rispetto.
  • Pachià Ammos — Un vasto arenile sul versante meridionale dell'isola. Si raggiunge da Chora o anche da Kamariotissa tramite una stretta e tortuosa carrozzabile. È limitata da un promontorio roccioso con in cima una cappella dedicata alla Madonna. È presente un bar con una ventina di ombrelloni, la cui musica si sente per tutta la baia.


Come arrivare[modifica]

In nave[modifica]

Samotracia si raggiunge con i traghetti della compagnia Saos che salpano tutto l'anno dal vicino porto di Alessandropoli (Alexandroupoli). La traversata dura due ore e mezza. Ci sono da uno fino ad un massimo di tre collegamenti al giorno. Gli orari variano da giorno a giorno e anche tra una settimana e l'altra. Il costo (per una tratta) di un auto + 2 adulti è di 85€.


Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Esiste una linea di autobus municipali che serve Chora, Kamotrissa e la costiera nord.

In auto[modifica]

Le strade principali sono asfaltate e in buono stato. Non esistono praticamente ponti e tutti i ruscelli attraversano le strade, pertanto in caso di pioggia i guadi potrebbero diventare molto impegnativi.

Esiste un unico benzinaio, situato sulla strada tra il porto e Chora.

Cosa vedere[modifica]

Le principali attrazioni sono: Chora, la Nike e le cascate.

Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Le cascate sono una meta interessante specialmente in estate. Quelle presso Therma sono più accessibili. Solo chi si sente in grado di fare delle arrampicate può accedere oltre la prima cascata.

La montagna offre la possibilità di escursioni in montagna, che in estate diventano impegnative per via del caldo torrido.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Electra (Nel villaggio di Karyotes), +30 25510 98242. Albergo di cat "C" con 11 stanze.
  • O Meraklìs (Nel villaggio di Karyotes), +30 25510 98200, +30 25510 98288. Stanze in affitto.
  • Hotel Kyma, Kamariotissa, +30 25510 41263. Albergo di 7 stanze a 20 m. dal mare. Aperto tutto l'anno.
  • Niki Beach, Kamariotissa, +30 25510 41545, +30 25510 41461. Albergo di cat "C" con 38 stanze. Aperto da apr a ott.
  • Kyrkos Margaritis, Kamariotissa, +30 25510 41620, fax: +30 25510 41464. Stanze e appartamenti arredati in affitto.
  • Atzanou Maria Rooms, Kamariotissa, +30 25510 41840, +30 25510 41943. Stanze e appartamenti arredati in affitto.
  • Rodofilly, Kamariotissa, +30 25510 41390. Stanze e appartamenti arredati in affitto..
  • Hotel Saonissos, Kamariotissa, +30 25510 89220. Albergo di cat "C" con 8 stanze.
  • Hotel Dias, +30 25510 41464. Albergo di cat "C" con 5 stanze.

Camping[modifica]

Ci sono due campeggi municipali in riva al mare, sulla costa settentrionale:

  • 1 Platia (il primo dopo Therma, venendo dal porto), +30 25510 98291. Ecb copyright.svg Auto + tenda grande + 2 adulti: 18€. È molto spartano (niente elettricità, solo acqua fredda, docce solo all'aperto) in mezzo a un bosco con alberi secolari e arbusti. Più è alta e grande la tenda e maggiore è la difficoltà a trovare un posto adatto. Solo in alcuni punti del campeggio arrivano i camper. WiFi.
  • 2 Varades (il secondo dopo Therma, venendo dal porto), +30 25510 98291. Ha piazzole ordinate, l'elettricità ed è idoneo anche a camper.

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]

Una farmacia si trova presso il porto, quasi di fronte la chiesa.

A Chora si trova un piccolissimo ospedale.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti