Scarica il file GPX di questo articolo

Paesi Bassi orientali

Da Wikivoyage.
Europa > Europa centrale > Benelux > Paesi Bassi > Paesi Bassi orientali
Paesi Bassi orientali
Fiume che attraversa la città di Arnhem
Stato

Paesi Bassi orientali è una regione dello Paesi Bassi.

Da sapere[modifica]

Paesi Bassi orientali sono costituiti da due territori confinanti con la Germania.


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Gheldria — La più grande provincia dei Paesi Bassi che si distingue dalle altre. I boschi del Veluwe, i paesaggi rurali di Achterhoek, i fiumi del Rivierenland, e la vita urbana di Stadsregio Arnhem Nijmegen, ogni regione ha qualcosa di diverso da offrire al visitatore.
      Overijssel — Le regioni culturali del Twente e Salland si trovano qui, con alcuni parchi nazionali e città storiche come Arnhem, Nimega e Zwolle. L'attrazione principale è però il parco nazionale De Hoge Veluwe all'interno del quale sta il museo Kröller-Müller con una notevole collezione di dipinti di Vincent van Gogh. Più a nord Kop van Overijssel offre ampie zone umide e le Giethoorn, la Venezia del Nord. Anche Vechtdal è compresa in questa regione.

Centri urbani[modifica]

  • Apeldoorn — Una città molto verde con un sacco di monumenti e parchi, nonché la sede di Het Loo Palace.
  • Arnheim (Arnhem) — Un'importante città storicamente dedita al commercio.
  • Buren — Ha due musei; quello della polizia militare reale e quello della famiglia reale olandese.
  • Culemborg — Ci sono due mulini a vento tradizionali a Culemborg.
  • Deventer — Uno dei "Hanzesteden" del nono secolo.
  • Doesburg — Il suo centro storico ha diversi musei e molti monumenti che attraggono migliaia di turisti ogni anno.
  • Ede — Base per escursioni in bici verso il Parco nazionale De Hoge Veluwe.
  • Elburg — Ci sono resti di un insediamento neolitico costituiti da strumenti di pietra e cocci di ceramica.
  • Enschede — La più grande città dell'Overijssel e quella con la più grande numero di studenti.
  • Harderwijk — Nota per il suo delfinario.
  • Hattem — Ha molto da offrire: terrazze accoglienti, musei interessanti, una grande varietà di negozi autentici ed eventi.
  • Kampen — Città Hanzestad con molti scorci storici.
  • Nimega (Nijmegen) — La più vecchia città del paese, nota per i suoi 4 giorni di macia che attragono marciatori da tutto il mondo. Una larga popolazione studentesca.
  • Zaltbommel — Il comune ospita i castelli di Loevestein e Nederhemert.
  • Zutphen — Il primo paese ad ottenere i diritti di una città in epoca medievale.
  • Zwolle — Storica città Hanzestad e la sola città olandese ad avere un ristorante premiato con 3 stelle dalla guida Michelin.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]



1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.