Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa orientale > Russia > Russia centrale > Oblast' di Vladimir

Oblast' di Vladimir

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Oblast' di Vladimir
Александров. Собор Рождества Христова.jpg
Localizzazione
Oblast' di Vladimir - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Oblast' di Vladimir - Stemma
Oblast' di Vladimir - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Oblast' di Vladimir è una regione della Russia centrale.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

L'Oblast' di Vladimir è una regione sita su un territorio pianeggiante con rilievi appena accennati. A sud confina con le Oblast'di Nižnij Novgorod e Rjazan, ad est con quella di Ivanovo, a nord con l'Oblast' di Jaroslavl e ad ovest con quella di Mosca. Oltre allo sfruttamento forestale di grande importanza è l'agricoltura (cerealicoltura). La regione è attraversata dal fiume Kljaz'ma e dai suoi numerosi affluenti.

Lingue parlate[modifica]

Essendo un'Oblast' con tantissime città e monumenti protetti dall'UNESCO non avrete problemi a trovare guide e brochure in inglese ma, come nel resto della Russia, la gente parla solo Russo e solo raramente qualche giovane conosce l'inglese.

Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Opol'e — È la parte più ricca e attraente, ricca di monumenti artistici e di scavi archeologici. Qui si trovano anche le maggiori città, comprese quelle dell'Anello d'Oro. Il nome deriva dal russo pole che significa "campo", "pianura".
      Meščëra di Vladimir — Parte dell'Oblast' perlopiù occupata da paludi e foreste. Il termine Meščëra deriva dalla popolazione ugro-finnica omonima che abitava l'area; l'origine del lemma è sconosciuta ma alcuni ritengono che derivi dal baltico mesh che significa foresta.
      Polesia settentrionale — Questa parte della regione è occupata da fitte foreste e piccoli villaggi situati lungo i fiumi Oka e Kljaz'my. In realtà la Polesia è una regione molto più ampia che ingloba parti della Bielorussia, dell'Ucraina e della Russia. In questo caso si fa riferimento alla parte della Polesia che tocca l'Oblast' di Vladimir.

Centri urbani[modifica]

  • Vladimir — Capitale dell'Oblast'.
  • Alexandrov — Città imperdibile per chi ama la storia russa. Questo piccolo centro fu per pochissimi mesi capitale dell'immenso regno russo del XVI secolo quando vi si trasferì Ivan il Terribile nel periodo in cui stava attuando lo stratagemma che lo avrebbe reso monarca a pieni poteri.
  • Bogoljubovo — Piccola città ma importantissima per i suoi tesori artistici, in particolare per la chiesa bianca del XII secolo, ora patrimonio UNESCO.
  • Gorochovec
  • Gus'-Chrustal'nyj
  • Jur'ev-Pol'skij — Piccola città del XIII secolo, costruita attorno al monastero di S. Michele Arcangelo e alla cattedrale di S. Giorgio.
  • Kiržač — Piccola città, sede del monastero quattrocentesco dell'Annunciazione.
  • Kovrov — Grande città (la seconda dell'Oblast'), tristemente nota per la massiccia presenza di industrie del settore bellico.
  • Murom — Città del IX secolo, un vero museo a cielo aperto con le sue molte cattedrali e il suo monastero del Salvatore.
  • Suzdal' — Il vero cuore della storia russa. Questa città di appena 10.000 abitanti era tanto importante da essere il centro di un principato estesissimo al tempo in cui Mosca contava meno di 100 abitanti. Oggi è un piccolo centro con una sproporzionata quantità di chiese e monumenti. Fa parte dell'Anello d'Oro.
  • Vjazniki


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

C'è un aeroporto ad appena 6 km da Vladimir, l'aeroporto Semjazino ma i collegamenti sono molto irregolari e subiscono inaspettate variazioni o cancellazioni. Per essere sicuri vi conviene prendere come riferimento l'aeroporto di Mosca o al massimo quello internazionale di Ivanovo.

In auto[modifica]

La strada principale della regione è l'autostrada M7 che da Mosca porta sino a Vladimir e vi offre la possibilità di deviare per Suzdal', alla quale si può arrivare solo in auto o in autobus. Ci sono, inoltre, anche altre strade in ottime condizioni che vi permetteranno di spostarvi e giungere qui partendo dalle Oblasti vicine:

In treno[modifica]

I migliori collegamenti sono da Mosca, stazione Kurskij, dalla quale partono treni per Vladimir. Il viaggio dura circa due ore. I prezzi dipendono moltissimo dal tipo di treno che prenderete.

In autobus[modifica]

L'autobus da queste parti è ancora il mezzo migliore per muoversi. A differenza di aerei e treni che viaggiano a intervalli irregolari e dispongono di poche linee, gli autobus vi permetteranno di arrivare ovunque nell'Oblast' di Vladimir. Le città meglio collegate sono Nižnij Novgorod e Mosca ma sono anche abbastanza ben collegati le Oblasti vicine.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Itinerari[modifica]

Cattedrale della Dormizione

I Monumenti bianchi di Vladimir e Suzdal' (Белокаменные памятники Владимира и Суздаля) sono un patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Il patrimonio è composto da otto monumenti calcarei d'epoca medievale tutti situati nell'Oblast' di Vladimir e rispettivamente nelle città di:

  • Vladimir: Cattedrale della Dormizione (1158), Cattedrale di San Demetrio (1194), Porta d'Oro (1158)
  • Suzdal': Cremlino di Suzdal' con la Cattedrale della Natività (1222), Monastero di Sant'Eutimio (XVI secolo)
  • Kidekša: Chiesa di Boris e Gleb (1152)
  • Bogoljubovo: Castello di Bogoljubovo (1158), Chiesa dell'Intercessione sul Nerl' (1165)

Non dimenticate, inoltre, che in quest'Oblast' ci sono anche molte città appartenenti al rinomato Anello d'Oro, un gruppo di 12 città famose per motivi artistici e storici, le più visitate della Russia. Tra quelle presenti in questa regione trovate:


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]

Medovucha, la bevanda tipica dell'Oblast'

Bevande[modifica]

Non esiste una vera e propria pietanza tipica dell'Oblast', a differenza delle bevande. Un prodotto tipico del luogo è la Suzdal'skaja Medovucha (Суздальская медовуха), cioè una bevanda alcolica a base di miele, molto simile al sidro ma molto più economica e veloce da produrre di quest'ultimo.

I nomi Starodub e Mal'zov, invece, si riferiscono a pregiate marche di birra locale prodotte rispettivamente a Kovrov e Gus'-Chrustal'nyj. La vodka, inoltre, è prodotta ovunque (anche in casa) e di marche ce ne sono un'infinità ma particolarmente rinomata è quella di Vladimir.

Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.